Astice alla catalana

Astice alla catalana
Astice alla catalana
Astice alla catalana
Antipasti PT25M PT0M PT25M
  • 4 persone
  • Facile
  • 25 minuti
  • 30 per il raffreddamento
Ingredienti:
  • 1,5 kg di astice
  • 350 g di pomodori pachino
  • 2 cipolle rosse
  • 2 gambi di sedano
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco
  • 25 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

L'astice alla catalana è un piatto di pesce gustoso e raffinato. Anche se il suo nome può suggerire un'origine spagnola, in realtà si tratta di una ricetta tutta italiana, più precisamente sarda.

Se avete deciso di preparare una romantica cenetta a base di pesce, l'astice alla catalana potrà di sicuro diventare il protagonista del menu.

Sono 3 gli ingredienti fondamentali che dovete avere a portata di mano per mettere in pratica la ricetta: astice, pomodori e cipolla rossa.

Vi abbiamo ingolosito? Allora, scoprite subito come realizzarla:


Preparazione:

Il vostro astice alla catalana è ora pronto da gustare. Buon appetito!

  • Uno dei passaggi più delicati di questa ricetta è di sicuro la cottura degli astici che, solitamente, viene effettuata quando il crostaceo è ancora vivo. Mettete sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua e legate bene le chele degli astici, per evitare che vi pizzichino. Quando l'acqua sarà giunta a ebollizione, immergete i crostacei ancora vivi nella pentola e lasciateli cuocere per circa 10-15 minuti. Una volta cotti, scolateli e lasciateli raffreddare.
  • Quando gli astici si saranno raffreddati, rompete il carapace ed estraete la polpa, poi fate lo stesso con le chele, avendo cura di ricavarne quanta più possibile. Per eseguire questa operazione, aiutatevi con delle forbici da cucina piuttosto robuste, oppure con un trinciapollo.
  • Riducete in pezzi la polpa di astice e tenetela da parte, mentre vi dedicate alla preparazione del contorno. Lavate accuratamente i gambi di sedano e sbucciate la cipolla, poi affettateli sottilmente. Per mitigare un po' il sapore forte della cipolla, mettetela in una ciotola con acqua e 1 cucchiaio di aceto. Lavate anche i pomodorini e tagliateli a pezzetti.
  • Preparate un'emulsione con il Burro Santa Lucia fuso, il succo di 1 limone, 1 pizzico di sale e pepe. Mescolate bene, quindi aggiungete anche il prezzemolo lavato, asciugato e tritato finemente.
  • Adesso non vi resta che preparare il piatto da portata: disponete sul fondo i pomodorini tagliati a pezzetti, adagiatevi sopra la polpa di astice, poi ricopritela con la cipolla e il sedano affettati e versateci sopra l'emulsione.


I vostri commenti alla ricetta: Astice alla catalana

Lascia un commento

Massimo 250 battute