Cheesecake cotta

Dessert
DessertPT30MPT120MPT150M
  • 10 persone
  • Facile
  • 150 minuti
Ingredienti:
    Per la base:
  • 300 g di biscotti secchi tipo digestive
  • 200 g di Burro Classico Santa Lucia
  • 30 g di zucchero di canna
  • 1/2 fiala si aroma all'arancia

  • Per la farcia:
  • 500 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 60 g di cacao amaro in polvere
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 70 g di maizena
  • 1/2 fiala di aroma all'arancia
  • un pizzico di sale
  • marmellata d'arancia
  • riccioli di cioccolato bianco

presentazione:

Millennial

La cheesecake cotta è un dolce che arriva da lontano, visto che rappresenta uno dei più conosciuti dessert a stelle e strisce. Sicuramente l'americanissima cheesecake è il dolce più apprezzato della tradizione pasticcera statunitense, quello che ha fatto il giro del mondo. Un dessert da sogno, una favola incantata arricchita in mille modi per soddisfare tutti i gusti, compreso il vostro e quello dei vostri cari.
Oggi vi parleremo proprio della cheesecake cotta, vi daremo i nostri consigli per prepararla al meglio e vi diremo quali sono gli ingredienti migliori da usare per assicurare la sua buona riuscita. La cheesecake si presenta spesso con aspetti differenti, dal momento che può essere guarnita in modi diversi: con frutta fresca, secca o sciroppata, con topping di ogni gusto, o, per i più golosi, con l'immancabile cioccolato nelle varianti bianco, gianduia, al latte e fondente.
Vi starete chiedendo come poter realizzare questa torta meravigliosa. Innanzitutto dovrete servirvi di ingredienti di qualità, come i nostri formaggi Galbani. Dovete infatti sapere che la cheesecake cotta si prepara con una crema a base di formaggio spalmabile, la cosiddetta cream cheese, adagiata in una croccante crosta a base di biscotti.
Il risultato finale è una torta raffinata alla quale è impossibile resistere. La cheesecake cotta è infatti una vera e propria leccornia che soddisferà anche i vostri ospiti più esigenti.

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:
  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Per la base:
Mettete nel mixer i biscotti secchi, azionate la macchina e frullateli. A questo punto versateli in una terrina e amalgamateli con il Burro Classico Santa Lucia precedentemente fuso a bagnomaria, lo zucchero di canna e l'aroma d'arancia.
Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Rivestite con carta da forno una tortiera con cerchio apribile di 24 cm di diametro, imburratela e distribuite uniformemente il composto ottenuto in precedenza.
Con il dorso di un cucchiaio pressate e livellate uniformemente la crosta della cheesecake. Ad operazione conclusa mettete la tortiera a riposare in frigorifero. Mentre la crosta si compatta in frigo preparate la crema del vostro dolce.

Per la farcia:
In una ciotola mettete le uova separando i tuorli dagli albumi che monterete successivamente a neve. Aggiungete lo zucchero di canna e con le fruste elettriche lavorate bene il tutto finché il composto non risulterà bianco e spumoso.
A questo punto aggiungete al composto il Mascarpone Santa Lucia Galbani e l'aroma all'arancia. Amalgamate il tutto uniformemente. Terminando, incorporate il cacao e la maizena ben setacciati. Infine, unite alla crema ottenuta gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale.
Togliete dal frigorifero la base della cheesecake e versateci dentro la crema ottenuta, dunque livellate per bene con una spatola la superficie del dolce e mettetelo a cucinare in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti circa. Trascorso il tempo indicato e verificata la cottura della cheesecake, quando il dolce sarà cotto prelevatelo dal forno e fatelo raffreddare a temperatura ambiente prima di metterlo in frigorifero affinché si compatti.
Una volta compattato, prelevatelo nuovamente dal frigo e decoratelo con un velo di marmellata d'arancia e con il cioccolato bianco ridotto in riccioli. Riponete nuovamente in frigorifero la cheesecake cotta realizzata. Tenetela al fresco fino al momento di servirla.

Curiosità:

La nostra cheesecake cotta trae ispirazione dalla classica cheesecake fredda e ne mantiene inalterati gli ingredienti principali: la base di biscotti secchi e burro fuso, la crema a base di formaggio spalmabile e le uova (in alternativa agli albumi montati a neve, potete utilizzare della panna montata).

Nella nostra versione la torta intera viene fatta cuocere in una teglia in forno e poi raffreddata successivamente. In questa fase è importante creare una base compatta facendo ben aderire i biscotti al fondo e ai bordi dello stampo e livellare bene la crema.
Nel corso della cottura prestate particolare attenzione ai bordi, affinché non si brucino e non alterino il sapore della crema.

Una volta pronta, potrete guarnire la vostra cheesecake al forno con della marmellata di arance o di fragole o con una salsa a base di frutti di bosco come mirtilli e lamponi.

Ora la vostra torta è perfetta da servire per rinfrescare il palato al termine di una cena tra amici o per merenda.

I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake cotta

GalbaniItalia
Ciao! Ti ringraziamo per la segnalazione! L’immagine utilizzata serve solo come suggestione della ricetta. La cheesecake cotta può avere infatti un aspetto finale differente, dal momento che può essere guarnita in vari modi! :) Buona giornata!
danvi
La cheesecake in foto non corrisponde alla cheesecake descritta nella ricetta...

Lascia un commento

Massimo 250 battute