Santa LuciaPresenta

Quiche porri e speck

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Ricotta Santa Lucia
Ricotta Santa Lucia
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Quante volte ci si trova a dover preparare qualcosa all'improvviso, per amici o per la famiglia, e si va nel panico per decidere cosa portare in tavola. Oggi vi diamo dei consigli su una ricetta semplice e veloce, ma comunque buonissima e d'effetto: la quiche porri e speck.

Questa torta salata richiede ingredienti facili da reperire e si presta a essere utilizzata per tante occasioni, da aperitivi a buffet di feste di compleanno, come antipasto o secondo piatto per una cena sfiziosa.

Unendo il sapore dolce dei porri con la cremosità della Ricotta Santa Lucia e il gusto con note affumicate dello speckla quiche porri e speck sarà un successo!
 

Facile
4
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  2. 1 porro
  3. 200 g di speck
  4. olio extravergine di oliva q.b.
  5. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  6. 2 uova
  7. 100 g di scamorza
  8. sale q.b.
  9. pepe q.b.

Preparazione

Pulite il porro e tagliatelo a rondelle sottili.

Riscaldate un filo di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e fate ammorbidire il porro rigirandolo continuamente per evitare che bruci. Salate e pepate

Tagliate la scamorza a cubetti e lo speck a striscioline. Mettete da parte.

In una ciotola amalgamate la Ricotta Santa Lucia con le uova, un pizzico di sale e pepe. Unite anche il porro ammorbidito, lo speck a striscioline e la scamorza a cubetti.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia in una pirofila foderata con carta forno e bucherellatene la superficie con i rebbi di una forchetta. Riempite con la farcia, livellate la superficie, richiudete i bordi e infornate a 180° per 30 minuti.

Lasciate raffreddare la quiche porri e speck, tagliate a fette e servite.

Curiosità

Se al posto dei porri volete farcire la vostra quiche con delle verdure più gustose per servirla nella stagione estiva, potete preparare senza difficoltà una golosa variante con speck e zucchine.

Seguite le dosi e il procedimento della nostra ricetta, facendo appassire le zucchine nell'olio caldo, dopo averle lavate e tagliate a cubetti. Fatele quindi intiepidire e poi versatele in una ciotola insieme a ricotta, speck e scamorza e mescolate bene.

Foderate la teglia con la pasta sfoglia, versateci il composto e, prima di infornare, spennellate sulla pasta un po' di latte: otterrete una quiche buona e gustosa.