Pizza dolce: 5 gusti da provare tra cacao e frutta

Pizza dolce: 5 gusti da provare tra cacao e frutta

Nella gastronomia italiana la pizza più conosciuta per eccellenza è la margherita napoletana, ma anche la ricetta della pizza dolce è un mondo da scoprire e facile da realizzare. Tra le ricette di pizza dolce più rinomate infatti troviamo sicuramente la pizza dolce abruzzese, un Pan di Spagna ripieno di crema pasticcera che potete bagnare con un liquore a scelta tra Alchermes e rum.

La pizza dolce è un piatto versatile, che oggi trovate in molte pizzerie e che può essere inserita tra le ricette veloci dolci più facili da preparare. È ottima per iniziare la giornata con una super colazione e la giusta carica, ma è anche un dolce gustoso per una merenda facile da preparare, in alternativa alle focacce salate, ed un croccante dessert per concludere la cena, al posto della torta.

Con un’unica preparazione potrete inoltre portare in tavola differenti tipi di pizza dolce, variando solamente il condimento ed alcuni ingredienti, in base a ciò che avete nella dispensa e al vostro gusto personale.

Se siete curiosi di scoprire in quanti modi è possibile condire la pizza dolce continuate a leggere, seguite i nostri consigli e scegliete quale delle pizze dolci preparare per la prossima occasione.

pizza al cioccolato con nocciole e mandorle

1. Pizza al cioccolato con granella di nocciole e mandorle

Per realizzare la pizza al cioccolato con granella di nocciola e mandorle dovete scegliere che tipo di impasto per la pizza realizzare. Se avete poco tempo preparate la pizza con lievito istantaneo, altrimenti se preferite una pizza più digeribile vi consigliamo di seguire la ricetta della pizza con lievito madre o lievito secco.

Le dosi degli ingredienti per realizzare l’impasto per 4 persone sono i seguenti:

  • 500 g di semolato di grano duro
  • 360 g di acqua
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di olio
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • q.b. di sale
  •  

Mettiamoci a lavoro:

  1. mettete la farina setacciata nella planetaria, quindi aggiungete il lievito di birra sciolto nell’acqua tiepida e inserite lo zucchero, l’olio ed un pizzico di sale;
  2. impastate fino ad ottenere un composto omogeneo, poi mettete il panetto in un’ampia ciotola infarinata e copritela con un panno umido o pellicola trasparente;
  3. lasciatelo lievitare per circa 2 ore a temperatura ambiente;
  4. trascorso il tempo indicato riprendete l’impasto, stendetelo su due teglie rivestite con carta forno e lasciatelo riposare altri 15 minuti;
  5. inserite la teglia in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti.

La vostra pizza è pronta per essere farcita, vediamo come:

  1. preparate la crema al cioccolato o acquistatela dal vostro rivenditore di fiducia;
  2. stendete la crema con una spatola su tutta la superficie della pizza ancora tiepida, così che la farcitura si spalmi più facilmente sull’impasto;
  3. fate tostare in una padella antiaderente la granella di nocciole e mandorle per qualche minuto e quindi aggiungetela sulla pizza;
  4. terminate con una spolverizzata di zucchero a velo.

Alcuni consigli:

  • se volete servire una pizza dolce speciale, inserite nell’impasto anche del cacao per renderla ancora più sfiziosa;
  • scegliete se preparare la crema al cioccolato fondente o al cioccolato bianco in base alle vostre preferenze;
  • aggiungete della cannella o aroma di vaniglia nella crema al cioccolato per insaporire.
Pizza al cioccolato con frutti di bosco

2. Pizza al cioccolato con frutti di bosco

Per realizzare la pizza al cioccolato con frutti di bosco vi consigliamo di preparare l’impasto utilizzando le seguenti dosi di ingredienti:

  • 500 g di farina
  • 180 g di acqua
  • 180 g di latte intero
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • q.b. di sale
  •  

Impastate secondo il procedimento indicato nel paragrafo precedente, aggiungendo il latte, e seguite le indicazioni anche in merito alla cottura.

Per farcire la pizza i passaggi sono semplici:

  1. preparate la crema al cioccolato;
  2. fate caramellare una confezione di frutti di bosco congelati con lo zucchero in una padella antiaderente per qualche minuto a fuoco alto;
  3. stendete la crema con una spatola su tutta la superficie della pizza ancora tiepida, così che la farcitura si spalmi più facilmente sull’impasto, e poi aggiungete i frutti di bosco dopo averli fatti raffreddare.
Pizza bianca con fichi, mele e miele

3. Pizza bianca con fichi, mele e miele

  1. Per realizzare la pizza con fichi, mele e miele potete scegliere se realizzare l’impasto con sola acqua, seguendo le indicazioni del primo paragrafo, o se aggiungervi anche del latte, secondo il procedimento del secondo paragrafo.

Gli ingredienti necessari per condire la pizza sono:

  • 4-5 fichi
  • 1 mela
  • 200 g di ricotta
  • ½ limone
  • q.b. miele
  •  

Seguite i nostri consigli per realizzare la farcitura:

  1. lavate bene i fichi e tagliateli a spicchi (se volete togliete la buccia);
  2. sbucciate la mela e tagliatela a cubetti e spruzzateli con il limone così da non farli annerire;
  3. prendete la ricotta, scolatela bene dal liquido e spalmatela sulla pizza;
  4. ponete sull’impasto gli spicchi dei fichi e i cubetti di mela, quindi terminate con un filo di miele.

Potete inoltre scegliere quale tipo di miele aggiungere, anche in base al vostro gusto personale.

Pizza con confettura di fragole

4. Pizza con confettura di fragole

Per realizzare la pizza con confettura di fragole iniziate preparando l’impasto, seguendo le indicazioni fornite nel primo paragrafo. Nel frattempo che la pizza è in forno dedicatevi alla preparazione della farcitura.

Gli ingredienti di cui avete bisogno sono:

  • 500 g di fragole
  • 1 cucchiaio di yogurt
  • q.b. di glassa di aceto balsamico
  • q.b. di menta
  • q.b. di scorza di limone
  • 1 cucchiaio di zucchero
  •  

La preparazione è semplice:

  1. lavate le fragole, eliminate il ciuffo verde, tagliatele a pezzi e fatele cuocere in padella con un cucchiaio di zucchero fino a farle frantumare;
  2. una volta raffreddate le fragole, mescolatele insieme ad un cucchiaio di yogurt in una terrina e spalmatele come base della pizza cotta e aggiungete la glassa di aceto balsamico, infine potete guarnire con foglie di menta e con della buccia di limone grattugiata.
  3. Se avete poco tempo, farcite la pizza potete con una confettura o una marmellata di fragole che trovate in commercio. Potete sostituirla con la confettura alle amarene.
pizza con pere

5. Pizza con pere

Per realizzare la pizza con le pere gli ingredienti sono:

  • 2 pere
  • 250 g di farina
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 2 uova
  • 100 g di panna
  • 50 g di burro
  • 100 g di zucchero
  •  

Mettiamoci a lavoro:

  1. separate gli albumi dai tuorli;
  2. montate i tuorli con lo zucchero e versate la panna liquida, il burro sciolto e la farina setacciata con il lievito;
  3. aggiungete gli albumi montati a neve e passate poi ad amalgamare in una terrina i due composti, facendo attenzione a mescolare dal basso verso l’alto;
  4. trasferite il composto in una tortiera imburrata ed infarinata;
  5. tagliate le pere a spicchi e posizionatele sull’impasto;
  6. infornate nel forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.

Ti potrebbe interessare anche