Come cucinare le pannocchie

Galbani
Come cucinare le pannocchie
Molti di voi hanno cucinato i popcorn, uno snack veloce con il mais secco. In pochi però sanno come cucinare le pannocchie fresche. Non è vero? Se pensate che sia complicato cucinare la pannocchia di mais, dovrete ricredervi. Scoprirete tante ricette gustose a base di questo ingrediente. Oltre alla classica pannocchia alla griglia o bollita, potete cucinare sfiziose zuppe e vellutate, condire primi piatti, torte salate oppure la pizza.
Inoltre, potete usare il mais bollito per preparare gustose frittelle e colorate insalate estive. Correte subito a leggere come cucinare le pannocchie!

Come si cucinano le pannocchie di mais

Come si cucinano le pannocchie di mais Dallo street food alla cucina casalinga, le spighe di mais possono essere cucinate in molti modi, per ottenere dei piatti gustosi e particolari, che vanno ben oltre i classici popcorn o il mais dolce da insalata a cui siamo abituati.

Potete acquistare le pannocchie di mais giallo al supermercato o dal fruttivendolo, fresche e intere e già pulite da foglie e filamenti, cuocerle in casa usando diverse tecniche di cottura. Meno diffusa è la pregiata pannocchia di mais bianco, famosa per la sua farina con cui potete preparare tanti gustosi piatti di polenta.
Per prima cosa dovete pulire ogni spiga di mais, privandola delle foglie e delle barbe, poi cuocetela come desiderate. Dalle pannocchie grigliate a quelle fritte, dalle pannocchie arrostite a quelle affumicate, avete l'imbarazzo della scelta, anche per quanto riguarda il condimento. Potete infatti puntare sulla semplicità e condirle con un pizzico di sale e del burro fuso, oppure accompagnarle con delle salse più elaborate o con delle gustose verdure grigliate.

Ecco alcune ricette:

Le pannocchie al vapore si cucinano con l'apposito cestello inserito in una pentola con dell'acqua. Se sono troppo grandi potete dividerle in due o tre parti tagliandole a rondelle spesse.
La cottura in microonde è facile e veloce: inserite le pannocchie nel contenitore per il microonde, aggiungete acqua e cuocete per circa 20 minuti.

Le pannocchie si possono anche bollire, cuocere in padella, al forno oppure alla griglia .
Un consiglio: quale sia il metodo di cottura scelto, ricordate di salare le pannocchie appena prima di consumarle. Conditele con del burro oppure olio e pepe nero in polvere.

Non sapete come condire le pannocchie? Oltre a preparare le classiche pannocchie al burro potete utilizzare varie salse ed erbe aromatiche per esaltare il sapore di questo cibo. Via libera alla fantasia! Visto che le pannocchie di mais sono piuttosto dolci, potete creare un contrastato abbinando della salsa tabasco oppure del peperoncino. Altre spezie che si sposano bene con il mais sono il curry, la curcuma e la paprika.
Infine potete servire le pannocchie con delle salse per antipasti a base di yogurt, tipo la salsa tzatziki o la salsa rubra ai peperoni.

Siete curiosi di conoscere le ricette con il granoturco? Continuate a leggere per capire nel dettaglio come cucinare le pannocchie in modo facile e gustoso.

Come cucinare le pannocchie bollite

Come cucinare le pannocchie bollite Le pannocchie bollite si cucinano per immersione in acqua bollente. Se non volete preparare le pannocchie al microonde e preferite la cottura su fiamma, inseritele nella pentola quando l'acqua bolle e cuocete finché i chicchi risultano teneri. Spalmate ciascuna pannocchia con una noce di burro, salate e gustatele ben calde con del pepe nero macinato.
Se preferite, potete usare l'olio extravergine d'oliva al posto del burro.

