GalbaninoPresenta

Mostarda mantovana

Ricetta creata da Galbani
Mostarda mantovana
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

La ricetta che realizzerete è una preparazione tipica della tradizione gastronomica veneta: la mostarda mantovana. Una specialità facile da preparare, che la tradizione contadina era solita realizzare per la vigilia di Natale per poi conservarla tutto l'anno.

Questo prodotto tipico ha rischiato l'estinzione per un lungo periodo di tempo; solo recentemente si è tentato di recuperarne ed esaltarne il consumo. Nella maggior parte dei menù tipici la troviamo infatti come accompagnamento di antipasti, secondi piatti o formaggi.

Noi ve la presentiamo in accompagnamento ad una dadolata mista di Galbanino e Bel Paese, per un accostamento di sicuro successo.

Facile
6
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

Per la mostarda:

  1. 1 kg di mele cotogne
  2. 500 g di zucchero
  3. essenza di senape (14 gocce)

Per accompagnamento:

  1. 1 Galbanino Galbani tagliato a dadi
  2. 250 g di Bel Paese Galbani tagliato a dadi

Preparazione

Per realizzare la mostarda mantovana dovete prima di tutto mondare le mele cotogne, poi sbucciatele ed eliminatene il torsolo. Ora procedete a tagliarle a fette, prendete una ciotola capiente, mescolatele con lo zucchero e lasciatele riposare per 24 ore.

Trascorso il tempo indicato, scolate per bene tutto il succo e mettetelo in un tegame e fatelo addensare per 10 minuti circa. A questo punto, rimettetelo nella frutta e lasciatelo riposare ancora per altre 24 ore.

Dopo queste 24 ore ripetete l'operazione per una seconda volta. Trascorse anche queste 24 ore, fate bollire il succo e la frutta per qualche minuto, poi spegnete il gas e lasciate raffreddare il tutto.

Concludete la vostra mostarda mantovana, aggiungendoci, una volta fredda, l'essenza di senape. Mescolate per bene il preparato. Ad operazione conclusa, mettete la conserva in vasetti ermetici e provvedete a chiuderli subito.

Servite la specialità dentro una ciotola e gustatela accompagnata da una dadolata mista di Galbanino e Bel Paese.

Scopri di più