Le 10 migliori ricette Napoletane

Le 10 migliori ricette Napoletane
Tra le 10 migliori ricette napoletane troverete dei piatti dal gusto sorprendente e dal profumo inebriante, che per la loro bontà hanno reso famosa la Campania in tutto il mondo, grazie agli ottimi ingredienti tipici della cucina napoletana.

Dalla pizza ai primi piatti carichi di gusto come gli gnocchi alla sorrentina o il sartù, alle varie declinazioni della frittura di pesce, alla carne o alle verdure, la cucina partenopea si compone di ricette dal gusto sorprendente. Se seguirete la ricetta tradizionale, anche con i dolci potrete sorprendere tutti: dalla pastiera, agli struffoli, ai babà, potrete creare delle portate degne di una pasticceria.
Pizza margherita 16 18 29 Pizza margherita
1 Persona Facile 30 minuti
Per realizzare la pizza margherita dovete prima di tutto dedicarvi alla salsa. Prendete quindi la salsa di pomodoro e insaporitela con un pizzico di sale e con l'olio extravergine d'oliva. Dopodiché prendete il panetto di pasta, infarinate con la farina il piano da lavoro e stendetelo con il matterello. Una volta che avrete steso la pasta della pizza conditela con la salsa pomodoro precedentemente insaporita e con la Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani tagliata a cubetti, o, se preferire, ridotta in dischi (la quantità di mozzarella dipenderà dai vostri gusti).... Leggi tutto >>
zeppole di patate 47 0 16 zeppole di patate
10 persone Difficile 35 minuti
Il procedimento per prepararle è un po' lungo e laborioso, ma seguendo i nostri consigli riuscirete a friggere delle ottime delizie che conquisteranno anche il palato dei meno golosi. Il risultato sarà un dessert di successo, che andrà ad arricchire la sezione ricette dolci del vostro ricettario personale. Vediamo come fare le graffe napoletane. Leggi tutto >>
Pastiera napoletana con ricotta 60 13 1764 Pastiera napoletana con ricotta
10 persone Media 120 minuti
Per preparare la pastiera napoletana dovrete prima di tutto mettere il grano precotto in una pentola insieme al latte, al Burro Santa Lucia e alla scorza del limone. Dopodiché fate cuocere il tutto a fuoco lento mescolando continuamente fino ad ottenere un composto denso. A questo punto versate il composto ottenuto in una capiente terrina, fatelo riposare e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo, in un'altra ciotola, lavorate le uova con lo zucchero, la Ricotta Santa Lucia, l’acqua di fiori d’arancio, la vaniglia e la cannella, fino ad ottenere un composto un po' liquido... Leggi tutto >>
Struffoli 8 0 39 Struffoli
8 persone Difficile 60 minuti
Per gli struffoli: Per la preparazione degli struffoli bisogna prima di tutto far fondere il Burro Santa Lucia a bagnomaria. Quindi mettete in una terrina capiente la farina setacciata, poi aggiungete lo zucchero, le uova, la scorza di limone e d'arancia grattugiate, il liquore e il burro fuso e ormai freddo. Amalgamate con cura tutti gli ingredienti. Una volta che saranno ben amalgamati trasferite la pasta sulla spianatoia infarinata. A questo punto impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo. A lavorazione terminata avvolgete la pasta ottenuta in un... Leggi tutto >>
Sartù di riso napoletano 16 0 13 Sartù di riso napoletano
16 persone Difficile 105 minuti
La prima cosa da fare per realizzare il sartù di riso è quella di preparare le polpettine. Impastate la carne macinata con la mollica di pane, bagnata d’acqua e ben strizzata, il parmigiano, l’uovo intero e il prezzemolo tritato. Aggiungete il sale e il pepe e impastate bene il tutto. Con le mani infarinate, formate delle polpettine grandi circa come una nocciola e friggetele per 3 o 4 minuti in abbondante olio ben caldo. Tagliate a pezzetti le uova sode e mettetele da parte; tagliate anche la Mozzarella Cucina Santa Lucia a fettine piccole e... Leggi tutto >>
Gateau di patate 8 0 4 A cura di: seraeli Gateau di patate
4 persone Media 135 minuti
  Leggi tutto >>
Gnocchi alla sorrentina 28 0 8 Gnocchi alla sorrentina
4 persone Facile 40 minuti
Per la preparazione degli gnocchi alla sorrentina dovete prima di tutto tritare la cipolla, quindi farla soffriggere a fuoco medio in padella con olio extra-vergine d’oliva. Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a cubetti. Quando la cipolla avrà assunto il caratteristico colore biondo, aggiungete la passata di pomodoro e il sale (volendo ottenere un gusto piccantino unite un pizzico di pepe macinato al momento), fate cuocere per circa 25 minuti girando di tanto in tanto, poi aggiungete il basilico fresco. Nel frattempo fate bollire gli gnocchi in abbondante acqua salata per... Leggi tutto >>
Torta caprese 59 3 83 Torta caprese
8-10 Media 65 minuti
Per la preparazione della torta caprese dovrete prima di tutto ridurre le mandorle in farina senza eliminarne la pellicina. Poi prendete il cioccolato fondente, riducetelo in scaglie, mettetelo in una fondina e scioglietelo a bagnomaria. Una volta sciolto, fatelo intiepidire mescolando di tanto in tanto il tutto. Dopodiché, all'interno di una ciotola capiente, con l'ausilio di una frusta procedete a montare i tuorli d'uovo insieme allo zucchero. Lavorate a lungo i due ingredienti in modo da ottenere un composto spumoso e liscio. A questo punto, aggiungete alla... Leggi tutto >>
Babà al rum 6 0 6 Babà al rum
6 persone Media 85 minuti 300 minuti
Per realizzare il babà al rum dovete prima di tutto prendere una ciotola e versarci il lievito di birra sbriciolato, lo zucchero, la scorza di limone e il Burro Santa Lucia ammorbidito e ridotto a pezzetti. Amalgamate per bene gli ingredienti e aggiungeteci le uova, i tuorli, la farina e il sale. Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto elastico e non appiccicoso. Ottenuto un impasto della giusta consistenza, con le mani ben unte di burro staccate delle palline dalla pasta. Posizionatele negli stampini appositi facendo in modo che la parte liscia sia rivolta verso... Leggi tutto >>
Sfogliatella frolla 14 0 2 Sfogliatella frolla
10 persone Media 80 minuti 30 minuti
Per realizzare le sfogliatelle dovete prima di tutto prendere una ciotola e mettere al suo interno la farina a fontana, il Burro Santa Lucia tenuto a temperatura ambiente e ridotto a pezzetti, le uova e lo zucchero. Lavorate il tutto fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Poi fatela riposare al fresco per 30 minuti. Nel frattempo, preparate il ripieno: in una casseruola fate bollire 1/2 litro d’acqua, versateci il semolino a pioggia e mescolate per bene. Una volta mescolato, fatelo raffreddare. Quando il semolino sarà freddo, mettetelo in una terrina e mescolatelo... Leggi tutto >>
Lasciatevi tentare dai sapori freschi e prelibati della cucina partenopea e provate a preparare nella vostra cucina le ricette sfiziose e profumate di questa terra, portando sulla vostra tavola l'allegria e la spensieratezza che la caratterizza.

