Le 10 migliori ricette con il riso venere

Le 10 migliori ricette con il riso venere
Il riso venere è una varietà di riso italiano dal gusto delicato e dall'aspetto elegante, perfetto per essere servito per un evento speciale.

A seconda dell'occasione, potete scegliere una tra le 10 migliori ricette con il riso venere che abbiamo selezionato per voi! Dato il suo aspetto raffinato, spesso viene condito con gamberi, pesce e ingredienti di mare, ma in base alla vostra fantasia potete sperimentare nuovi abbinamenti di sapore.

Che ne dite di dare un taglio etnico al vostro piatto, servendolo con pomodorini e curry? Grazie al suo colore particolare potete giocare con le sfumature di gusto e di colore.
Insalata di riso venere

Insalata di riso venere

persone minuti
Per preparare la vostra insalata di riso Venere dovete innanzitutto mettere a bollire una pentola con abbondante acqua salata; quando sarà ad ebollizione, versate il riso e lasciate cuocere per 40 minuti. Mentre il riso cuoce, lavate ed asciugate il peperone rosso, privatelo dei semi e dei filamenti bianchi, poi tagliatelo a falde sottili e ricavatene dei cubetti. Pelate la carota, tagliatela a rondelle e ricavatene dei cubetti. Sbollentate in pochissima acqua per 3 minuti i gamberetti, poi passateli sotto l’acqua fredda per bloccarne la cottura. Tagliate a striscioline... Leggi tutto >>
Risotto alla pescatora

Risotto alla pescatora

persone minuti
Per essere preparato a regola d'arte, questo primo a base di cozze, seppioline e gamberi, necessita di un po' di tempo e di un po' di pazienza, a meno che non si decida di utilizzare la pentola a pressione, procedimento che vi consigliamo in questa ricetta. Leggi tutto >>
Pomodoro ripieno di certosino e riso venere

Pomodoro ripieno di certosino e riso venere

Persona minuti
Ecco come in pochi e semplici passaggi puoi preparare dei pomodori ripieni sfiziosi e colorati: Leggi tutto >>
Cestini di mozzarella con insalata di riso venere e gamberetti

Cestini di mozzarella con insalata di riso venere e gamberetti

persone minuti
Tagliate la parte superiore di ogni mozzarella Santa Lucia, svuotatele dell'interno e mettetelo da parte. Cuocete il riso venere in acqua bollente salata per almeno 20 minuti. Nel frattempo tritate finemente lo scalogno e l’erba cipollina. In una padella antiaderente fate soffriggere lo scalogno con l'olio; quando sarà imbiondito aggiungete i gamberetti sgusciati, fate dorare qualche minuto e sfumate con un po’ d’acqua. Unite l’erba cipollina, i pinoli e lasciate cuocere il sughetto qualche minuto. Scolate il riso venere, fatelo saltare in padella con il sugo,... Leggi tutto >>
Riso venere e salmone

Riso venere e salmone

persone minuti
Per preparare il riso venere al salmone cominciate lessando il riso in abbondante acqua salata per circa 40 minuti. Nel frattempo, sbucciate pulite e tagliate a velo un cipollotto, prendete il salmone affumicato e tagliatelo a pezzettini. In una padella antiaderente mettete un giro d’olio extravergine d’oliva aggiungete il cipollotto e fate appassire a fiamma bassa per qualche minuto, poi aggiungete il salmone affumicato tagliato a pezzetti e fatelo rosolare per pochi minuti. Spegnete il fuoco e lasciate da parte. Quando il riso sarà pronto, scolatelo e mettetelo nella... Leggi tutto >>
Riso venere con gamberetti

Riso venere con gamberetti

persone minuti
Cuocete il riso venere in abbondante acqua salata seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Nel frattempo fate riscaldare un filo di olio extravergine di oliva in padella e aggiungete l'aglio e i gamberetti sgusciati, fate cuocere per 10 minuti sfumando con 1/2 bicchiere di vino bianco secco. Scolate il riso venere e mettetelo di nuovo nella pentola. Aggiungete 2/3 dei gamberetti cotti e il Burro Santa Lucia, mantecate il riso venere con i gamberetti energicamente per qualche minuto a fuoco spento. Servite il riso venere con i gamberetti decorando con i restanti gamberetti... Leggi tutto >>
Riso venere freddo

