Chiffon cake farcita

Chiffon cake farcita
Chiffon cake farcita
Chiffon cake farcita
Dessert PT100M PT0M PT100M
  • 8 persone
  • Facile
  • 100 minuti
Ingredienti:
Per la torta:
  • 280 g di farina 00
  • 280 g di zucchero extrafine
  • 200 ml di acqua
  • 120 ml di olio di mais
  • 6 uova grandi
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza di 1 limone
  • sale q.b.

Per la ganache:
  • 300 g di cioccolato bianco
  • 200 g di fragole fresche
  • 150 g di panna non zuccherata
  • 30 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • acqua q.b.


Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

La chiffon cake farcita è un’ottima alternativa alla ricetta classica di questo delizioso dolce che ricorda la morbidezza e la consistenza soffice delle nuvole.

La versione che vi proponiamo oggi prevede di arricchire la torta con una ganache alla fragola che la renderà ancora più invitante.

La preparazione della chiffon cake è molto semplice e riuscirete a realizzarla nella vostra cucina senza alcuna difficoltà. Il risultato? Un dolce golosissimo, ideale per far felice tutta la famiglia.

Conosciuta anche come ciambellone americano, questa torta alta e soffice è ottima da servire come dessert alla fine di una cena. Provatela anche a colazione e merenda: sarà buonissima anche inzuppata nel latte.

Curiosi di scoprire la ricetta di questa variante del dolce americano? Leggetela qui e seguitela passo per passo, il procedimento è molto semplice e il risultato è assicurato!



Preparazione:

  • La preparazione della chiffon cake farcita è molto semplice: iniziate dalla preparazione della torta separando in due ciotole diverse gli albumi dai tuorli. Le uova devono essere a temperatura ambiente, perciò assicuratevi di tirarle fuori dal frigo almeno mezz’ora prima di iniziare a lavorare la ricetta.
  • Nella ciotola in cui avrete messo i tuorli d’uovo, aggiungete l’olio di mais, la scorza del limone, lo zucchero extrafine e l’acqua. Amalgamate gli ingredienti perfettamente con l'aiuto di un robot da cucina per ottenere un composto liscio, spumoso ed omogeneo. Aggiungete la farina, il lievito e un pizzico di sale, e amalgamate bene azionando nuovamente il robot fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo. Mettetelo da parte.
  • Lavorate gli albumi aiutandovi con le fruste elettriche, aggiungete il cremor tartaro e montate fino a che non saranno diventati come neve molto soda, poi aggiungeteli all'altro composto incorporandoli delicatamente per non smontarli.
  • Versate l’impasto ottenuto in uno stampo per chiffon cake e infornate in forno statico preriscaldato a 160° per 65 minuti. Per assicurarvi che la torta sia pronta, fate sempre la prova dello stecchino.
  • Mentre la torta è in cottura, preparate la ganache alla fragola. Lavate, pulite e asciugate le fragole, riducetele a pezzetti e cuocetele con due cucchiai di acqua in un pentolino per circa 8 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, quindi frullatele.
  • In un pentolino scaldate la panna insieme al Burro Panetto Santa Lucia, senza far bollire. Quando saranno molto caldi, unite il cioccolato bianco ridotto a pezzetti e mescolate mantenendo il tutto a fiamma bassa. Quando il cioccolato bianco si sarà sciolto del tutto, aggiungete le fragole frullate e mescolate per farle amalgamare bene.
  • Quando la chiffon cake avrà terminato di cuocere, capovolgetela e fatela raffreddare completamente nello stampo prima di estrarla con molta cautela (se non dovesse staccarsi, aiutatevi con una spatola). Ribaltatela in un piatto da portata e, a piacere, spolverizzatela con lo zucchero a velo.


Curiosità:

In alternativa, potete farcire la vostra chiffon cake con una semplice ganache al cioccolato fondente. Per prepararla, iniziate tritando grossolanamente 160 grammi di cioccolato fondente. Dopodiché versate 100 grammi di panna in un pentolino e portatela a bollore. Spegnete il fuoco, aggiungete il cioccolato e mescolate il composto con una frusta finché non avrete ottenuto una consistenza liscia e omogenea.

Un’altra farcitura sfiziosissima è quella con una morbida crema al mascarpone e frutti di bosco. Per preparare la crema al mascarpone, montate 250 grammi di panna con una frusta elettrica, dopodiché unite 5 cucchiai di zucchero e 250 grammi di mascarpone.

Provate anche la chiffon cake alla stracciatella, una variante golosissima che prevede l’aggiunta di gocce di cioccolato. Vi basterà congelare le gocce di cioccolato in freezer per almeno mezz’ora, in modo da non farle cadere sul fondo della torta, e incorporarle al composto prima di infornarlo.

La chiffon cake è una torta soffice e leggera inventata nel 1927 dal californiano Harry Baker, che mantenne la ricetta segreta per vent’anni prima di venderla a un’azienda americana. Viene preparata in uno stampo apposito a forma conica che non dev’essere imburrato e infarinato in modo da mantenere stabili le bolle d'aria durante il raffreddamento.


I vostri commenti alla ricetta: Chiffon cake farcita

Lascia un commento

Massimo 250 battute