Quanto devono cuocere le pannocchie di mais in acqua salata bollente? Dipende dalla loro grandezza, circa mezz'ora dovrebbe essere sufficiente, ma se con un coltello le taglierete in porzioni più piccole anche i tempi risulteranno ridotti. Fate la prova infilzandole con una forchetta per valutare se i chicchi sono abbastanza teneri.

La pannocchia di mais è anche un gustoso ingrediente con cui preparare zuppe sfiziose e gustose creme .
Provate questa ricetta a base di granoturco, patate, cipolla e panna.
Pulite due pannocchie e cuocetele in una pentola d'acqua bollente. Fatele raffreddare e sgranatele.
Lavate, pelate e sbucciate 4 patate. Tagliatele a piccoli pezzetti e tenetele da parte. Affettate una cipolla finemente e rosolatela a fiamma bassa con una noce di burro. Unite le patate e cuocete con un po' d'acqua o brodo vegetale per cinque o sei minuti. Aggiungete quasi tutti i chicchi di mais, 100 ml di panna da cucina, regolate di sale e cuocete fino alla completa cottura delle patate.
Frullate tutti gli ingredienti fino a ottenere una crema densa. Servite calda con qualche chicco di granoturco intero tenuto da parte e pane arrostito.

Sempre con le pannocchie bollite potete preparare una gustosa zuppa di mais e pollo . Il procedimento di questo piatto proviene dal ricettario della cucina cinese.
In una pentola bollite un petto di pollo 2 l d'acqua, insieme a 1 carota e 1 cipolla tagliate in pezzi.
Quando la carne risulta cotta mettetela a raffreddare in un piatto e filtrate il brodo con un colino.
Nel frattempo fate bollire le pannocchie in un'altra pentola, sgranatele e mettete i chicchi in una ciotola.
Pulite un porro o una cipollina fresca, tagliate a fette sottili e fate rosolare in una pentola con un po' d'olio di semi.
In una ciotola, stemperate un cucchiaio di amido di mais con due cucchiai di salsa di soia.
Unite il mais in chicchi, il petto di pollo sfilacciato e fate insaporire. Se vi piace potete aggiungere anche dello zenzero fresco grattugiato oppure un cucchiaino di curcuma in polvere.
Unite il brodo, l'amido sciolto nella salsa di soia e portate a ebollizione.
Rompete e sbattete due uova, versatele lentamente nella pentola bollente e mescolate rapidamente.
Servite la zuppa di mais e pollo con un cipollotto fresco tritato o del prezzemolo.

Una volta bollite, potete utilizzare le pannocchie lesse anche per creare sfiziose insalate. Prendete spunto dall'insalata di riso, una ricetta estiva molto semplice da preparare con il mais e il riso. In alternativa potete aggiungere il mais lesso all'insalate di pasta fredda.
E perché non utilizzate i chicchi bolliti per preparare una gustosa pizza con gamberetti, mais e olive nere ?

Come cucinare le pannocchie nella pentola a pressione

Come cucinare le pannocchie nella pentola a pressione Se avete davvero poco tempo, cuocere le pannocchie in pentola a pressione può aiutarvi a cucinare un pranzo veloce.
Utilizzate una pentola capiente e sistemate al suo interno le pannocchie. Se sono troppo lunghe potete dividerle in parti più piccole. Aggiungete un paio di bicchieri d'acqua per agevolare la cottura a pressione.

In alternativa, potete utilizzare il cestello e cuocere le pannocchie di mais senza che queste siano a contatto con alcun liquido. Inserite comunque un bicchiere d'acqua per produrre il vapore necessario per cuocerle.
I tempi di cottura delle pannocchie in pentola a pressione sono variabili, a seconda delle loro dimensioni dovrebbero cuocere in 15-20 minuti.

Potete cuocere velocemente il mais con questo metodo di cottura e utilizzare i chicchi per farcire torte salate dal gusto saporito. Provate ad aggiungere questo ingrediente alla torta salata patate e pancetta.

