Tiramisù ai frutti di bosco

Tiramisù ai frutti di bosco
Dessert
DessertPT0MPT15MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 80 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 50 g di mirtilli
  • 50 g di ribes
  • 50 g di more
  • 2 cucchiai di sciroppo di frutti di bosco
  • 4 fette di torta margherita

presentazione:

In questa pagina troverete la ricetta per preparare un goloso tiramisù ai frutti di bosco, fresco e gustoso, preparato con Mascarpone Santa Lucia Galbani. Lo presenteremo in pratici e sfiziosi bicchierini.

Preparazione:

Quella del tiramisù con frutti di bosco è una soffice ricetta estiva, facile da preparare e ideale per portare in tavola un dessert dal gusto fresco che sappia deliziare il palato con la sua semplicità.

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:

  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.


  1. 1.Per preparare il tiramisù ai frutti di bosco separate gli albumi dai tuorli d’uova. Sbattete energicamente i tuorli delle uova assieme allo zucchero semolato fino a sbianchirli, incorporate il Mascarpone Santa Lucia e lo sciroppo di frutti di bosco.
  2. 2.Ora montate a neve gli albumi delle uova e incorporate delicatamente alla crema.
  3. 3.Componete in un bicchierino avendo cura di collocare sul fondo i frutti di bosco, poi la fetta di torta margherita, ed infine il mascarpone.
  4. 4.Ponete il tiramisù ai frutti di bosco in frigorifero per parecchie ore, meglio 12. Servite il vostro tiramisù ai frutti di bosco decorando con altri frutti di bosco e zucchero a velo o foglioline di menta.

Varianti:

Il tiramisù è il dolce classico della pasticceria italiana che potrete riproporre in più versioni da servire ai vostri ospiti nelle occasioni di festa come il Natale o la Pasqua. A differenza delle classiche torte con la base di pasta frolla o sfoglia, il tiramisù si caratterizza per uno strato a base di biscotti alternato alla crema. Esso può essere adattato ai gusti di tutti, infatti potrete crearne anche una versione senza glutine utilizzando farina e crema di riso.

Nella nostra versione abbiamo utilizzato la torta margherita, ma per ricreare il gusto classico del tiramisù, potrete utilizzare come base morbida anche i tradizionali biscotti savoiardi, bagnati in una salsa composta di succo di frutti di bosco e acqua. Con questi potrete comporre gli strati del tiramisù alternati allo strato di crema e comporlo sia in bicchierini che in una pirofila, pratica soprattutto da trasportare per gustare questo dolce anche in picnic al mare o in montagna.

Con pochi gesti potrete andare a creare, coi medesimi ingredienti, una tiramisù-cake ovvero una torta a base di crema al mascarpone e strati di savoiardi o biscotti che potrete servire con un tè inglese.

Partendo dalla ricetta del tiramisù ai mirtilli e frutti rossi che vi abbiamo mostrato in questa pagina, potete sbizzarrirvi nella personalizzazione anche sotto l'aspetto del gusto. Per esempio, noi abbiamo scelto una crema al mascarpone semplice, ma potete aromatizzarla a piacere con un cucchiaino di essenza di vaniglia, di cacao, di succo di limone o di arancia. Al posto del mascarpone stesso potreste usare anche della semplice panna montata oppure dimezzarne le dosi e aggiungere una porzione di ricotta.

Per quanto riguarda la decorazione, invece, questo cremoso dolce al cucchiaio è perfetto con l'aggiunta di granella di frutta secca (tipo mandorle, nocciole o pistacchi) oppure con dei riccioli di cioccolato fondente.

Consigli:

Per la perfetta riuscita di queste delizie, vi suggeriamo di montare i tuorli con lo zucchero in una ciotola con l'aiuto di uno sbattitore elettrico, in modo tale che inglobino più aria e vi regalino una crema più soffice. Quando andate ad incorporare gli albumi a neve, invece, utilizzate una spatola e mescolate con grande delicatezza dal basso verso l'alto per non rischiare di smontarli.

Se vi piace l'abbinamento tra crema al mascarpone e frutti di bosco, provatelo anche come ripieno di fragranti cestini di pasta sfoglia: ricavate dei dischi da un rotolo di pasta e sistemateli nei pirottini per muffin unti di burro e infarinati, bucherellate il fondo e cuoceteli in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti; una volta raffreddati farciteli di crema aiutandovi con un sac à poche e infine guarniteli con la frutta.


Curiosità:

I frutti di bosco sono una specie di frutta che si sviluppa nel particolare clima umido del sottobosco.

Tra i frutti di bosco più famosi: la fragola di bosco, il lampone, il ribes, il gelso, il mirtillo, la mora e il mirtillo rosso.

Ogni frutto ha una sua caratteristica, e differiscono in sapore e utilizzo. Ad esempio i mirtilli neri sono ricchi di antiossidanti; i lamponi, chiamati anche “oro rosso”, crescono su piante che arrivano ad altezze anche di 2 metri; le fragoline di bosco, una vera prelibatezza, profumatissime e molto diffuse sono però anche molto delicate; il ribes ha un sapore dolce e acidulo, il più diffuso in Italia è quello di colore rosso e lo si può cogliere nei boschi freschi e nei luoghi sassosi.

I frutti di bosco sono usati diffusamente in cucina e hanno impieghi molto variegati: si consumano freschi in aggiunta allo yogurt o al gelato, o si utilizzano per la preparazione di bavaresi e altri dolci al cucchiaio aromatizzati con liquori o succhi di frutta.


I vostri commenti alla ricetta: Tiramisù ai frutti di bosco

Lascia un commento

Massimo 250 battute