Come fare un ciambellone alto e soffice

Galbani
Galbani
Come fare un ciambellone alto e soffice
Il ciambellone è un classico dolce alto e soffice dalla tipica forma a ciambella. Potete preparare tantissime versioni di questa torta, ottima da gustare in ogni occasione: per un compleanno, per una festa per bambini* oppure per la colazione o la merenda.
Scoprite come fare un ciambellone alto e soffice, cosa serve e tanti consigli e trucchi per ottenere un dolce perfetto. Troverete anche ricette facili per fare il ciambellone al limone, quello bicolore, senza uova e qualche ricetta classica americana.

* sopra i 3 anni

Ingredienti

Ingredienti Scegliere gli ingredienti giusti è la prima regola per fare un ciambellone buono come quello della pasticceria. Gli ingredienti del ciambellone sono facilmente reperibili e, se combinati tra loro nelle giuste dosi, garantiscono un impasto morbido e spumoso come quello del Pan di Spagna. Vediamo quindi uno per uno gli ingredienti per fare un ciambellone alto e soffice.

- La farina: scegliete la farina 00, di riso, maizena (o amido di mais). Ricordate di setacciarla prima di aggiungerla all'impasto per evitare la formazione di grumi.

- Le uova: anche la scelta delle uova non deve essere lasciata al caso. L'ingrediente principale per fare un ciambellone alto e soffice è l'albume d'uovo. Le chiare delle uova montate con le fruste dello sbattitore elettrico, conferiscono struttura e morbidezza al dolce. Se state seguendo una ricetta che necessita di molti albumi, potete acquistare l'albume d'uovo confezionato al supermercato. In ogni caso il consiglio per ottenere un impasto soffice e spumoso è di usare sempre le uova a temperatura ambiente. Oltre agli albumi, in molte ricette del ciambellone potete usare le uova intere o i tuorli che aiutano a legare gli ingredienti.

- Lo zucchero: dolcifica e dà consistenza all'impasto. Se nella ricetta sono previste le uova intere o i tuorli, dovete sempre mescolarle con lo zucchero utilizzando lo sbattitore elettrico o la frusta da pasticceri. Questo ingrediente ha il pregio di creare sulla superficie della torta un bel colore ambrato in fase di cottura, grazie alla cosiddetta reazione di Maillard. In mancanza di zucchero semolato potete sostituirlo con il miele, per ogni 100 g di zucchero previsti nella ricetta potete usare 80 g di miele.

- Il lievito e gli agenti lievitanti: sono altri ingredienti fondamentali per la buona riuscita di un ciambellone. Scegliete un lievito in polvere per dolci, meglio se con aroma di vaniglia, così da sfornare un dolce profumato oltre che soffice. Se non avete a disposizione il lievito per dolci potete sostituirlo con il cremor tartaro, un altro agente lievitante estratto dall'uva ottimo per chi vuole cucinare senza lievito. Inoltre, il cremor tartaro contribuisce a dare volume e consistenza agli impasti: potete aggiungerne un pizzico in qualsiasi ricetta dolce. Per simulare l'azione del lievito, invece, sostituite la dose di quest'ultimo come segue: se la ricetta prevede una bustina di lievito (16 g) potete sostituirlo con 8 g di cremor tartaro e 8 g di bicarbonato di sodio. Mescolate le due polveri e aggiungete il mix all'impasto dopo tutti gli altri ingredienti.

- Il burro o l'olio: sono due condimenti che rendono morbido il ciambellone, potete usare l'uno o l'altro. Scegliete l'olio per ricette dal gusto leggero oppure il burro per gustare un dolce che si scioglie in bocca. Se utilizzate il burro non scaldatelo troppo: meglio aggiungerlo all'impasto ammorbidito oppure appena sciolto. Preferite usare l'olio? Scegliete oli d'oliva dal gusto leggero, oppure l'olio di semi, mais o girasole.

- Gli ingredienti facoltativi: panna, mascarpone, latte, yogurt e ricotta, uniti all'impasto contribuiscono ad arricchire il gusto e la morbidezza di questo dolce. Più avanti trovate alcune ricette del ciambellone con questi ingredienti, ma prima scoprite qualcosa in più sugli strumenti necessari per fare un ciambellone alto e soffice.

Strumenti

Strumenti Ora che avete appreso i consigli di base, vediamo gli strumenti per fare un ciambellone alto e soffice. Si tratta di utensili da cucina facilmente reperibili e molto semplici da utilizzare.

