Dessert di Natale

DESSERT DI NATALE

Tutte le ricette per creare i tuoi dolci natalizi

Luci, colori, regali, incenso profumato e tavole imbandite… il Natale 2020 è ormai alle porte! Le festività di fine anno sono un periodo meraviglioso per stare al calduccio e darsi da fare in cucina per preparare dolci natalizi tipici come il panettone, pandoro farcito o il tronchetto di Natale. E per farti assaporare tutta la dolcezza del Natale, Galbani ha raccolto deliziose ricette di torte o dolcetti che puoi preparare per tutta la famiglia, così quest’anno, scambiarsi gli auguri sarà un momento ancora più gustoso.

Iniziamo con una versione del tipico pandoro natalizio rivisitata senza lattosio. Basterà infatti usare del mascarpone Santa Lucia privo di questo elemento, che andrà a farcire il dolce tagliato orizzontalmente, dall'impasto al cioccolato fondente.
Si tratta di una variante che piacerà ad adulti e bambini*, perfetta per i giorni di festa ma anche per quelli successivi, a pranzo, cena, colazione e merenda senza nessun vincolo di orario.

All'apparenza più semplici, davvero saporiti sono i biscotti allo zenzero, freschi al palato e perfetti per essere degustati insieme al caffè dopo aver mangiato in abbondanza durante le feste di Natale.
L'impasto è decisamente friabile e all'interno, oltre al gusto leggero del burro Santa Lucia, è possibile sentire le note piacevoli del cardamomo, delle mandorle e della cannella, per un'esplosione di sapori tipici della stagione e del mese di dicembre.
A gusto personale possono essere decorati con frutta secca e zucchero, così da donare una marcia in più.

Se ti senti davvero abile nelle lievitazioni e nelle cotture dovresti assolutamente provare a realizzare il tuo panettone artigianale, utilizzando del burro Santa Lucia e dei canditi, all'interno di una pasta morbida e dolce al punto giusto al palato.
La parte superiore può essere ornata con del cioccolato fondente fuso lasciato raffreddare, per regalare un tocco di croccantezza a tutta la composizione.

In alternativa o magari in aggiunta perché non proporre ai propri commensali degli struffoli, ricoperti di miele e zucchero? L'aspetto goloso del piatto assicura immediatamente un'idea di festa e la soddisfazione sarà unanime da parte di adulti e bambini*. Assicurati di scolare bene il dolce dopo averlo fritto, per evitare che rimanga eccessivamente unto sulle mani.

Infine, la sera della Vigilia potrebbe concludersi con un'ottima bavarese al cioccolato, da mangiare morbida al cucchiaio e lasciare che esploda in bocca con un sapore delizioso di fondente.
Per rendere l'impasto ancora più cremoso è opportuno inserire della certosa Galbani, che all'interno perde il proprio gusto di formaggio ma mantiene la giusta consistenza per creare la torta perfetta per un degno fine pasto.
Non risparmiarti nella decorazione e aggiungi a piacimento delle mandorle, dei pistacchi o dei frutti rossi, per contrastare lo zucchero presente con l'acidità della parte superiore.
Ti sarà certamente chiesto se è una tua creazione o proviene direttamente dalla pasticceria.

*sopra i tre anni