Involtini di cavolo con lenticchie

Piatto Unico
Piatto UnicoPT0MPT30MPT30M
  • 2 persone
  • Media
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di lenticchie avanzate (il peso è a cotto)
  • 50 g di Galbanino
  • 8 foglie grandi di cavolo cinese (o altro cavolo)
  • cipolla e carota q. b. per un soffritto
  • 200 g di passata di pomodoro
  • sale e pepe
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • salvia, rosmarino q.b.

Preparazione:

Piccola premessa: Potete usare il tipo di cavolo che preferite (secondo me, è perfetta la verza o il cavolo cappuccio). Io ho usato il cavolo cinese perchè questo avevo in casa da consumare.

Vi consiglio comunque di usare le foglie più larghe quindi quelle più esterne, altrimenti avrete difficoltà a chiudere il fagottino.I miei involtini sono piccoli perché mi era rimasto solo il cuore del cavolo.

Per prima cosa sbollentiamo il cavolo in acqua salata: basteranno un paio di minuti (se usate altri tipi di cavolo, come il cavolo cappuccio, vi consiglio di farli bollire almeno una decina di minuti). Nel frattempo prepariamo un trito di carote e cipolle e facciamolo soffriggere con un filo di olio in una padella. Quando sarà pronto aggiungiamo la passata di pomodoro e regoliamo di sale e di pepe.

Aggiungiamo ora le nostre lenticchie avanzate e lasciamo insaporire per 5 minuti. Se fosse necessario aggiungiamo un pochino di acqua. Quando saranno pronte spegnamo e lasciamo raffreddare. Aggiungere il Galbanino tagliato a cubetti.

Ora stendiamo le foglie di cavolo, prendiamo un cucchiaio di lenticchie e mettiamolo al centro della foglia. Chiudiamo l'involtino e mettiamolo in una teglia unta con dell'olio avendo cura di mettere la parte piegata verso il basso. Irrorare con un filo di olio e completare con delle erbe aromatiche come rosmarino e salvia. Cuocere in forno a 180° per circa 15 minuti.

I vostri commenti alla ricetta: Involtini di cavolo con lenticchie

Lascia un commento

Massimo 250 battute