Ecco cosa serve per fare un ciambellone alto e morbido.

Lo stampo per ciambellone: potete usarlo di metallo, ceramica o silicone.
In commercio esistono stampi dalla forma sagomata o liscia, sia per il fornello a gas che per il forno. Vi consigliamo di utilizzare stampi da ciambellone per il forno perché questo tipo di cottura è più semplice e omogenea.
Il vantaggio dello stampo in silicone sta nel materiale: questo strumento, infatti, non necessita di essere imburrato e l'impasto, una volta cotto, si stacca facilmente. Tuttavia lo stampo in silicone, essendo morbido, è meno maneggevole rispetto agli stampi in metallo e alluminio. Occorre sempre spostarlo con entrambe le mani per evitare di rovesciare l'impasto.

Lo stampo in metallo antiaderente è un buon compromesso tra tutte le tipologie di stampi per ciambelloni esistenti. In ogni caso, tutti questi strumenti sono accomunati dall'avere un foro centrale di vario diametro, caratteristica che conferisce al dolce l'aspetto a ciambella. Ovviamente più alto sarà lo stampo più lo sarà anche il ciambellone.
Siete alla ricerca di un trucco per fare una ciambella con il buco senza stampo? Potete creare una teglia per ciambella fai da te, partendo da una normale tortiera e posizionare al centro un bicchiere di forma cilindrica. Imburratelo, versate l'impasto e cuocete normalmente il dolce.
In mancanza della teglia con il buco potrete usare uno stampo per plumcake. Imburratelo prima di versarvi l'impasto.

Infine, potrete anche usare il fornetto per ciambelle. Si tratta di un piccolo elettrodomestico utile per preparare tante ciambelle in modo facile e veloce. Il suo utilizzo è piuttosto semplice: vi basterà collegare il fornetto alla corrente elettrica, preparare l'impasto e versarlo negli stampi a forma di ciambelle. Ogni fornetto ha le proprie modalità d'uso, perciò vi consigliamo di leggere prima il manuale d'istruzioni. Solitamente all'interno della scatola trovate anche alcune ricette apposite per il fornetto.

Lo sbattitore elettrico: uno strumento necessario per tutto il procedimento della ricetta. Utilizzate questo piccolo elettrodomestico per amalgamare bene le uova con lo zucchero e la farina. Inoltre vi servirà per montare gli albumi a neve. Se avete una planetaria meglio, vi aiuterà a guadagnare tempo: una volta azionata a media velocità lavorerà da sola l'impasto.

Trucchi e segreti: sono piccoli utensili da cucina che vi aiuteranno a creare un dolce perfetto. Le ciotole vi aiuteranno a dividere, se previsto, gli albumi dall'impasto della ciambella.

Lo stecchino di legno, come forse già sapete, è uno strumento molto utile per controllare la cottura dei dolci. Se non siete convinti della cottura, inseritelo nel ciambellone in profondità ed estraetelo con delicatezza. Controllate il suo aspetto: se l'impasto è rimasto attaccato alla superficie dello stecchino il dolce dovrà cuocere ancora, altrimenti se il legno è asciutto e pulito significa che il dolce è pronto.

La carta forno è un altro strumento essenziale per la preparazione di un ciambellone alto e soffice. Vi aiuta innanzitutto a preservare lo stampo, inoltre facilita il distacco del dolce dalle pareti del contenitore. Potete utilizzare la carta forno per aumentare l'altezza dello stampo: tagliate una striscia di carta forno alta circa 10 cm e usatela per rivestire i bordi interni del dolce. Per facilitare questa operazione vi consigliamo di imburrare prima la teglia e poi far aderire la carta forno.
Un altro strumento utilissimo è il colino. Usate una tipologia con la rete fitta, perfetta per setacciare la farina e per spolverizzare lo zucchero a velo sul dolce prima di portarlo in tavola.

Come farlo

Come farlo Avete preso nota di tutti i trucchi per fare un ciambellone alto e soffice? Adesso siete giunti alla preparazione, impariamo quindi i passaggi principali per cucinare questo dolce.

Come si fa un ciambellone alto e soffice? Seguite i consigli che abbiamo raccolto di seguito, il risultato sarà garantito.

