DolcelattePresenta

Pasta con zucchine e gorgonzola

Ricetta creata da Galbani
Pasta con zucchine e gorgonzola
Vota
Media0

Presentazione

In questa pagina troverete una ricetta facile e veloce per realizzare una saporita pasta con zucchine, tra i cui ingredienti troverete lo stuzzicante Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani.

La zucchina è un vegetale versatile e dal gusto neutro, che viene usata in molte preparazioni. Abbinata a una golosa crema di gorgonzola vi aiuterà ad ottenere un condimento buonissimo, per un primo piatto semplice e profumato da veri buongustai.

La nostra ricetta si prepara in poco tempo, ma promette di conquistare anche i palati più esigenti e quelli di chi non ama sperimentare troppo in cucina. Il condimento si prepara velocemente mentre si porta a bollore l'acqua per cuocere la pasta. In pratica è un primo piatto golosissimo che non richiede grande impegno ai fornelli, un po' come la pasta zucchine e ricotta : da un lato gli ingredienti principali non mancano mai in frigo e dall'altro lato la preparazione non richiede troppi passaggi.

Curiosi di scoprire come si prepara? Non vi resta che leggere passo passo la nostra ricetta e carpirne tutti i segreti per preparare un piatto goloso da proporre in qualunque occasione anche in una veste diversa. Noi abbiamo usato gli spaghetti, ma si può usare anche un altro formato di pasta lunga come le tagliatelle o una pasta corta come i fusilli. Al posto della pasta si può preferire anche il riso (risotto con zucchine e gorgonzola). Provare per credere!

Facile
4
13 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 150 g di Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani
  2. 320 g di spaghetti
  3. 300 g di zucchine
  4. 1 cipolla piccola
  5. 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  6. sale e pepe

Preparazione

Se state cercando un primo con verdure saporito, che piaccia tanto anche ai bambini* di casa, provate la nostra ricetta della pasta gorgonzola e zucchine.

*sopra i 3 anni

01

Per realizzare la pasta con zucchine dovete innanzitutto mettere a bollire abbondante acqua salata. Lavate, asciugate e tagliate a rondelle le zucchine, e tritate la cipolla.

tagliare a rondelle le zucchine
02

Mettete a scaldare il Burro Santa Lucia in una padella capiente, versatevi la cipolla e fate appassire, poi aggiungete le zucchine. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua se volete ammorbidirle.

cuocere in padella le zucchine con la cipolla
03

Fate cuocere per qualche minuto; aggiustate di sale e pepe. Volendo potete cuocerle anche di più se non amate le zucchine troppo croccanti in un primo piatto.

far dorare le zucchine
04

Quando l’acqua sarà in ebollizione, versate gli spaghetti, e non appena si piegheranno, scolateli con l’ausilio delle pinze da cucina, avendo cura di conservare l’acqua di cottura. Versate gli spaghetti nella padella con le zucchine e coprite con 3 mestoli d’acqua di cottura; mescolate spesso.

saltare in padella la pasta scolata
05

Tagliate a cubetti il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani e tenete da parte. Quando la pasta sarà a cottura, e l’acqua sarà completamente assorbita, aggiungete i cubetti di Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte.

aggiungere alla pasta il gorgonzola
06

Mescolate con cura fin quando si sarà formata una cremina vellutata che avvolge gli spaghetti.

mescolare con cura
07

Se necessario stemperare con pochissima acqua di cottura. Servite la vostra pasta con zucchine ben calda.

servire la pasta con zucchine e gorgonzola subito

Varianti

Stanchi della solita pasta con le zucchine? Basta l'aggiunta di un formaggio gustoso per rendere il piatto davvero speciale: il Gorgonzola D.O.P Dolcelatte Galbani, con il suo gusto leggero e delicato, vi regalerà una pietanza ideale per l'estate e perfetta per ogni tipo di menù.

La ricetta di questo primo goloso può essere interpretata sotto forma di risotto con zucchine . Basta preparare lo stesso condimento e procedere come si farebbe con un qualunque altro risotto.

Che sia pasta o risotto, comunque, la ricetta si presta all'aggiunta dei fiori di zucchina tagliati sottilmente. In questo modo il sapore della zucchina si sentirà ancora di più.

La pasta con gorgonzola e zucchine presenta numerose varianti. Questo formaggio, infatti, si sposa bene con altri abbinamenti: è ottimo con le noci, cremoso con i peperoni, intrigante in compagnia dei funghi porcini e sfizioso con gli asparagi. Tutti questi abbinamenti sono in grado di dar vita a ricette dal sapore delizioso.