Riso venere freddo

persone minuti
Per preparare il riso venere freddo, fate lessare il riso in abbondante acqua salata per circa 40 minuti. Nel frattempo, prendete lo scalogno sbucciatelo, pulitelo e affettatelo finemente; lavate e mondate le zucchine, poi tagliatele a cubetti; infine scegliete le parti migliori del prezzemolo e tritatele. In una padella antiaderente sciogliete il Burro Santa Lucia a fuoco basso, aggiungete lo scalogno e fatelo rosolare qualche minuto, poi le zucchine e mescolate per far insaporire e cuocete per una decina di minuti rigirandole spesso. A questo punto, aggiungete il tonno sgocciolato dal... Leggi tutto >>
Riso venere alle verdure

Riso venere alle verdure

persone minuti
Per preparare il riso venere alle verdure cominciate lessando il riso in abbondante acqua salata per 40 minuti. Nel frattempo, pulite i funghi e tagliateli a fette, pulite e mondate zucchine e carote e tagliatele à la julienne, pulite e tagliate i peperoni a tocchetti. Mettete a sciogliere in una padella antiaderente a fuoco basso il Burro Santa Lucia, una volta sciolto aggiungete gli spicchi d’aglio privati della loro camicia e schiacciati. Fate dorare l’aglio per qualche minuto, quindi aggiungete i funghi champignon e fateli rosolare per qualche istante, poi aggiungete... Leggi tutto >>
Sformato di riso venere

Sformato di riso venere

persone minuti
Tagliate a quadretti le fette di Galbacotto, a rondelle i wurstel di pollo e a spicchi le uova sode. Fate cuocere il riso venere in abbondante acqua salata, scolatelo, aggiungete un pizzico di pepe e conditelo con 30 g di Burro Santa Lucia. Unite al riso venere il prosciutto cotto, i wurstel, le uova sode, i piselli, il Galbanino tagliato a dadini piccoli e amalgamate il tutto. Imburrate con Burro Santa Lucia uno stampo circolare, versateci il composto dello sformato di riso venere e fate cuocere a 180° per 13 minuti. Appena pronto, capovolgete lo sformato di riso venere su un piatto... Leggi tutto >>
Riso venere con zucca

Riso venere con zucca

persone minuti
Per preparare il riso venere con zucca, cominciate pulendo e affettando la cipolla finemente. In una capiente padella fate sciogliere il Burro Santa Lucia e soffriggete la cipolla a fuoco molto basso per qualche minuto. Unite quindi il Prosciutto Crudo Galbacrudo ridotto a straccetti con le mani e cuocete il tutto a fiamma sempre molto bassa per 10 minuti mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo, aprite la zucca tagliando la parte superiore in modo da formare un cappello. Svuotatela completamente e dividete la polpa dai semi e filamenti. Con l’aiuto di un mixer frullate la polpa... Leggi tutto >>
Dall'incrocio tra una varietà di riso nero di origine asiatica e una varietà di riso prodotta nella Pianura Padana nasce il riso venere, un ingrediente bello da vedere, semplice da cucinare e gustoso da mangiare.

Questo tipo di riso si caratterizza infatti per il suo caratteristico colore viola scuro tendente al nero e per il suo gusto particolare, che lo rende perfetto per la preparazione di squisiti primi piatti e antipasti originali.

Per il suo colore particolare, pare fosse ritenuto un alimento dalle proprietà afrodisiache, e pare che debba il suo nome al rimando a Venere o Afrodite, la dea legata all'amore e alla bellezza.

Si tratta di un riso integrale, che necessita di tempi di cottura più lunghi del classico, e per questo è perfetto per realizzare risotti e insalate di riso, proprio perché non scuoce.

Per cucinarlo potete decidere se lessarlo in abbondante acqua salata bollente e poi aggiungere il condimento, oppure se farlo tostare in padella e poi cuocerlo nel brodo, come prevede la preparazione del risotto classico.

Ci sono moltissime ricette che possono avere come protagonista il riso venere, soprattutto eleganti primi piatti, come un gustoso risotto alla pescatora o un delicato riso venere e salmone.

Anche nella stagione estiva il riso venere è un ingrediente da non sottovalutare: potete utilizzarlo per realizzare sfiziose insalate di riso con pomodori, formaggi e zucchine, o anche farlo diventare il ripieno di squisiti antipasti, come i pomodori ripieni di Certosino e riso venere o un delizioso sformato di riso venere.

Giocando con i contrasti di colore, potete condirlo a tema e servirlo in occasione delle feste: nel vostro menù di halloween non può mancare il riso venere con zucca, mentre per la cena di natale potete condirlo con un ragù rosso e qualche foglia di basilico, per richiamare i colori di questa festa.