Cheesecake al triplo cioccolato

Dessert
DessertPT0MPT60MPT60M
  • 8 persone
  • Difficile
  • 60 minuti
Ingredienti:
Per la base:
  • 125 g di biscotti al cioccolato
  • 66 g di Burro Santa Lucia Galbani

Per la copertura:
  • 60 g di zucchero
  • 250 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • una confezione di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia
  • 200 ml di panna liquida
  • 75 g di cioccolato al latte
  • 75 g di cioccolato fondente
  • 75 g di cioccolato bianco
  • cacao q.b.

presentazione:

Il cioccolato rappresenta una passione davvero irresistibile. Ve lo presentiamo come componente fondamentale di una ricetta dolce, quella della cheesecake al triplo cioccolato, una torta davvero squisita, che accontenterà anche i palati più difficili.

Il risultato sarà un dolce allettante per la vista e gustoso per il palato. Biscotti al cioccolato, Burro Santa Lucia, zucchero, Mascarpone Santa Lucia, Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia, panna, cioccolato fondente, cioccolato al latte e cioccolato bianco saranno gli ingredienti che andranno a comporre questa ricetta.

Preparazione:

Andiamo subito a vedere insieme come preparare questo prelibato dessert! Il procedimento è più semplice di quanto pensiate.

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

  1. 1.Per realizzare la cheesecake al triplo cioccolato bisogna prima di tutto tritare i biscotti al cioccolato nel mixer. Dopodiché procedete a sciogliere il Burro Santa Lucia. Una volta che il burro sarà fuso, trasferitelo in una ciotola capiente insieme ai biscotti tritati. A questo punto lavorate per bene i due ingredienti.
  2. 2.Prendete una teglia a cerniera di 20 centimetri di diametro. Dunque, rivestitela di carta forno e versate l’impasto di biscotti e burro al suo interno. Ad operazione terminata, schiacciateli e livellateli con il dorso di un cucchiaio. Quindi mettete la teglia in frigorifero a riposo per un'ora.
  3. 3.Nel frattempo, procedete a tritare i tre tipi di cioccolato in tre diverse ciotole. Ad operazione terminata fate bollire la panna. Dopodiché, dividetela in parti uguali nei tre contenitori contenenti il cioccolato. A questo punto, mescolate il cioccolato presente in ogni singolo contenitore finché ogni singolo ingrediente risulterà fuso.
  4. 4.Dunque, dedicatevi a lavorare in una terrina capiente il Mascarpone Santa Lucia insieme allo zucchero. Quando i due ingredienti saranno ben amalgamati unite al composto anche il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia e lavorate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea. Una volta ottenuta una crema omogenea, procedete a dividerla in tre parti uguali e aggiungetela alle tre ciotole contenenti il cioccolato. A questo punto, mescolate per bene il composto di ogni singola ciotola, e, nel caso in cui si dovessero formare grumi, procedete a passare i composti al setaccio.
  5. 5.Terminata anche questa operazione, prelevate la tortiera dal frigorifero. Dunque, al suo interno procedete a formare un primo strato utilizzando il cioccolato al latte e a livellarne bene la superficie con una spatola. Dopodiché, mettete la teglia in freezer per 10 minuti. Trascorso il tempo indicato, prelevate nuovamente la tortiera. A questo punto, sopra lo strato di cioccolato al latte create un secondo strato di cioccolato fondente. Rimettete la teglia in freezer per altri 10 minuti.
  6. 6.Trascorsi questi, riprendete in mano la tortiera e sopra lo strato di cioccolato fondente fatene uno con il cioccolato bianco. Ad operazione terminata, mettete la vostra cheesecake al triplo cioccolato in frigorifero per 5 ore. Infine, spolverizzatela di cacao e servitela.

Varianti:

La cheesecake ai tre cioccolati è una torta fredda golosa e scenografica, ideale da servire a conclusione di un pranzo raffinato per stupire i commensali. Il contrasto tra la base di biscotti mescolati al burro sciolto e il ripieno cremoso in tre gusti diversi ne fa un dolce a dir poco irresistibile.

Al posto dei biscotti al cacao, vanno benissimo anche dei semplici biscotti secchi o addirittura dei biscotti farciti. Interessante anche la variante che vede la base realizzata con biscotti speculoos (originari dei Paesi Bassi), molto aromatici e senza uova, che conferiranno alla crema al cioccolato un sapore particolarmente aromatico.

