Pasta con le noci

Pasta con le noci
Primi Piatti
Primi PiattiPT7MPT15MPT22M
  • 4 persone
  • Facile
  • 22 minuti
Ingredienti:
  • 350 g di bavette 
  • 220 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 40 g di noci sgusciate
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • ¼ di bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio di aglio
  • sale e pepe

presentazione:

Il nostro ricettario contempla una serie di sfiziosi primi piatti con noci, che conferiscono alle pietanze una nota robusta e croccante, oltre che incredibilmente profumata.

In questa pagina vi proponiamo la ricetta per preparare una buonissima pasta con le noci; tra gli ingredienti oltre alle noci, appunto, un goloso formaggio, il Gorgonzola D.O.P. Gim.

Preparazione:

La pasta gorgonzola e noci è un piatto semplice e saporito, si prepara in poco più di 20 minuti ed è ideale in occasione di cene dell'ultimo minuto fra amici.

  1. 1.Per preparare la pasta con le noci, scaldate l'olio in una padella e fatevi rosolare dolcemente la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio schiacciato.
    s1_pasta_con_noci
  2. 2.Salate e, quando la cipolla comincia a prendere colore, bagnate con il vino e fate sfumare.
    s2_pasta_con_noci
  3. 3.Scartate lo spicchio d'aglio, unite al soffritto il Gorgonzola D.O.P. Gim e schiacciate con la forchetta per avere una crema ben amalgamata.
    s3_pasta_con_noci
  4. 4.Intanto sgusciate e tritate grossolanamente le noci, serviranno come aggiunta finale al piatto.
    s4_pasta_con_noci
  5. 5.Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata: scolatela al dente e saltatela in padella con la crema di gorgonzola, una generosa macinata di pepe e qualche cucchiaio di acqua di cottura.
    s5_pasta_con_noci
  6. 6.Servite la vostra pasta con le noci ben calda, impiattando la pasta e spolverandola con le noci tritate.
    s6_pasta_con_noci

Varianti:

Una pasta veloce da cucinare, uno di quei sughi tutti da gustare: ecco cos'è la pasta con noci e gorgonzola. Il sugo è a base di gorgonzola dolce, sciolto in padella insieme alla cipolla, ma a questo sughetto potete aggiungere anche un paio di cucchiai di panna da cucina, per renderlo più cremoso, e una manciata di prezzemolo tritato.

La crema di gorgonzola e noci può essere inoltre arricchita con funghi, zucchine, peperoni, pancetta o salsiccia. Molto buona è anche la pasta con radicchio e noci, sempre con gorgonzola ed eventualmente con speck a listarelle o a cubetti. Al posto del gorgonzola, non perdetevi la variante con pasta ricotta e salsa di noci, che può essere preparata sia in bianco che con un tocco rosé dato dall'aggiunta di salsa di pomodoro.

Potrete impiegare il sugo per condire delle lasagne bianche oppure un altro consiglio è quello di utilizzare, per questa preparazione, anche la pasta fresca come i ravioli o le tagliatelle. A fine cottura, scolate la pasta dalla pentola e fatela saltare con la salsa a fuoco medio, spolverizzando il tutto con del parmigiano o del pecorino grattugiato. Il tocco finale è costituito dai gherigli di noce interi.

A proposito di pasta: noi vi abbiamo proposto le bavette, ma nulla vieta di preparare le penne o gli spaghetti alle noci. Oppure, se volete osare, provate le trofie speck e noci con una originale guarnizione di granella di mandorle e vedrete che figurone con i vostri ospiti.

Nel caso in cui preferiste un condimento senza panna o formaggio, nessun problema: tritate finemente le noci sgusciate e aggiungete un bicchiere di latte vegetale e l'olio a filo finché non avrete ottenuto una consistenza cremosa, da salare a piacere. Et voilà, subito pronto un sugo alle noci senza lattosio.

Consigli:

Con il pesto di noci si possono portare in tavola primi piatti di pasta davvero eccezionali. Ora però vogliamo svelarvi qualche semplice trucchetto per un risultato da gourmet.

Innanzitutto, preparate la crema di gorgonzola in una padella antiaderente, in modo che il condimento non si attacchi sul fondo. Se notate che tende a ritirarsi troppo, il nostro consiglio è di amalgamare il formaggio con un mestolo di acqua di cottura della pasta, che aiuterà a diluirlo.

Per smorzare il sapore un po' amaro dei gherigli di noce, potete sbollentarli in acqua bollente per qualche minuto, privarli delle pellicine e trasferirli in una ciotola a raffreddare prima di utilizzarli per la ricetta. Infine, per guarnire le vostre porzioni non dimenticate una spolverizzata di parmigiano grattugiato e una grattata di pepe nero, per conferire maggiore pienezza e carattere al piatto.


Curiosità:

La noce ha origini antichissime, arriva dall’Asia e sono stati i Greci ad introdurla in Italia. I frutti si presentano avvolti in un guscio verde, detto mallo, il quale si apre spontaneamente giunto a maturazione. La noce, una volta uscita dal mallo, ha bisogno di un periodo di essiccazione a causa della forte umidità accumulata in precedenza.

In cucina è un alimento molto apprezzato che si abbina molto bene nelle varie preparazioni, dai primi ai dolci. La consistenza croccante, è piacevole nelle insalate, ma il suo utilizzo è molto apprezzato nelle preparazioni degli arrosti o dei primi piatti. Troviamo spesso la noce come condimento per la pasta, da sola o con l’aggiunta del gorgonzola, e spesso fa da sostituto ai pinoli nella preparazione del pesto genovese.

Durante le feste di Natale, i maccheroni con le noci si trasformano addirittura in un dolce, che non può mancare nel menù delle feste nel viterbese: si tratta di una sorta di gustoso timballo (preparato anche con altri tipi di pasta, tipo gli spaghetti), in cui la pasta lessata viene condita con zucchero, cannella, noci tritate, pangrattato e cioccolato. Una ricetta insolita ma molto originale, servita a conclusione della cena della vigilia.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta con le noci

Lascia un commento

Massimo 250 battute