Scaloppine al vino bianco

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT15MPT0MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 8 fettine di vitello
  • farina q.b.
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 8 fette di Galbanino Fior Di Fette Galbani
  • sale q.b.

presentazione:

Le scaloppine sono un piatto tipico della cucina italiana: fettine sottili di maiale o di vitello infarinate, cotte in padella e sfumate con il vino bianco. Per la loro semplicità, le scaloppine si prestano a molte variazioni e possono essere trasformate in un piatto ancora più gustoso e saporito.

In questa pagina troverete la ricetta per preparare le classiche scaloppine al vino bianco, insaporite con l'aggiunta del Galbanino Fior Di Fette, il quale, fondendo, formerà una deliziosa cremina al gusto di formaggio e vino bianco.

Una ricetta ideale per un secondo veloce e sfizioso, che piacerà sia a pranzo che a cena. Accompagnate la carne con un contorno di patate al forno, carciofi o insalata e avrete un piatto ricco, completo e davvero delizioso.

Non lasciatevi sfuggire l'occasione di portare in tavola la bontà delle nostre scaloppine al vino bianco.

Preparazione:

Iniziate la preparazione delle vostre scaloppine al vino bianco battendo bene la carne per renderla sottile.
Versate la farina in un piatto e infarinate le fettine da entrambi i lati. Scuotete la farina in eccesso.

Fate sciogliere il Burro Santa Lucia in una padella e cuocete le fettine. Salate e sfumate con il vino bianco.
A fine cottura mettete su ciascuna fettina di carne 1 fetta di Galbanino Fior Di Fette. Spegnete il fuoco, mettete il coperchio e lasciate sciogliere il formaggio.

Servite le vostre scaloppine al vino bianco fumanti.


I vostri commenti alla ricetta: Scaloppine al vino bianco

Lascia un commento

Massimo 250 battute