Come usare la farina di cocco

Galbani
Galbani
Come usare la farina di cocco
La farina di cocco dovrebbe far parte di quella schiera di ingredienti che non possono mancare nella vostra cucina. Grazie alla sua speciale versatilità, infatti, è l’alleata perfetta per realizzare dessert sorprendenti che stanno bene con qualsiasi menu.

Facile da utilizzare e ottima come base di qualsiasi dolce, è caratterizzata da una consistenza granulosa e compatta. Inoltre, viene ricavata dalla polpa della noce di cocco, essiccata e poi macinata in polvere.

La farina di cocco è un prodotto che può essere usato sia per decorare e guarnire dolci, torte e gelati, sia come addensante per frullati e creme o, ancora, per realizzare tante squisite ricette: plumcake al cocco, cheesecake, biscotti, pasticcini, dolcetti e crêpes con farina di cocco dal sapore irresistibile!

Scoprite i mille usi della farina di cocco e tantissime ricette piene di golosità.

Palline con farina di cocco e cioccolato

Palline con farina di cocco e cioccolato Ecco una ricetta davvero stuzzicante realizzata con la farina di cocco, semplice da preparare e amata da adulti e bambini*.

Mescolate in una terrina 300 g di farina di cocco, 150 g di farina, 200 g di zucchero di canna e 150 g di cioccolato fondente tritato.

Aggiungete 1 bicchiere e mezzo di latte, 2 cucchiaini di olio extravergine d'oliva e ½ cucchiaino di bicarbonato.

Quando l’impasto sarà diventato morbido e compatto, formate tante piccolissime palline.

Aspettate che la temperatura del forno arrivi a 180°, disponete le palline in una teglia e infornate, lasciandole cuocere per circa 20 minuti.

Anche ogni mamma vorrà prepararle per la merenda dei bambini*. Squisite da portare in tavola a casa in occasione di feste di compleanno ed eventi vari, queste palline con farina di cocco e cioccolato faranno la felicità di tutti, perché sono realizzate con pochi ma golosissimi ingredienti.

Una variante eccezionale delle palline con farina di cocco e cioccolato, sono le praline di cocco.

La forma, come si può facilmente immaginare, è la stessa, ma procedimento e gusto sono diversi.

La preparazione di questi sfiziosi dolcetti è piuttosto semplice. Per realizzarla vi serviranno: 300 g di farina di cocco; 300 g di zucchero; 550 g di ricotta; 100 g di cacao.

Cominciate unendo la ricotta, la farina di cocco, lo zucchero e il cacao, amalgamate bene e create un composto vellutato, facendo attenzione a evitare di lasciare grumi. Impastate bene e iniziate a formare delle palline, lavorandole con le mani. Dopodiché, immergetele nella farina di cocco, facendo in modo che la farina si attacchi al composto ancora morbido.

Potete poi lasciarle indurire in frigo, oppure servirle direttamente a temperatura ambiente. Queste irresistibili praline sono una vera delizia per il palato, e non mancheranno di stupire tutti quelli che le assaggeranno!

*sopra i 3 anni

Barrette con farina di cocco e cioccolato

Barrette con farina di cocco e cioccolato Dal profumo inebriante e dall'inconfondibile colore bianco, la farina di cocco, insieme alla farina di mandorle, è perfetta per realizzare tantissimi accostamenti dal sapore esotico, per variare la cucina e per realizzare prelibate portate e dare nuovi sapori alla vita di tutti i giorni.

Le barrette al cocco, ad esempio, sono irresistibili: farete felici chiunque le assaggi! Per preparare 12-14 pezzi, vi serviranno 2 l di latte condensato da unire a 100 g di farina di cocco. Mescolate bene fino a ottenere un panetto compatto, che dovrete dividere in tante barrettine da riporre nel frigo per 8 ore.

15 minuti prima di tirare il composto fuori dal frigorifero, fate sciogliere 100 g di cioccolato fondente a bagnomaria. Ricoprite le vostre barrette prima con la cioccolata liquida e poi con una spolverizzata di farina di cocco. Aspettate che si raffreddi un po' e riponete nuovamente in frigorifero per 15 minuti, giusto il tempo di far solidificare la cioccolata. Ecco fatto!

Crostata con farina di cocco

Crostata con farina di cocco Ecco una ricetta gustosa, ottima per la prima colazione, unica nei giorni di festa: la crostata con farina di cocco, che alla base avrà una pasta frolla davvero sfiziosa e diversa dal solito.

Dal gusto delizioso e stuzzicante, questa crostata pensata per 4 persone è semplice da preparare. Se lo desiderate, in questa ricetta è possibile sostituire la farina 00 con la farina integrale, mantenendo le stesse quantità. Ecco come fare per realizzare la pasta frolla.

Unite 100 g di farina di cocco a 100 g di farina di tipo 00, aggiungete 50 g di burro a temperatura ambiente e mescolate fino a ottenere un impasto liscio e senza grumi. Non appena avrete ottenuto il giusto tipo di consistenza, aggiungete 30 g di zucchero, 8 g di lievito per dolci, 1 pizzico di sale e riprendete a mescolare bene, amalgamando il tutto.

