Farina per pizza: che tipo di farina usare per la pizza?

Le farine non sono tutte uguali e non tutte sono adatte per la preparazione di tutte le ricette dei prodotti da forno. Sapere quale farina usare per una determinata ricetta è molto importante, perché l'uso di una farina sbagliata può rovinare un impasto per la pizza e compromettere il risultato finale.

Ad esempio, nella preparazione della pizza, se si usa una farina debole si rischia di ottenere una pasta dura e gommosa. Per preparare una buona pizza ci vogliono delle farine con un alto indice proteico, in grado di avviare il processo di formazione del glutine.

Le farine migliori per preparare la pizza sono le farine di grano tenero forti, come la Manitoba e la farina 0, ottenute attraverso la macinazione dei chicchi di grano. Per realizzare delle pizze dall'impasto perfetto, fragrante al punto giusto, possono anche realizzare delle miscele speciali o acquistarle già pronte.

In questa guida vi spiegheremo la differenza tra i vari tipi di farine di frumento e vi aiuteremo a capire quale farina usare per fare la pizza, per ottenere un buon impasto base.