Pizza con cipolle rosse e tonno

Pizza con cipolle rosse e tonno
Piatto Unico
Piatto UnicoPT30MPT15MPT45M
  • 4 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di pasta per la pizza
  • 2 confezioni di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 500 g di cipolle rosse di Tropea
  • 300 g di tonno sott'olio
  • olio extra vergine d'oliva
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe q.b.

presentazione:

Voglia di una pizza dal gusto dolce e saporito? Seguite la nostra ricetta e preparate la nostra gustosa pizza con cipolle. Per questa preparazione speciale andremo ad utilizzare le cipolle rosse di Tropea. Un prodotto tutto italiano queste cipolle che hanno la particolarità di un sapore dolce e più delicato rispetto alle comuni cipolle.

Una volta stesa la nostra pasta per la pizza, la andremo a condire con la Mozzarella Santa Lucia a cubetti, le cipolle e, infine, il tonno, vedrete come questi ingredienti si amalgameranno perfettamente tra loro. Ad ogni morso potrete gustare la croccantezza della pizza, la mozzarella filante, esaltata dal connubio di cipolle rosse e tonno.

Preparazione:

Gustate insieme ai vostri amici e ai vostri cari la nostra pizza con cipolle. Ecco passo passo tutti i passaggi da seguire per la perfetta riuscita della ricetta.

  1. 1.Iniziate a preparare la vostra pizza con cipolle pelando e tagliando quest'ultime a fettine sottili. Mettetele in una casseruola con un filo d'olio, il rosmarino, sale e pepe e cuocetele a fuoco medio per 20 minuti, finché non saranno morbide.
    s1_pizza_cipollerosse_tonno
  2. 2.Stendete la pasta per la pizza in una teglia foderata di carta forno. Coprite la pizza con la Mozzarella Santa Lucia a cubetti e le cipolle distribuite uniformemente.
    s2_pizza_cipollerosse_tonno
  3. 3.In ultimo scolate il tonno dall'olio, riducetelo in pezzi e cospargetelo sopra le cipolle. Cuocete la vostra pizza con cipolle in forno a 220° per 18 minuti.
    s3_pizza_cipollerosse_tonno

Varianti:

La nostra pizza con le cipolle è adatta ad ogni occasione: potrete infatti servirla durante le feste come il Natale come sfizioso antipasto, ma è ottima anche per una merenda pomeridiana decisamente saporita al posto della pizza margherita.

La pizza con tonno e cipolla è più delicata di quanto si potrebbe pensare, specie se come noi andrete ad utilizzare la cipolla rossa di Tropea. Se però siete amanti dei gusti più decisi, al posto della cipolla rossa scegliete tranquillamente quella bianca e abbinatela agli ingredienti che vi piacciono di più.

Potete abbinarla al gorgonzola dolce o piccante ma anche alla provola affumicata tagliata a dadini, potete aggiungere acciughe, olive e capperi oppure provare una pizza alla cipolla in versione rossa, con salsa di pomodori pelati o pomodorini freschi. Aggiungete anche una nota di profumo scegliendo liberamente tra origano, prezzemolo tritato o foglie di basilico.

Per una versione più veloce e senza formaggio, condite l'impasto con della semplice passata di pomodoro al profumo di aglio, cipolla affettata cruda e tonno sgocciolato: ci penserà la cottura in forno ad amalgamare tutti i sapori.

Consigli:

Per la vostra pizza con cipolle e tonno potete usare sia il tonno in scatola che i filetti di tonno in vetro, ma va benissimo anche un trancio di tonno fresco: scottatelo in una padella molto calda con un filo di olio extravergine d'oliva, tagliatelo a fette e poi adagiatelo sull'impasto per pizza già disposto nella teglia.

Questo piatto ha bisogno di cuocere in forno ben caldo; durante la cottura controllate che la pizza non si bruci e servitela bella croccante. E per un’alternativa sfiziosa provate anche a preparare questa ricetta con l’impasto della focaccia.


Curiosità:

Per la preparazione potrete utilizzare l’impasto per la pizza già pronto o prepararlo voi stessi in casa (è simile all’impasto del pane) con acqua (meglio ancora se acqua tiepida), farina (potete utilizzare anche quella di riso) e lievito di birra.

Mescolate questi ingredienti in una ciotola aggiungendo anche un pizzico di sale e dell’olio extravergine d’oliva, quindi lasciate lievitare. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto, trasferitelo nella teglia e, se preferite ottenere una pizza più alta, lasciate lievitare altri 30 minuti. A questo punto siete pronti a disporre sulla superficie della pizza le cipolle tagliate e, se lo gradite, aggiungete anche delle olive a pezzetti e un filo d’olio.


I vostri commenti alla ricetta: Pizza con cipolle rosse e tonno

Yosef98
Questa ricetta per fare la pizza e tra le mie preferite! L'accoppiata tonno e cipolle rosse è davvero buono per se ,poi se ci aggiungiamo il Galbanino è il Top.

Lascia un commento

Massimo 250 battute