Santa LuciaPresenta

Melanzane alla parmigiana non fritte

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Mozzarella Santa Lucia
Mozzarella Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Uno dei piatti più buoni e amati della tradizione culinaria italiana è senza dubbio la melanzana alla parmigiana. La ricetta classica prevede che le melanzane vengano fritte prima di essere infornate con gli altri ingredienti.

Tuttavia è possibile anche grigliarle in forno prima di farle diventare "alla parmigiana". In questo modo eviterete il fritto senza dover rinunciare al gusto inimitabile del piatto.

Nel caso delle melanzane alla parmigiana non fritte, gran parte del merito della bontà della ricetta va al condimento che, come spesso accade, è buono perché semplicissimo da preparare: sugo di pomodoro, Mozzarella Santa Lucia, formaggio grattugiato, basilico ed olio extra vergine di oliva.



Facile
6
80 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 400 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  2. 1.5 kg di melanzane viola
  3. 1 kg di pomodori San Marzano
  4. 100 g di formaggio grattugiato
  5. 4 foglie di basilico fresco
  6. sale q.b.
  7. olio extravergine di oliva

Preparazione

Se siete curiosi di scoprire come fare la parmigiana senza ricorrere alla frittura, tutto quello che dovrete fare sarà seguire con attenzione queste facili istruzioni.

01
Lavate e tagliate a fette di un centimetro e mezzo di spessore le melanzane viola. Disponetele a strati in uno scolapasta e aggiungete del sale grosso. Prendete un piatto, poggiateci sopra una pentola piena d'acqua e mettete il tutto sopra le melanzane per qualche ora. In questo modo perderanno parte del sapore amarognolo che le contraddistingue. A questo punto lavate le fette di melanzane e disponetele su una griglia, in forno, per 10-15 minuti a 180 gradi. Una volta ammorbidite, togliete le melanzane dal forno.
02
Nel frattempo bollite i pomodori San Marzano nell'acqua bollente e lasciateli riposare per qualche minuto.
03
Passateli nel passaverdure e mettete il sugo ricavato in una pentola, aggiungendo un filo d'olio, un pizzico di sale e le foglie di basilico fresco. Fate cuocere per venti minuti circa.
04
Tagliate a fette la Mozzarella Santa Lucia e grattugiate il formaggio.
05
Prendete una teglia, preferibilmente in vetro, e mettete un mestolo di sugo di pomodoro. Successivamente alternate strati di melanzane grigliate, Mozzarella Santa Lucia, ancora un po' di salsa di pomodoro e formaggio grattugiato.
06
Completate le melanzane alla parmigiana non fritte ricoprendo con sugo di pomodoro e abbondante formaggio grattugiato. Infornate a 200° per 45 minuti.
07
Controllate che l'acqua di cottura sia quasi del tutto scomparsa e che la crosta sia ben dorata. Fate riposare qualche minuto e servite.

Varianti

La parmigiana di melanzane è un piatto elaborato e gustoso, perfetto per essere servito in un'occasione speciale, come le feste di Natale.

Noi ve l'abbiamo proposta con un condimento semplice a base di passata di pomodoro e mozzarella, ma potete davvero sbizzarrirvi nella personalizzazione di questa ricetta.

Per esempio, potreste rendere la pietanza più cremosa aggiungendo delle porzioni di ricotta, oppure potete sperimentare la versione di carne con aggiunta di golose polpette o di cubetti di pancetta.

Al posto delle melanzane, o in abbinamento ad esse, provate anche la parmigiana con altri ortaggi, tipo patate lesse, zucca grigliata o carciofi stufati, sia nella variante rossa al pomodoro che in quella bianca con appetitosa salsa besciamella.

Curiosità

Se volete provarne un'altra versione sfiziosa, anziché cuocere le melanzane in forno potete coprirle con una pastella di uova, latte e pepe, passarle nel pangrattato e poi friggerle nell'olio bollente.

A questo punto potete metterle in una pirofila unta di olio o foderata di carta da forno, dove alternerete uno strato di sugo al pomodoro, uno di melanzane e uno di scamorza a fette. Terminate con uno strato di sugo ricoperto di parmigiano grattugiato e infornate a 180° per 30 minuti.

Se invece non avete voglia di ricorrere alla pastella per melanzane ma allo stesso tempo non volete rinunciare alla frittura, passate le fettine nella farina e battetele leggermente, quindi immergetele nell'uovo sbattuto e infine nell'olio di semi bollente, lasciandole dorare da entrambi i lati. A questo punto, prelevate le melanzane con una schiumarola e asciugate le fette su un foglio di carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio.

Visitate la nostra sezione Abcucina se volete cucinare le melanzane in altri modi sfiziosi e gustosi.