CROSTATA DI MELE ALL’ANTICA BUONA DA STARE BENE

CROSTATA DI MELE ALL’ANTICA BUONA DA STARE BENE
Crostata di mele all'antica
Scopri la ricetta Crostata di mele all'antica nella sua versione originale
Dessert
DessertPT40MPT20MPT60M
  • 10 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 30
Ingredienti:
  • Mele Golden 700 g
  • Farina 00 100 g
  • Farina integrale 100 g
  • Farina di fagioli cannellini 50 g
  • Burro in vaschetta Santa Lucia 100 g
  • Zucchero 60 g
  • Tuorli 2
  • Zucchero di canna 10 g
  • Limone succo e scorza q.b.
  • Cannella in polvere q.b.
  • Sale fino iodato 2 g

cert ce completo
La ricetta CROSTATA DI MELE ALL’ANTICA BUONA DA STARE BENE è certificata per la qualità nutrizionale garantita da Cucina Evolution Academy fondata dalla nutrizionista Chiara Manzi

Buona da star bene perché?

BUONO DA STAR BENE PERCHE':

Per la preparazione di questa crostata abbiamo utilizzato diverse farine, tra cui una farina integrale e una farina di fagioli cannellini, che ci aiutano a consumare una parte della quantità giornaliera consigliata di fibra senza alterare il sapore del nostro dolce. Per la cottura in forno scegliamo di tenere la temperatura più bassa: saremo più sicuri di non far scurire troppo la torta ed eviteremo così la formazione di sostanze potenzialmente nocive.

IL CONSIGLIO IN PIÙ:

Impariamo ad utilizzare le farine di legumi nei nostri impasti: noi abbiamo scelto quella di fagioli, che per colore e sapore non altera quello finale della torta. Ma possiamo scegliere anche quella di ceci. Utilizziamo sempre la carta da forno per foderare la tortiera: ci consentirà di non imburrare la teglia e risparmieremo grassi.

Ricordiamo che una corretta alimentazione passa anche attraverso al riduzione delle porzioni.

Preparazione:

1. Ecco come realizzare la base: su un piano da lavoro mettete a fontana le farine avendo cura di lasciare un buco al centro. Qui metteteci il Burro in Vaschetta Santa Lucia, insieme allo zucchero, la buccia di limone, lo zucchero e anche un pizzico di sale.

2. Lavorate bene e formate una palla di impasto. Avvolgetela nella pellicola per alimenti e mettete a riposare per circa mezz’ora in frigo.

3. Lavate e sbucciate le mele; quindi tagliatele a fettine. Bagnatele con il succo di limone.

4. Prelevate metà delle mele così preparate e frullatele in un mixer.

5. Passati i 30 minuti riprendete la pasta frolla e stendetela. Dovrà coprire il fondo di una teglia tonda di circa 24 cm di diametro (che coprirete prima con la carta forno).

6. Sopra lo strato di pasta frolla stendete la purea di mele frullate e al di sopra metteteci le fettine di mela. Cercate di dare un ordine, mettendole più o meno a raggiera.

7. Spolverizzate il tutto con zucchero di canna e cannella a piacere. Quindi infornate (a forno già caldo) per una quarantina di minuti a 160°, facendo attenzione che la torta non scurisca troppo.

8. Quando sarà cotta, toglietela dal forno e fate raffreddare leggermente; servitela tiepida.

Valori nutrizionali:

Ricetta buona da star bene

  1. Valori nutrizionali indicativi per:100gporzione da 115g
  2. ENERGIA197 kcal227 kcal
  3. GRASSI8 g9 g
  4. di cui Acidi grassi saturi5 g6 g
  5. CARBOIDRATI27 g32 g
  6. di cui Zuccheri13 g15 g
  7. FIBRE3 g3,5 g
  8. PROTEINE4 g4 g
  9. SALE0,2 g0,2 g

Ricetta originale

  1. Valori nutrizionali indicativi per:100gporzione da 235g
  2. ENERGIA163 kcal390 kcal
  3. GRASSI7 g17 g
  4. di cui Acidi grassi saturi5 g11 g
  5. CARBOIDRATI24 g58 g
  6. di cui Zuccheri14,0 g34 g
  7. FIBRE1,5 g4,0 g
  8. PROTEINE2 g5 g
  9. SALE0,1 g0,2 g

I vostri commenti alla ricetta: CROSTATA DI MELE ALL’ANTICA BUONA DA STARE BENE

Lascia un commento

Massimo 250 battute