Per iniziare dalle ricette di fama internazionale, non potete dimenticare che Napoli è famosa in tutto il mondo per essere la patria della pizza: alta e morbida, farcita con ingredienti freschi come pomodoro e mozzarella campana e rigorosamente cotta nel forno a legna, la pizza napoletana vi conquisterà al primo assaggio.

Se invece preferite optare per dei primi piatti gustosi a base di pasta, potete cominciare realizzando un ottimo ragù o un condimento a base di pomodoro e basilico, e poi preparando gli gnocchi alla sorrentina o gli spaghetti con capperi e olive: due piatti saporiti, tanto semplici da fare quanto gustosi da mangiare.

Tra i secondi semplici e veloci, oltre ad una stuzzicante frittura, potete provare a realizzare una portata sfiziosa come i friarelli: una volta pulite le cime di rapa, scottatele in padella con olio e aglio e poi aggiungete dei bocconcini di salsiccia per rendere il tutto più gustoso.

In occasione delle feste di Natale e di Pasqua, vi sono due preparazioni, una salata e una dolce, che non possono mancare nel tipico pranzo napoletano: il casatiello e la pastiera. Per preparare il casatiello dovete partire dal classico impasto da pane e poi conciarlo con formaggio, strutto e bocconcini di carne e salumi, per ottenere un piatto carico di gusto e molto invitante.

La pastiera napoletana è un dolce della tradizione, apprezzato ed imitato un po' ovunque: è caratterizzato da una croccante crosta di pasta frolla che racchiude un ripieno morbido e goloso a base di ricotta, zucchero, grano cotto nel latte e frutta candita.