Non utilizzate il sale durante questa preparazione. Servite le pannocchie calde e salate sul momento con del sale fino e conditele con un filo di burro.
Potete seguire questa semplice ricetta per servire le pannocchie lesse come un contorno diverso dal solito. Proponetele ai vostri bambini*, saranno felici di mangiare con le mani!

*sopra i 3 anni

Come cucinare le pannocchie al forno

Come cucinare le pannocchie al forno Vediamo adesso come cucinare le pannocchie al forno con ricette facili e gustose.

Pulite le pannocchie fresche, eliminate le foglie e le barbe e lavatele sotto l'acqua corrente.
Versate circa mezzo litro di latte in una teglia, unitevi della curcuma, pepe nero macinato e un cucchiaino di sale.

Accendete il forno a 180°, sistemate le pannocchie di mais nella teglia e infornate. Lasciate cuocere per circa un'ora su tutti i lati.
Come usare il latte avanzato? In cucina non si butta via niente! Utilizzatelo per cuocere delle gustose cosce di pollo.
Sistemate 4 cosce di pollo in una seconda teglia cosparse con dell'olio extravergine d'oliva. Fate abbrustolire diversi minuti finché la superficie della carne risulta dorata. Bagnate il pollo con il latte avanzato e continuate la cottura nel forno di casa per circa mezz'ora. Regolate di sale e servite il pollo con le pannocchie al latte .

Utilizzate il forno di casa per preparare delle gustose pannocchie di mais gratinate .
Sbollentate le pannocchie fresche in acqua bollente per circa 20 minuti, sistematele in una teglia con un po' d'acqua e coprite con un foglio di alluminio. Fate cuocere per altri 20 minuti a forno ben caldo.
Togliete la teglia dal forno e controllate la cottura. Se i chicchi di mais si bucano facilmente con una forchetta significa che sono cotti. Quindi eliminate l'acqua in eccesso, se presente, e infornate per 10 minuti senza carta di alluminio.
Preparate una crema con 220 g di gorgonzola, 100 g di burro e 2 cucchiai di parmigiano grattugiato. Estraete la teglia dal forno, spalmate il mix di formaggi su ciascuna pannocchia e infornate per altri 5 minuti, o fino a quando non saranno belle dorate e croccanti.
Servite le pannocchie di mais al gratin con una bella macinata di pepe nero.

Infine, potete usare le pannocchie di mais per le ricette al cartoccio .
Bollite il granoturco per 20 minuti in acqua bollente. Chiudete in un foglio di alluminio ogni pannocchia con dei pezzetti di peperoni, acciughe, prezzemolo e olio extravergine d'oliva.
Infornate i cartocci in forno a 200° e fate cuocere per circa 20 minuti.

Come cucinare le pannocchie in padella

Come cucinare le pannocchie in padella Cucinare le pannocchie in padella è uno dei modi più semplici di cuocerle. Potete bollirle prima in una pentola e poi saltarle in padella con qualche noce di burro. In alternativa potete cuocerle direttamente in padella con un po' d'acqua e un coperchio.
Preferite preparare un contorno sfizioso? Cuocete le pannocchie insieme ai peperoni come una sorta di peperonata.

Armati di padella e pannocchie potete cucinare le cachapas , delle omelette di mais tipiche della cucina venezuelana. Sgranate 5 pannocchie fresche e tritate i chicchi con un paio di cucchiai di farina e frullate con 200 ml di latte, 2 uova, una presa di sale, 50 g di burro e un cucchiaio di zucchero. Fate riposare per 20 minuti in frigorifero.

Scaldate una padella con un fiocchetto di burro e cuocete il composto come una frittata.
Farcitela come preferite, con verdure, formaggi e salumi. Provate la farcitura delle omelette funghi e mozzarella, oppure le omelette con le zucchine.

In alternativa potete utilizzare l'impasto delle cachapas per preparare delle gustose frittelle di mais. Come? Aggiungete più zucchero all'impasto e friggetele in abbondante olio caldo.
Scolatele e servitele con dello zucchero a velo o del cioccolato fuso.

