Quiche con cipolla e Gorgonzola DOP

Quiche con cipolla e Gorgonzola DOP
Secondi PiattiPT45MPT15MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 100 g di Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani
  • 1 bicchiere di latte
  • 2 cipolle
  • 3 uova
  • 100 ml di panna
  • sale e pepe

Galbani

Gorgonzola D.O.P Dolcelatte

Il suo gusto è in grado di soddisfare anche i palati più raffinati. Servito da solo, spalmato sul pane, o per arricchire le tue ricette, il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte Galbani dona ai tuoi piatti un tocco di fantasia e gusto in più. Scopri le curiosità

presentazione:

La torta salata alle cipolle è una delizia rustica per veri intenditori. La croccante pasta sfoglia ben si lega con il saporito ripieno a base di cipolle, insaporite e fatte ammorbidire in padella con Burro Santa Lucia e Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte.
Facile e veloce da realizzare, questa preparazione è ideale da servire come antipasto tagliato a fettine.



Preparazione:

Preparate una deliziosa torta salata con gorgonzola e cipolle in modo facile e veloce seguendo il procedimento, il risultato è garantito.



  1. 1.Stendete la pasta sfoglia della torta salata alle cipolle su una teglia ed infornatela per 10 minuti facendo attenzione a bucherellare la base per evitare che si gonfi.
  2. 2.Nel frattempo in una padella mettete il Burro Santa Lucia e le cipolle tagliate a rondelle, avendo cura di farle ammorbidire ma non bruciare.
  3. 3.Versate poi le cipolle nella teglia da forno della pasta sfoglia.
  4. 4.In una scodella mettete le uova e sbattetele; aggiungete il Gorgonzola D.O.P. Dolcelatte a tocchetti, il latte, la panna ed un po' di pepe. Amalgamate quanto basta e versate il tutto sopra le cipolle.
  5. 5.Cuocete la torta salata alle cipolle per 25 minuti a 180 gradi e gustate questa delizia tiepida.

Varianti:

Per una torta salata dal gusto leggero e delicato potete preparare un'ottima sfoglia alle cipolle rosse.

Iniziate mettendo a rosolare le cipolle con l'olio unendo a fine cottura un pizzico di sale e un filo d'acqua. Spegnete il fuoco e mettete da parte.
Intanto, in una ciotola mescolate insieme la ricotta con le uova, il parmigiano grattugiato, sale e pepe. Unite quindi le cipolle al composto di ricotta e amalgamate bene.
Rendete più sottile la pasta sfoglia con un mattarello e stendetela sul fondo di una teglia del diametro di 22 cm foderata con carta forno. Versate il composto e chiudete bene i bordi della pasta sfoglia.
Cuocete al forno a 200° per 20 minuti e servitela ben calda.

In alternativa, utilizzando sempre la cipolla rossa, potete caramellarla e usarla come ripieno insieme al gorgonzola e a delle pere, otterrete una torta salata con cipolle dal sapore molto particolare e sfizioso.

Per questa preparazione, tagliate le cipolle a fettine sottili e fatele dorare in padella con olio extravergine d'oliva; appena saranno rosolate aggiungete lo zucchero, il vino e lasciate evaporare. Stendete la vostra pasta sfoglia e bucherellate la sua superficie con una forchetta; distribuitegli sopra le cipolle caramellate e le pere tagliate a pezzetti già mescolate con il Gorgonzola dolce e cuocete in forno. Il vostro tortino di cipolle avrà un profumo inebriante; la cipolla caramellata si abbina perfettamente alle pere, creando un contrasto tra dolce e salato che lascerà tutti stupiti.

In alternativa, potete preparare una torta salata gorgonzola e cipolle dal sapore delizioso aggiungendo del bacon tagliato a cubetti, che avrete precedentemente abbrustolito in padella con olio extravergine d'oliva per renderlo croccante.



Consigli:

Il primo consiglio che vi diamo è quello di stendere la pasta sfoglia con l'aiuto di un mattarello in modo da renderla molto sottile, in questo modo diventerà più croccante una volta cotta. Se la sfoglia dovesse risultare secca mentre la stendete, potete inumidire la superficie della pasta con un po' d'acqua.

Prima di mettere il ripieno di cipolle e gorgonzola, bucherellate con una forchetta la superficie della sfoglia, in questo modo l'aria potrà uscire dai fori e si eviterà la formazione di rigonfiamenti che potrebbero crepare la sfoglia.

Se il vostro ripieno è particolarmente umido, aumentate la temperatura del forno durante la cottura, in questo modo la pasta non si bagnerà e resterà friabile.

Se preparate una torta salata aperta, spennellate i bordi della sfoglia con il tuorlo d'uovo, in questo modo la pasta assumerà un colore dorato.

Potete anche posizionare un altro strato di sfoglia sopra il ripieno per chiudere la torta, in questo caso spennellate il tuorlo su tutta la superficie della torta salata e utilizzate un po' di pasta per fare delle decorazioni.


Curiosità:

Liberate la fantasia e servite la torta salata alle cipolle come più vi pare. Da sola o con un contorno di verdure, conquisterete davvero tutti a tavola: Ottima anche durante un picnic o una gita al mare.

Preparate la torta salata alle cipolle qualche ora prima di servirla. Fredda o tiepida sarà ancora più buona e non sarete obbligati a prepararla all'ultimo momento.

Con la pasta sfoglia si possono preparare davvero moltissime ricette, è uno degli ingredienti più versatili in cucina. Dalle torte salate, alle quiche, fagottini di pasta sfoglia salati o dolci, potete davvero dare libero sfogo alla vostra creatività utilizzando anche soltanto ciò che avete in dispensa.

Sapete qual è la differenza tra torta salata e quiche? A differenza della torta salata, nel ripieno della quiche c'è sempre l'uovo e un formaggio cremoso (panna, gorgonzola, ricotta).


I vostri commenti alla ricetta: Quiche con cipolla e Gorgonzola DOP

Lascia un commento

Massimo 250 battute