Come preparare la crema di riso

Galbani
Galbani
Come preparare la crema di riso
La crema di riso è un dolce semplice e facile da realizzare e molto adatto ai bambini*. Per prepararla vi basteranno pochi ingredienti che sono reperibili in ogni casa; potrete quindi decidere di servirla tutte le volte che avete il desiderio di qualcosa di dolce. Vi sono molte ricette per abbinare alla crema di riso altri ingredienti e oggi vi diremo come prepararli e come realizzare una crema di riso che farcisca torte. Inoltre, vi suggeriremo gli ingredienti da utilizzare: il latte, la frutta e il riso (potete scegliere, se lo preferite, quello integrale). Vi daremo consigli per preparare una crema di riso senza grumi, quella più adatta ai bambini* e vi sveleremo come realizzare una crema di riso salata.

*sopra i 3 anni

Come fare la crema di riso in casa

Come fare la crema di riso in casa Preparare la crema di riso in casa è facile e vi basteranno pochi ingredienti; inoltre, anche i tempi di preparazione sono ridotti e questo delicato dessert è perfetto per la merenda dei bambini*.

Vi sono molte varianti per preparare questo dolce, potete utilizzare lo zucchero o sostituirlo con il miele; scegliere il latte intero o un latte di soia, farla con il riso o con la farina di riso, aggiungere spezie a piacere o qualche granello di frutta secca. Insomma, la crema di riso è un dolce base con cui vi potrete divertire a sperimentare sapori diversi.

Per prepararla in casa, vi serviranno: 1 litro di latte; 150 g di farina di riso; 120 g di zucchero semolato; ½ stecca di cannella.

Versate il latte in una padella, unite la stecca di cannella e scaldatelo fino a quando non bolle. Toglitelo dal fuoco e fatelo raffreddare, poi filtratelo con un colino e rimettetelo nella padella. Aggiungete a questo punto lo zucchero e la farina e cominciate subito a mescolare per evitare che si formino i grumi. Lasciate che la crema raggiunga il bollore a fuoco lento continuando a mescolare per circa 15 minuti, quindi distribuite la crema in 6 coppe di vetro e una volta che ha raggiunto la temperatura ambiente, copritela con la pellicola da cucina e mettetela a riposare in frigorifero per circa 2 ore. Servita fredda, può essere decorata con amaretti spezzettati o granella di nocciole o con tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce.

Se volete sostituire lo zucchero con il miele, vi suggeriamo una ricetta davvero buona. Vi serviranno: 100 g di farina di riso; 250 ml di latte; 1 limone; 3 cucchiai di miele d’acacia; ½ stecca di cannella.

Fate cuocere in un pentolino il latte con la scorza grattugiata del limone e la stecca di cannella. Prima che raggiunga il bollore, versate la farina di riso poco alla volta e mescolate con una frusta per evitare che si formino i grumi. Mescolate per circa 5 minuti, quindi togliete il pentolino dal fuoco ed eliminate la stecca di cannella. Aggiungete il miele quando il latte è ancora bollente e mescolate affinché gli ingredienti si amalgamino alla perfezione. Dividete la crema in piccole coppette di vetro, fatela raffreddare a temperatura ambiente, copritela con la pellicola da cucina e lasciatela risposare in frigo per un paio d’ore circa.

Se invece della crema di riso volete utilizzare il riso, vi consigliamo di scegliere l’Arborio: è il più indicato per le ricette dolci.

Per prepararla vi serviranno: 200 g di riso; 1 litro di latte; 100 g di zucchero; 1 limone; ½ stecca di cannella; sale.

Portate a bollore il latte; unite il riso, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero, la stecca di cannella e un pizzico di sale. Cuocete il riso fino a quando il latte non si sarà quasi completamente assorbito, trasferitelo nelle coppette monoporzione e fatelo raffreddare a temperatura ambiente. Quindi coprite con la pellicola da cucina e lasciate riposare in frigorifero per un paio d’ore. La potrete gustare fredda, con una spolverizzata di zucchero a velo vanigliato.

*sopra i 3 anni

Come fare la crema di riso per dolci

Come fare la crema di riso per dolci La crema di riso si abbina anche ad altre preparazioni della pasticceria e diventa la farcia per una dolce sfoglia come questo budino di riso composto da una base di pasta frolla e un ripieno di crema di riso al profumo di vaniglia oppure per un dolce che arriva dalla Campania ma che è amato ovunque: la pastiera di riso.