Aggiungete anche 2 uova e continuate a mescolare fino a ottenere un panetto sodo e amalgamato perfettamente. Mettete il panetto in frigorifero e lasciatelo riposare per 1 ora abbondante prima di usarlo. Questa pasta frolla sarà perfetta non solo per la crostata ma anche per biscotti e torte di tutti i tipi!

La preparazione della crostata richiede un po’ di pazienza, ma state certi che una volta realizzata capirete che ne è valsa la pena perché è davvero buonissima!

Per realizzare la farcitura vi occorrono 80 g di cocco grattugiato da unire a 2 albumi montati a neve e 40 g di zucchero. Mescolate fino a ottenere un composto cremoso. Farcite la pasta frolla, poi mettete in forno già caldo a 200° e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Per finire ecco due consigli preziosi per ottenere una crostata davvero perfetta. Per prima cosa vi suggeriamo di insaporire gli albumi con l'essenza di mandorle o con una spolverizzata di cannella; il secondo consiglio è di aspettare che la frolla si sia dorata prima di estrarla dal forno: in questo modo sarete certi che la vostra crostata sarà croccante al punto giusto!

Crema al latte con farina di cocco

Crema al latte con farina di cocco Quest’incantevole crema non può non essere annoverata tra le golose ricette da realizzare con la farina di cocco perché è perfetta sia da gustare al cucchiaio sia da usare come farcitura per Pan di Spagna, rotoli, torte e muffin ripieni.

Tra le ricette più veloci che esistono, questa delizia è una gioia per tutti i sensi.

Per realizzarla versate in un pentolino 50 g di zucchero e 20 g di farina di cocco (in alternativa potete anche usare 20 g di farina di riso). Accendete il fuoco a fiamma bassa e, continuando a mescolare, aggiungete poco alla volta 400 ml di latte di cocco, fino a quando non raggiungerete la consistenza che più desiderate. Ed ecco che la vostra crema al latte con farina di cocco è pronta! Non è facilissima?

Questa crema va servita fredda: lasciatela riposare in frigorifero prima di servirla.

Potete anche insaporirla ulteriormente con della scorza di limone grattugiato, oppure aggiungere bacche di vaniglia o cannella, per rendere ancora più gustosa la vostra crema!

Un’alternativa assolutamente da provare è la panna di cocco, ottima per guarnire alimenti e bevande e renderli davvero speciali.

Provate a realizzarla con 400 ml di latte di cocco, al quale dovrete unire 40 g di farina di cocco e 2-3 cucchiai di polvere di stevia. Montate con l’aiuto di una frusta per alcuni minuti, finché non diventa denso e cremoso, poi godetevi questo favoloso dessert.

Un consiglio: provate a usare la panna di cocco per guarnire bignè alla crema, Pan di Spagna e, se volete proprio osare, provate a usarla come ripieno dei muffin, variando con estro e fantasia la ricetta dei più famosi muffin al cocco.

Farina di cocco e frutta

Farina di cocco e frutta Non c’è niente di più bello che iniziare o finire la giornata con un dolce scoppiettante, a base di dolcissima… farina di cocco!

Ecco quindi la ricetta di un dessert ideale anche per la colazione o per una golosa merenda: farina di cocco, yogurt e fiocchi di cereali. Facilissima da preparare, si sposa anche con tantissimi tipi di frutta: ciliegie, fragole, banane, mele, pere oppure frutti di bosco

Per 4 persone, sciacquate e sbucciate 3 frutti di stagione che più preferite, metteteli nel frullatore aggiungendo 200 ml di yogurt bianco, gocce di cioccolato q.b., 40 g di zucchero e 3 cucchiai di miele.

Non appena sarà pronta una morbida crema, aggiungete i cereali che preferite e mescolate bene.

Il composto va gustato freddo, perciò lasciatelo in frigorifero per almeno 1 ora. Prima di servirlo, spolverizzate con farina di cocco, mandorle o nocciole tritate e miele. Che bontà!

Ricette salate con la farina di cocco

Ricette salate con la farina di cocco Tra le curiosità culinarie da provare assolutamente, una fra tutte merita un’attenzione particolare: l’uso della farina di cocco per preparazioni come torte salate, petto di pollo al cocco, pollo impanato.

I bocconcini di pollo, ad esempio, sono una vera prelibatezza, ideali come secondo piatto e anche come aperitivo.

Se volete realizzare un piatto per 4 persone, procuratevi 300 g di petto di pollo e tagliatelo a striscioline sottili. Mettetelo in una terrina e aggiungete 1 l di latte di cocco, 3-4 foglioline di menta tritata finemente, 1 scorza di limone grattugiata e sale e pepe q.b. Infine, lasciate marinare per 1 ora.

Nel frattempo, in un’altra terrina mettete 100 g di farina 00 e 1 l di acqua per preparare la pastella. Prendete una teglia e versate 40 g di farina di cocco, vi servirà per l’impanatura. Quindi, non appena le striscioline di pollo si saranno marinate, unitele alla pastella e “rotolatele” una ad una nella farina di cocco. Per finire, friggetele nell'olio bollente. Buon appetito!