Salumi Galbani Banco TaglioPresenta

PIZZA CON MORTADELLA GENTILE, CARCIOFI GRIGLIATI, MOZZARELLA E PECORINO

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0
Media
4
30 minuti
3 ore di lievitazione
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 300 gr di farina 0
  2. 200 gr di farina manitoba
  3. 12 gr di lievito di birra fresco
  4. 3 cucchiaini di sale
  5. un cucchiaino di zucchero
  6. olio extravergine di oliva q.b.
  7. 10 fette di Mortadella Gentile
  8. 400 gr di Mozzarella per pizza Santa Lucia
  9. 8 carciofi grigliati
  10. 80 gr di pecorino stagionato

Preparazione

Ecco come preparare la pizza con mortadella e carciofi: preparate prima di tutto la pasta della pizza. In una terrina mettete 100 gr di farina 0, il lievito sbriciolato e circa 150 ml di acqua a temperatura ambiente. Mescolate bene con una forchetta fino ad ottenere una pastella, coprite con pellicola alimentare e lasciate lievitare per circa 2 ore in luogo asciutto e tiepido.

Trascorso il tempo aggiungete le restanti farine, il sale, lo zucchero, 3 cucchiai di olio e acqua quanto basta ad ottenere una pasta morbida ed elastica: lavoratela energicamente su una spianatoia infarinata per almeno 5 minuti, incidetevi una croce e mettete l'impasto a lievitare nella terrina coperto ancora con pellicola per circa un'ora.

Suddividete quindi la pasta in 4 porzioni e, rilavorando il meno possibile, date loro la forma di una pallina: lasciate lievitare ancora 1 ora.
Stendete l'impasto con le mani aiutandovi con un pizzico di farina se fosse necessario. Irrorate le pizze con un goccio di olio extravergine di oliva, salate e infornate per 10 minuti a 190° circa.

Tagliate la Mozzarella Santa Lucia a fettine, adagiatele sulle pizze e continuate la cottura per altri 10 minuti circa.

Sfornatele, adagiate sopra ognuna 2 fette e mezza di Mortadella Gentile, 2 carciofi grigliati a fettine e qualche scaglia di pecorino. Servite subito ben calde le vostre pizze con mortadella e carciofi.