Come cucinare le pannocchie sulla griglia

Come cucinare le pannocchie sulla griglia Se non sapete come cucinare le pannocchie, provatele arrostite sul barbecue. Saranno cotte in pochi minuti!
Le pannocchie di mais grigliate sono il piatto perfetto per cene all'aperto con la famiglia e gli amici. Si possono mangiare con le mani e sono molto semplici da preparare. Vediamo alcune varianti per realizzare delle sfiziose pannocchie arrostite, sulla griglia e sul barbecue.

Sbucciate la pannocchia, ma non rimuovete le foglie verdi e raccoglietele con un filo di spago. In questo modo potrete maneggiarle sulla brace in modo più semplice.
Lasciatele abbrustolire per circa mezz'ora girandole su ogni lato.
In alternativa, utilizzate degli stecchini di legno lunghi e inseritene uno in ogni pannocchia. Potete così servire le pannocchie alla griglia ai vostri ospiti senza fargli scottare le dita. Salate appena prima di mangiarle e conditele con burro e pepe nero oppure con olio e limone.

Le pannocchie alla griglia possono diventare dei gustosi contorni se abbinate a secondi piatti di carne o pesce allo spiedo.
Potete utilizzare dei würstel o delle piccole salsicce e creare degli spiedini a base di pannocchie tagliate a fette e carne. Sistemate il cibo in modo alternato su ogni spiedino, spennellate con un po' di burro e fate cuocere sulla brace finché non prendono colore.

Preferite abbinare le pannocchie di mais al formaggio? Cuocetele intere, tagliatele a fette e poi assemblate gli spiedini alternando granoturco e formaggio. Rimettete qualche minuto sul fuoco e scaldate finché il formaggio risulta morbido.
Come alternativa potete cucinare del pesce allo spiedo insieme alle pannocchie.
Alcune idee? Provate una ricetta estiva a base di gamberoni alla griglia e pannocchie e condite a crudo con olio e succo di limone.

Avete mai provato la cottura sotto la cenere? Con questo metodo potete cucinare tanti alimenti in modo semplice. Utilizzate dei fogli di alluminio per avvolgere patate, cipolle e pannocchie intere e sistemate sotto la cenere, ricoprite bene e lasciate cuocere per circa un'ora.

Per una soluzione più pratica usate la bistecchiera in ghisa. Potete cuocere le pannocchie di mais alla piastra in casa quando la stagione non vi permette di usare il barbecue.

Come cucinare le pannocchie precotte

Come cucinare le pannocchie precotte Infine, ecco alcune ricette sfiziose per chi ha poco tempo e preferisce acquistare le pannocchie di mais precotte sottovuoto.

Partiamo da una ricetta da realizzare con ingredienti già pronti: zuppa messicana con fagioli e mais.
Per questa zuppa considerate una pannocchia ogni due persone.
Procuratevi delle pannocchie precotte e fatele bollire in una pentola senza toglierle dalla confezione. Quindi, estraetele dalla confezione e sgranatele.
In una pentola tagliate una cipolla grande a fette sottili, 80 g di pancetta a listarelle e fate soffriggere con un po' d'olio extravergine d'oliva. Versate 200 g di fagioli messicani precotti e fate insaporire per alcuni minuti.
Unite del peperoncino a piacere, due cucchiai di concentrato di pomodoro, uno spicchio d'aglio spremuto e un cucchiaino di cumino in polvere.
Allungate con il brodo, unite i chicchi di mais e fate cuocere per 15 minuti.

Vi piacciono i piatti dal gusto deciso? Allora provate questa ricetta con le pannocchie precotte e delle fette di speck.
Passate una decina di minuti in microonde le pannocchie precotte. Preriscaldate il forno alla temperatura massima e avvolgete ciascuna pannocchia con una fetta di speck.
Sistematele in una teglia e fate cuocere il tempo necessario per ottenere un piatto unico croccante e ricco di sapore.