Per una torta gustosa e facile da preparare, invece, gli ingredienti saranno i seguenti: 200 g di riso; 1 litro di latte; 300 g di zucchero; 1 limone; ½ stecca di cannella; 3 tuorli; 100 g di granella di mandorle (o noci); burro; 100 g di arancia candita; 6 amaretti; pangrattato; zucchero a velo; sale.

Per preparare la crema di riso, portate a ebollizione il latte con 100 g di zucchero e la cannella, una volta raggiunto il bollore, aggiungete il riso e lasciate cuocere fino a quando il latte non si sarà quasi completamente assorbito. Togliete dal fuoco e coprite con la pellicola.

Nel frattempo, in una pentola antiaderente, fate caramellare lo zucchero rimasto, mescolando con un cucchiaio di legno; unite i tuorli sbattuti e continuate a mescolare. Aggiungete la granella di mandorle, l’arancia candita a pezzetti e gli amaretti sbriciolati. Versate delicatamente il riso e amalgamate bene con un cucchiaio. Versate il composto cremoso in uno stampo precedentemente imburrato e cosparso con il pangrattato e stendetelo fino ad uno spessore di circa 4 cm. Infornate a 180° per circa 25 minuti o fino a quando non si sarà formata una crosticina in superficie. Sfornate la torta, aspettate che si raffreddi e spolverizzatela con lo zucchero a velo prima di servirla.

Come si prepara la crema di riso con il latte

Come si prepara la crema di riso con il latte La crema di riso si prepara sempre con il latte e, a seconda delle esigenze, potete sceglierlo intero o parzialmente scremato.

Ma è pur vero che in commercio vi sono molti tipi di latte, come il latte di soia o il latte di cocco, e oggi vi suggeriremo qualche ricetta alternativa per portare in tavola una crema al riso diversa dal solito.

Vi serviranno: 800 ml di latte di soia; 200 ml di latte di riso; 200 g di riso Arborio; 3 cucchiai di miele d’acacia; 1 stecca di cannella.

In una pentola, portate a bollore il latte aromatizzandolo con la stecca di cannella; poi abbassate la fiamma, eliminate la stecca di cannella e aggiungete il riso. Mescolate velocemente, quindi unite il miele e continuate ad amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Cuocete la crema fino a quando il riso non avrà quasi completamente assorbito il latte e il composto avrà la consistenza di una crema; poi toglietela dal fuoco, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e dividetela nelle coppette monoporzione prima di coprirla con la pellicola e lasciarle riposare in frigo per 2 ore circa. Potete servirla spolverizzandola con un composto di zucchero a velo e cannella e accompagnarla con biscotti fatti in casa. Per renderla più golosa, potete farcire la crema di riso con una crema pasticcera al cioccolato o una crema al mascarpone.

Come si prepara la crema di riso con la frutta

Come si prepara la crema di riso con la frutta Se siete nella stagione del vostro frutto preferito, dovete provare a preparare la crema di riso con frutta. Adatta per la colazione della domenica o per una merenda golosa, la crema di riso alla frutta diventa un piatto dolce pieno di gusto e bontà.

Noi vi suggeriamo una ricetta che ha tra gli ingredienti fragole e albicocche, ma va da sé che potete scegliere anche altri tipi di frutta: mele, pesche, banane, pere o nespole.

Vi serviranno: 200 g di albicocche; 150 g di fragole; 80 g di riso; 400 ml di latte; 1 baccello di vaniglia; 1 limone; 1 cucchiaino di miele d’acacia.

In una pentola fate bollire il latte, aggiungete il riso, i semini del baccello di vaniglia, la scorza del limone grattugiata e mescolate con un cucchiaio di legno. Poi mettete del miele e cuocete fino a quando il riso non avrà assorbito gran parte del latte. Con un frullatore a immersione, frullate tutto e coprite con la pellicola da cucina. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e, nel frattempo, lavate e mondate le fragole, frullatele con il succo del limone e un cucchiaino di miele e passatele in un colino a maglie strette per eliminare gli acheni. Frullate anche le albicocche private del nocciolo e dedicatevi alla composizione delle coppette, quindi sistemate sul fondo la purea di albicocche, coprite con uno strato di crema, continuate con uno strato di coulis di fragole e completate con la crema. Coprite con la pellicola e fate riposare la crema in frigorifero per 30 minuti. Prima di servirla, decorate con fettine di fragole e qualche fogliolina di menta.

Se con la frutta avete preparato una gustosa marmellata, potete aggiungerne uno strato all’interno della crema. Versate un primo strato nelle coppette, con l’aiuto di un sac à poche spalmate uno strato di marmellata di arance o limoni, quindi coprite con un secondo strato di crema. Fate risposare e servite, decorando con scorzette di arancia candite. Alla marmellata potete anche aggiungere un po' di uvetta che sistemerete sullo strato di marmellata prima di ricoprire con la crema.