L'impasto: dovete sempre mescolare con lo sbattitore elettrico le uova o tuorli (a seconda della ricetta) con lo zucchero. Dovrete ottenere un impasto spumoso, poi aggiungete man mano la farina setacciata, il lievito e continuate a mescolare. Cercate di muovere le fruste sempre nel solito senso per evitare di far impazzire le uova.
Molte ricette prevedono l'utilizzo degli albumi montati a neve. Questa espressione indica che dovete lavorare gli albumi con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso e compatto come la neve. Per capire se avete ottenuto la giusta consistenza, capovolgete la ciotola con gli albumi lavorati: se il composto resta attaccato alla ciotola significa che è pronto.
Adesso potete mescolare gli albumi montati a neve al composto di uova, zucchero e farina. Utilizzate un cucchiaio e poco per volta aggiungete una dose di albumi montati all'impasto. Durante questo passaggio dovrete mescolare sempre dall'alto verso il basso con delicatezza, per mantenere la struttura e incamerare aria. Procedete in questo modo per avere una consistenza soffice e morbida.

Ungere e rivestire lo stampo: se usate lo stampo in silicone non è necessario imburrarlo. Nel caso utilizziate altri tipi di stampo vi consigliamo di ungerli con una noce di burro, oppure rivestirli di carta forno. Per far aderire bene il foglio di carta forno accartocciatelo e poi stendetelo nello stampo.
Se volete preparare una torta più bassa vi basterà dimezzare le dosi della ricetta.

La temperatura del forno: è una variabile importante per la buona riuscita del dolce. Vi consigliamo di preriscaldare il forno statico alla temperatura di 180°, in modo da infornare il dolce a forno ben caldo. Cuocete il dolce per 30 minuti sul ripiano centrale, ma se notate che la superficie del dolce prende colore troppo velocemente, posizionate un altro foglio di carta forno sulla parte alta per proteggerlo dal calore.

Come decorare il ciambellone: potete portarlo in tavola con zucchero a velo spolverizzato sulla superficie oppure con una glassa allo zucchero. Se invece volete servire una torta di compleanno provate a decorare il ciambellone con panna montata e fragole oppure con una crema al burro.
Siete curiosi di saperne di più? Trovate indicazioni, dosi e procedimento nel prossimo paragrafo.

Ricette

Ricette Partiamo dalle ricette per delle colazioni semplici e veloci, perfette anche per la merenda e poi passiamo in rassegna le ricette più golose da portare in tavola ad una festa per bambini* oppure da servire come dolce durante una cena in famiglia.

Voglia di una ricetta veloce del ciambellone? Provate il ciambellone al microonde con yogurt e gocce di cioccolato. L'utilizzo dell'olio d'oliva al posto del burro garantisce un sapore delicato, perfetto per una merenda sfiziosa e cioccolatosa.

Se vi piacciono gli agrumi provate il ciambellone al limone, una torta buonissima e profumata. Portate in tavola questo dolce con una glassa al limone preparata con 150 g di zucchero a velo e 2 cucchiai di succo di limone. Sciogliete lo zucchero con il liquido fino ad ottenere una consistenza cremosa. Lasciate colare la glassa sul dolce e decorate con la scorza di limone grattugiata.
Potete replicare la stessa ricetta utilizzando la scorza e il succo d'arancia al posto del limone.
Volete dare un tocco di croccantezza a questo dolce al limone? Tritate 4 cucchiai di nocciole nel mixer e cospargete la glassa ancora umida con la granella di frutta secca.

State cercando un dolce sfizioso per iniziare la giornata? Date un'occhiata alla ricetta della ciambella marmorizzata. Questo ciambellone bicolore con il cacao amaro farà felici anche i vostri bambini*, potete servire una fetta di dolce a merenda spolverata con zucchero a velo.

Vi piacciono i dolci al profumo di mele? Date un'occhiata alla ricetta del ciambellone con miele e confettura alle mele. Potete utilizzare altri tipi di marmellate di frutta al posto della confettura di mele.

Se invece state cercando un dolce senza uova scoprite quanto è gustoso il ciambellone light alla ricotta senza uova.

La ciambella è anche un classico dolce della cucina americana. Vi suggeriamo di provare l'angel cake con un gustosa crema al burro, oppure la versione della chiffon cake farcita: una torta golosa con fragole, panna e cioccolato bianco. Portate in tavola questo dessert sofficissimo per una festa di compleanno: farete contenti tutti gli ospiti.

Vi piace cucinare le torte? Scoprite di più sul tema, date un'occhiata alla sezione dedicata a come si fa una torta.

* sopra i 3 anni