Alla pasta con zucchine potete aggiungere dei dadini di pancetta o speck rosolati in padella, dei gamberetti sgusciati oppure delle fettine di salmone affumicato. Alla combinazione zucchine e gamberetti potete preferire un altro tipo di pesce, come per esempio del tonno appena pescato o del tonno sott'olio. In questo caso aggiunteci anche le olive. Una volta realizzato il condimento, potete anche amalgamare il composto con dei pomodorini freschi tagliati a metà o con delle punte di asparagi lessi.

Se non gradite la cipolla potete usare anche uno spicchio d'aglio schiacciato, mentre al posto del burro andranno benissimo anche un paio di cucchiaio di olio extravergine d'oliva.

La scelta del gorgonzola è importante: noi vi abbiamo proposto la dolcezza e la cremosità del Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani, ma a vostro gusto potete provare un gorgonzola piccante, o insaporire la preparazione con l'aggiunta finale di un altro formaggio. Volete un consiglio? A guarnizione del piatto aggiungete un paio di cucchiaio di pecorino grattugiato e otterrete un sapore ancora più intenso.

Suggerimenti

Per i vostri primi piatti con zucchine potete usare diversi formati di pasta: noi vi abbiamo consigliato gli spaghetti ma potete impiegare anche la pasta corta, come le pennette, i fusilli o le farfalle.

Anche il riso è perfetto con la crema di zucchine e gorgonzola: potete lessarlo a parte e mescolarlo al sugo di verdure, oppure tostarlo nella casseruola insieme alle zucchine e portarlo a cottura a fiamma bassa aggiungendo un po' di brodo caldo alla volta. Una volta pronto, mantecate col gorgonzola oppure con una manciata di pecorino e portate in tavola guarnendo a piacere con pepe nero macinato, basilico, prezzemolo, menta fresca o scorza di limone grattugiata.

Per i cultori del piccante basterà aggiungere il peperoncino agli ingredienti della ricetta (consigliamo il peperoncino "fuoco della prateria"); non dovrete fare altro che aggiungerlo alle zucchine dopo averle scottate in padella nell'olio extravergine d'oliva.

Per chi ama i sapori più delicati è invece possibile aggiungere un po' di panna da cucina al condimento. Infine potete donare una nota di gusto in più al vostro primo piatto con una spolverizzata finale di parmigiano grattugiato.

Ora che sapete tutti i segreti di questa preparazione, non vi resta che allacciarvi il grembiule e provare a prepararla, aiutandovi con le istruzioni del nostro semplice procedimento.

Curiosità

La zucchina è una verdura molto versatile: può essere tagliata in modi diversi; può essere abbinata a carne, pesce, formaggi o altre verdure; si adatta a qualsiasi cottura. Insomma è un'amica preziosa in cucina.

Cotte al vapore o bollite, e servite con un filo d'olio e d'aceto, vengono considerate da tutti una verdura gustosa e dietetica.

Altre volte sono utilizzate come ingrediente di minestroni, zuppe, insalate miste o macedonie di ortaggi, con o senza legumi. Non mancano i primi piatti (pasta asciutta o risotti) accompagnati da sughi alle zucchine, mentre i più golosi tendono a cucinarle con olio e burro o a friggerle dopo averle infarinate.

Ovviamente, gli ammiratori del crudismo le utilizzano senza cucinarle, sotto forma di julienne, magari all'interno di insalate miste arricchite con semi oleosi (sesamo, papavero, girasole, mandorle, pinoli, nocciole ecc.) ed altri ortaggi crudi.

Per chi non lo sapesse, la zucchina è un tipo di zucca (ma estiva) che fa parte delle Curbitaceae, vale a dire la stessa famiglia a cui appartengono anche la zucca, il cetriolo e il melone.

Ha un gusto neutro tendente al dolciastro, ma in alcuni casi potrebbe risultare amara a causa di una sostanza chiamata cucurbitacina. In questo caso è meglio non consumarla in nessuna preparazione.

Le zucchine sono molto apprezzate in cucina, ma non tutti sanno che esistono diverse varietà di questo ortaggio, come la zucchina rampicante chiamata zucchina serpente che cresce in Sicilia e altre regioni del Sud Italia e che diventa protagonista di insalate di pasta o riso, risotti, fritture di verdure miste e insalatone di stagione. Di questo tipo di zucchina si usano anche le foglie (chiamate tenerumi). O anche la zucchina tonda di Nizza, molto più conosciuta, ma comunque diversa dall'idea comune di zucchina. Ha una particolare forma rotondeggiante che si presta benissimo alla preparazione delle ricette delle zucchine ripiene sia di carne che di pesce.

Prova anche

Scopri di più