Pandoro senza lattosio

Pandoro senza lattosio
Pandoro senza lattosio
Pandoro senza lattosio
DessertPT0MPT60MPT60M
  • 6 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 1 pandoro senza lattosio
  • 4 uova
  • 500 g di Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia Galbani
  • 150 g di zucchero
  • 160 g di cioccolato fondente

Galbani

Mascarpone Senza Lattosio

Il Mascarpone Santa Lucia senza lattosio nato per venire incontro alle esigenze di chi è intollerante o ha difficoltà a digerire il lattosio, è ideale per rendere cremosissimi creme e dolci, ma anche per piatti salati! Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Il nostro pandoro senza lattosio è un dolce che non potrà assolutamente mancare nel menù delle vostre feste natalizie. Questo dessert, infatti, buono da mangiare e bello da vedere, è ideale da servire a fine pasto nel corso delle feste, per sorprendere parenti e amici con un dolce dal sapore (e dall’aspetto) spettacolare!

Pochi ingredienti vi basteranno per preparalo e, naturalmente, protagonista indiscussa di questa preparazione è la crema, soffice e delicata grazie all’utilizzo del nostro Mascarpone Senza Lattosio, il quale rende il dolce adatto ai gusti di tutti, anche di chi ha scelto di seguire una dieta priva di questo componente. Grazie al Mascarpone Senza Lattosio potrete creare una crema soffice e morbida; vi verrà voglia di mangiarla con il cucchiaio al posto di inserirla nel vostro pandoro! E infatti non è detto che non possiate prepararne una versione al cucchiaio, da servire a fine pasto, magari in un bel vasetto di vetro.

Particolarmente delicata è la fase di farcitura del vostro pandoro senza lattosio e di assemblaggio, facendo ben attenzione a sfalsarne gli strati in modo da ricreare l’aspetto di un alberello di Natale, interamente ricoperto di cioccolato fuso. Sentite già l’acquolina in bocca? Bene, allora provate il nostro pandoro senza lattosio!

Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare qualche piccolo accorgimento per avere il miglior risultato:

  • assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione;
  • assicuratevi che le uova siano a temperatura ambiente prima di iniziare la preparazione.

Per la farcitura del pandoro senza lattosio, seguite queste indicazioni per un procedimento senza difficoltà:

  • Iniziate la preparazione del vostro pandoro senza lattosio montando le uova insieme allo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Ora aggiungete il Mascarpone Senza Lattosio Santa Lucia e amalgamate per bene. Ponete la vostra crema al mascarpone a riposare in frigo. Chiudete la superficie della vostra ciotola con della pellicola affinché non prenda gli odori del frigorifero.
  • Nel frattempo tagliate il pandoro orizzontalmente a fette dello spessore di circa 3 centimetri.
  • Ponete la base su un piatto da portata e ricopritela con la crema al mascarpone, distribuendola uniformemente con un cucchiaio o una spatola da cucina.
  • Ora ponete la seconda fetta di pandoro (ricordatevi di appoggiare le fette in modo sfalsato, senza far aderire i bordi, in modo da ottenere un pandoro simile ad un alberello di Natale) e ricopritela con la crema. Procedete in questo modo fino al termine dei dischi di pandoro.
  • A questo punto sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e, una volta pronto, lasciatelo colare sopra il pandoro, in modo da ricoprirlo.
  • Fate solidificare il vostro pandoro senza lattosio in frigo per 2 ore prima di servirlo.


Curiosità:

Nella ricetta del pandoro senza lattosio vi abbiamo illustrato come farcire questo prodotto con una delle creme più golose come quella al mascarpone.

Ma se non volete attendere il mese di dicembre per gustare uno dei dolci lievitati più amati del Natale, potete realizzare in casa un pandoro senza lattosio del tutto artigianale. Il procedimento è veloce e il suo profumo e il suo gusto non avranno nulla da invidiare a quello preparato in pasticceria.

Iniziate montando le uova. Aggiungete poi la margarina fusa e subito dopo la farina senza glutine, lo zucchero, lo yogurt bianco senza lattosio, il lievito madre o il lievito per dolci e la vanillina.
Mescolate fino a ottenere un impasto duro e unite infine il sale e il latte di soia. Non abbondate con le quantità, vi basterà un pizzico di sale per far emergere maggiormente il sapore dolce del vostro pandoro.
Lasciate lievitare per almeno un’ora in un luogo caldo e poi infornate.
A fine cottura lasciate raffreddare prima di cospargerlo con lo zucchero a velo o del cacao in polvere.

Facendo in casa il vostro pandoro, potrete sbizzarrirvi con l’utilizzo di ciotola, fruste e spatole, ma soprattutto con lo stampo: create il pandoro dalla forma più strana per divertire i più piccoli* senza troppa difficoltà.

Per la versione al cucchiaio, dovrete prendere il vostro pandoro e tagliarlo in piccoli pezzetti. Inserite i cubetti di pandoro all'interno di un vasetto di vetro e alternate uno strato di crema con uno di pezzetti di pandoro. A piacimento potrete aggiungere della scorza di arancia candita, uvetta e altre leccornie come granelle e praline di cioccolato. Realizzerete così un pandoro stile tiramisù adatto per un dessert per una cena o come dolce da apericena.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Pandoro senza lattosio

pearce
buonissimo
mecca01
e piu che buono visto che siamo sotto natale grazie della ricetta
jole61
Buono!
sminonxio
BUONISSIMO

Lascia un commento

Massimo 250 battute