pizza con farina di semola

pizza con farina di semola
pizza con farina di semola
pizza con farina di semola
Piatto Unico PT15M PT15M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:

Per l'impasto:

  • 450 g di farina di semola rimacinata;
  • 50 g di farina 00;
  • 350 ml di acqua;
  • 12 g di lievito di birra fresco;
  • 7 g di sale fino;
  • 10 ml di olio extravergine di oliva

 

Per il condimento:

  • 350 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani;
  • 400 g di salsa di pomodoro;
  • basilico fresco q.b.;
  • sale q.b.;
  • olio evo q.b.;
  • zucchero q.b.

Galbani

Mozzarella Cucina

La mozzarella per pizza S.Lucia è ideale in cucina. Gustosa mozzarella filante e ottime performance in cottura senza rilascio di acqua sorprenderanno tutti i tuoi ospiti! Scopri le curiosità

presentazione:

Non c'è niente di più buono di una pizza! Infatti, a chi non piace?

Tuttavia, mangiare sempre fuori, nei ristoranti e nelle pizzerie, ci può far perdere il piacere di una cena intima, in compagnia dei nostri familiari o dei nostri amici.

Non preoccupatevi, noi vi indicheremo il procedimento per preparare, per voi e per i vostri invitati, una gustosissima pizza: l'impasto della ricetta prevede l'utilizzo della farina di semola rimacinata. In questo modo la pizza risulterà non solo buonissima, ma anche molto leggera e digeribile. Non vi resta che iniziare a impastare!



Preparazione:

La preparazione della pizza con farina di semola segue lo stesso procedimento della pizza preparata con la sola farina 00.



  1. 1. Per iniziare, unite le due farine setacciate in una ciotola. Sciogliete il lievito in acqua tiepida e poi incorporatelo alle farine. Iniziate ad impastare con le mani, aggiungendo anche l'acqua.
  2. 2. Trasferite il composto su un piano di lavoro infarinato e aggiungete anche il sale e l'olio extravergine di oliva. Impastate finché non avrete ottenuto un composto omogeneo ed elastico.
  3. 3. Riponete il composto nella ciotola, copritelo con un panno e lasciatelo lievitare per almeno 3 ore.
  4. 4. Nel frattempo, preparate gli ingredienti per il condimento: condite la salsa di pomodoro con olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, un pizzico di zucchero e qualche fogliolina di basilico. Tagliate a fettine la Mozzarella Santa Lucia.
  5. 5. Trascorso il tempo di lievitazione, prendete l'impasto e dividetelo in panetti. Lasciateli lievitare ancora per 30 minuti. Stendete ciascun panetto dandogli lo spessore che desiderate e trasferite ognuno su una teglia foderata con carta forno. Distribuite su ogni pizza in teglia la salsa di pomodoro, lasciando un centimetro dai bordi per una crosta croccante, e le fette di Mozzarella Santa Lucia.
  6. 6. Infornate ogni pizza in forno già caldo a una temperatura di 250° per circa 15 minuti. Terminata la cottura, servite le vostre pizze ancora calde.

Varianti:

Noi vi abbiamo proposto la ricetta della pizza margherita, ma le varianti che si possono realizzare con l'impasto realizzato con la farina di semola sono infinite.

Scegliete gli ingredienti che più vi piacciono e date libero sfogo alla fantasia!

Noi vi suggeriamo quelle più gettonate, a partire dalla tipica pizza quattro formaggi, che potete realizzare sia con la base rossa che con la base bianca. Il mix di formaggi darà un sapore ben deciso alla vostra pizza.

Altra pizza intramontabile è la pizza diavola: aggiungete alla ricetta che vi abbiamo presentato anche le fette di salame piccante, sentirete che bontà!

Se volete provare un tipo di pizza il cui profumo inondi tutta la casa, allora non vi resta che scegliere un condimento a base di tartufo e funghi, due ingredienti che legano benissimo tra loro.

Per fare felici i più piccoli*, invece, vi suggeriamo una pizza con würstel e patatine fritte; i bambini* ne sono estremamente golosi.

La pizza con patate, speck e ricotta è adatta per chi vuole provare qualcosa di diverso, una a base di zucchine e melanzane o una pizza ortolana sono perfette per chi ama le verdure. Pomodorini e rucola per gli amanti delle ricette light.

Qualunque sia il condimento scelto, la pizza con la farina di semola sarà sempre molto digeribile e, proprio per questo, ancora più buona!

*sopra i 3 anni



I vostri commenti alla ricetta: pizza con farina di semola

Lascia un commento

Massimo 250 battute