Potete anche preparare salse di frutta e versarle sul riso cotto per un dessert semplice e veloce.

Come si prepara la crema di riso integrale

Come si prepara la crema di riso integrale Un’altra variante della crema di riso prevede l’uso del riso integrale. In abbinamento allo yogurt, vi suggeriamo una ricetta della crema di riso che si arricchisce anche del gusto della banana, della golosità del cacao, della dolcezza del miele e del sapore della granella di mandorle. Una vera bontà per una merenda un po’ speciale.

Il riso integrale ha tempi di cottura diversi dal riso raffinato ed è per questo che servirà una quantità di latte maggiore.

Per prepararla vi serviranno: 300 g di riso; 2 litri di latte; 3 cucchiai di miele d’acacia; 1 stecca di cannella; 1 limone.

In una casseruola, portate a bollore il latte aggiungendo 1 tazza di acqua calda; aromatizzatelo con la cannella e una volta che arriverà a ebollizione, eliminate la stecca e versate il riso; aggiungete il miele, la scorza di limone finemente grattugiata e mescolate. Cuocete a fuoco basso per circa 2 ore o fino a quando il riso non si sarà ammorbidito e avrà assorbito quasi tutti i liquidi.

Trasferite il composto in una ciotola affinché si raffreddi prima, quindi suddividetelo in coppette monoporzione, coprite con la pellicola da cucina e lasciate riposare in frigo per 2 ore.

Prima di servirlo, spolverizzatelo con un po’ di cannella in polvere e zucchero semolato.

Come si prepara la crema di riso senza grumi

Come si prepara la crema di riso senza grumi La crema di riso è un dolce al cucchiaio e come tale deve essere bellissimo alla vista e delicato al palato. Per evitare che in cottura si formino grumi che rovinano la consistenza della crema, dovete assicurarvi di disporre di una frusta. Soprattutto se preparate la versione della crema di riso con la farina di riso, dovrete mescolare da subito.

Versate a pioggia della farina e mescolate immediatamente con la frusta; una volta che questo ingrediente si sarà amalgamato al latte, procedete nella stessa maniera aggiungendo i restanti 2/3. Continuate a mescolare fino a quando il composto non risulterà liscio e omogeneo: otterrete una crema morbida e densa al punto giusto, sicuramente senza grumi.

Come si fa la crema di riso per bambini

Come si fa la crema di riso per bambini La crema di riso è tra gli alimenti più apprezzati e indicati per i bambini*: se la preparate per loro, evitate l’aggiunta di aromi troppo intensi alla pappa.

Insieme al semolino, la crema di riso (o preparata con altri cereali) è uno dei primi alimenti che la mamma inserisce nella dieta solida di un bambino*; la si trova già pronta e la si prepara con l’aggiunta di brodo vegetale o di pollo.

Vi serviranno: 3-4 cucchiai di crema di riso; 200 ml di brodo (preparato con carote, sedano, patate, zucchine, 50 g di petto di pollo); 30 g di omogeneizzato fatto in casa.

Mettete in un pentolino il brodo accuratamente filtrato, scaldatelo a fuoco medio e aggiungete la crema di riso. Una volta che i due ingredienti si saranno amalgamati bene, togliete dal fuoco, aggiungete l’omogenizzato e mescolate. Condite con un filo d’olio extravergine d’oliva e fate raffreddare prima di far mangiare la pappa ai vostri bambini*.

*sopra i 3 anni

Crema di riso salata

Crema di riso salata Adesso vi proponiamo una ricetta veloce per una crema di riso salata, adatta ad un pranzo delicato.

Vi serviranno: 300 g di riso; 1 litro di latte; sale; curry; 2 zucchine piccole; 2 carote; 1 patata; sale; olio extravergine d’oliva.

Fate bollire il latte, aggiungete il curry e il sale, quindi versatevi il riso e lasciate cuocere per circa 1 ora. Nel frattempo, tagliate a dadini le verdure e saltatele in padella con 4-5 cucchiai di olio. Affettate le patate e scottatele in acqua bollente salata per circa 3 minuti; scolatele e passatele in forno con una spolverizzata di formaggio grattugiato, condite con un filo d’olio per 10 minuti a 200° e per 5 minuti passando alla funzione grill. Una volta che la crema di riso è pronta, sistematela nei piatti, copritela con le verdure e adagiate le sfoglie di patate per guarnire: questo è un piatto perfetto per chi ama le ricette veloci e saporite.