Il dessert può essere inoltre arricchito con fragole lavate in acqua fredda e asciugate, quindi forgiate in ventaglietti e brinate. In questa versione vi consigliamo di cospargere la torta con zucchero a velo, ingrediente da impiegare al posto del cacao.

Se volete sbizzarrirvi con la decorazione sciogliete un po’ di cioccolato da copertura e decoratene la superficie con disegni astratti. Altrimenti limitatevi a decorare la superficie della torta con una manciata di scaglie di cioccolato fondente, in contrasto con l'ultimo strato bianco.

Noi vi abbiamo proposto la torta al triplo cioccolato con l'utilizzo di mascarpone, panna e formaggio spalmabile, ma se preferite potete rimpiazzare uno o più di questi ingredienti con le stesse dosi di ricotta o yogurt bianco.

Una versione estiva molto simpatica della cheesecake a tre strati è quella al bicchiere. Ecco i nostri consigli su come procedere: prendete dei bicchieri di vetro abbastanza capienti e riempiteli con una manciata di biscotti sbriciolati senza compattarli troppo sul fondo, quindi metteteli a raffreddare in frigo. Dopo circa 20 minuti, durante i quali avrete preparato le creme come indicato dalla ricetta, componete il dolce al cucchiaio con uno strato al cioccolato fondente, uno di cioccolato al latte e infine la crema di cioccolato bianco. Potete versare le creme direttamente col cucchiaio o aiutandovi con un sac à poche, ma abbiate cura di far rassodare ogni strato in frigo per almeno 20 minuti prima di aggiungere quello successivo.

Consigli:

La cheesecake presentata è una versione a freddo del più famoso dolce americano, ma molto diversa dalla famosa new york cheesecake che prevede cottura. La nostra andrà in frigo ed è pertanto un ottimo sostituto del gelato!

Per la sua realizzazione non è necessario che il cioccolato venga sciolto a bagnomaria e grazie alla corposità della farcia non bisognerà aggiungere né gelatina né colla di pesce; tuttavia in questo caso la torta avrà bisogno di riposare in frigorifero a lungo per risultare bella compatta. Se proprio non sapete rinunciare ai fogli di gelatina, metteteli in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, poi strizzateli e scioglieteli nel pentolino con la panna a fiamma dolce, prima di dividere il composto nelle ciotole con i tre diversi tipi di cioccolato.

Potete montare il mascarpone con lo zucchero e il formaggio spalmabile sia a mano che con l'aiuto di una frusta elettrica.

Foderate sempre il vostro stampo a cerniera con un foglio di carta da forno prima di adagiarvi all'interno gli ingredienti. Per fare aderire meglio la carta da forno al fondo della teglia vi consigliamo di bagnare il foglio di carta sotto l’acqua corrente, di strizzarlo e sistemarlo all’interno dello stampo.


Curiosità:

Cioccolato, che bontà! La grande versatilità in cucina di questo alimento permette di utilizzarlo per realizzare una mousse sontuosa o bevande originali, ma trova largo impiego anche nella decorazione di torte e come ingrediente di dolci al cucchiaio. Il cioccolato, inoltre, si sposa molto bene con diversi aromi e dà vita a sapori deliziosi.

Potete utilizzarlo anche per preparare una versione della New York cheesecake al cioccolato, un dessert decisamente goloso e amatissimo da grandi e piccini*. Dopo aver rivestito la base e i lati di una tortiera con i biscotti tritati, ecco cosa dovete fare: montate 500 g di formaggio cremoso con 120 g di zucchero, unite 2 uova e 100 ml di panna fresca e amalgamate bene; sciogliete 100 g di cioccolato fondente in un pentolino o nel microonde e aggiungetelo al composto insieme a 2 cucchiai di cacao in polvere e un pizzico di sale.

Trasferite la crema sulla base di biscotti, livellate la superficie e cuocete in forno preriscaldato statico a 150° per circa 50-60 minuti. Nel frattempo preparate una ganache al cioccolato mescolando 150 g di cioccolato tritato con 150 g di panna portata a bollore in un pentolino. Una volta cotta, fate raffreddare la torta e spalmatevi sopra la copertura al cioccolato, dopodiché fatela riposare in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

Se volete aggiungere un tocco profumato e intenso, arricchite il composto della farcia con il succo di mezza arancia o con della scorza di arancia grattugiata: l'abbinamento col cioccolato sarà davvero raffinato e gustoso.

* sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Cheesecake al triplo cioccolato

rea7
ci sta

Lascia un commento

Massimo 250 battute