Pizza vegetariana

Piatto Unico
Piatto UnicoPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di pasta per pizza
  • 1 pizzico di sale
  • 1 melanzana
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 250 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani
  • pepe
  • 15 ml di olio extravergine d'oliva
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • origano q.b.

presentazione:

La pizza vegetariana vi permetterà di soddisfare le vostre esigenze o quelle dei vostri amici più cari che avete pensato di invitare a cena.

Per velocizzare la preparazione abbiamo utilizzato una pasta per pizza già pronta, voi dovrete solo occuparvi di grigliare con cura le verdure e di tagliare in fettine sottili la Mozzarella Cucina Santa Lucia. Pochi e semplici passaggi vi permetteranno di portare in tavola tanta allegria e tanto gusto.

Ecco come realizzare al meglio la vostra pizza vegetariana:

Preparazione:

La prima cosa da fare per realizzare la pizza vegetariana è quella di lavare ed asciugare la verdura, poi tagliate a falde il peperone, affettate a rondelle sottili la melanzana e tagliate nel senso della lunghezza la zucchina.

Grigliate le verdure su una piastra in ghisa e salate.

Ponete le verdure in una ciotola e aggiungete l'olio.

In una ciotola versate la passata di pomodoro e conditela con un filo d'olio, con l'origano, con il pepe e con il sale.

Prendete la pasta per pizza e dividetela in 4 palline di uguali dimensioni.

Infarinate una spianatoia e stendete la pasta aiutandovi con un mattarello.

Cospargete ogni disco di pasta con la passata di pomodoro condita e con la Mozzarella Cucina Santa Lucia tagliata in fette sottili.

Aggiungete le verdure grigliate e infornate a 220° per 15 minuti circa.

Quando la vostra pizza vegetariana sarà pronta servitela ben calda.



Curiosità:

La pizza vegetariana è perfetta per essere preparata in tutte le stagioni e per offrire un'alternativa senza carne al vostro menù.

Per evitare che la pizza si attacchi alla teglia durante la cottura, ricordatevi di rivestirla con della carta da forno e di ungerla con una buona dose di olio prima di stendervi l'impasto.

A vostro gusto potete variare la ricetta che vi abbiamo proposto, per esempio preparando la base con la farina integrale piuttosto che con quella bianca, per un aspetto e un sapore più rustico, oppure aggiungendo un po' di lievito di birra all'impasto per ottenere una base più alta e fragrante.

Anche per quanto riguarda la guarnizione potete provare una squisita variante con fettine di zucca, mozzarella, pomodorini, olive e qualche foglia di basilico per profumare.


I vostri commenti alla ricetta: Pizza vegetariana

Lascia un commento

Massimo 250 battute