Pasticcio di carne

Pasticcio di carne
Pasticcio di carne
Pasticcio di carne
Piatto Unico PT100M PT20M PT120M
  • 4 persone
  • Media
  • 120 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di carne macinata di manzo
  • 300 g di carne macinata di maiale
  • 2 scalogni
  • 3 cucchiai di triplo concentrato di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 4 patate medie
  • 1 confezione di Galbanino Galbani 270 g
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 50 g di farina
  • 500 ml di latte
  • sale e pepe
  • noce moscata

Galbani

Galbanino l'originale

di Galbanino ti puoi sempre fidare perché il suo filo mette tutti d'accordo: gli ingredienti nelle tue ricette e i tuoi ospiti a tavola! Galbanino, l'unico, l'Originale. Scopri le curiosità

presentazione:

Il pasticcio di carne è una ricetta molto in uso nella cucina inglese e nasce fondamentalmente come ricetta del riciclo.

Per prepararlo occorre della carne macinata, che può essere di manzo o di suino (meglio ancora se mista), un trito di sedano, carota e cipolla, delle erbe aromatiche e del concentrato di pomodoro: la base per il pasticcio di carne è del buon ragù, che però deve risultare particolarmente asciutto.

Al ragù si aggiungono poi della besciamellae delle patate; il prodotto così composto cuoce in forno fin quando avrà gratinato, e si serve caldo. È un piatto molto sostanzioso, che stupisce e viene apprezzato da tutti. La sua realizzazione, sebbene sia lunga, è tutto sommato semplice.

Vediamo quindi come preparare il pasticcio di carne con pochi e semplici ingredienti tra cui Burro Santa Lucia e Galbanino.



Preparazione:

Predisponete tutti gli ingredienti sul vostro piano di lavoro e mettetevi all'opera per portare in tavola una delle ricette più gustose mai preparate prima.



  1. 1. Per preparare il pasticcio di carne innanzitutto mondate gli scalogni e tritateli finemente, poi fateli appassire in una pentola con l’olio. Aggiungete entrambe le carni macinate e fate rosolare molto bene, sfumate con il vino rosso, o del vino bianco, e lasciate evaporare.
  2. 2. Aggiungete il triplo concentrato di pomodoro e 2 mestoli d’acqua e fate cuocere mescolando di tanto in tanto per 1 ora, comunque fin quando il sugo si sarà ristretto. Lessate le patate, privatele della buccia e poi schiacciatele riducendole in purea, aggiustate di sale e pepe, poi tenete da parte.
  3. 3. In una pentola, fate sciogliere il Burro Santa Lucia, aggiungete la farina setacciandola e mescolate bene, poi grattugiate la noce moscata, aggiungete il latte e fate addensare. Tagliate il Galbanino a fettine sottili e tenete da parte.
  4. 4. Scaldate il forno a 180°; unite al sugo di carne la besciamella e mescolate con cura, poi prendete una pirofila e versate parte del sugo di carne, disponete il Galbanino e ricoprite con il restante sugo di carne.
  5. 5. Versate, sopra la carne, le patate precedentemente schiacciate e condite, quindi infornate a forno caldo per 40 minuti, fin quando si forma una crosticina dorata in superficie.

Servite il vostro pasticcio di carne ben caldo.



Varianti:

Il pasticcio di carne nasce come tortino composto da un ripieno di carne tritata, una base di pasta frolla e una copertura di pasta sfoglia. Questa potrebbe essere un'ottima alternativa alle più comuni torte salate.

Una variante molto semplice da preparare e perfetta per una cena in famiglia è il pasticcio con brodo di carne da realizzare in pochi passaggi grazie ai nostri consigli.
Preparate il brodo mettendo a cuocere per un'ora e mezza la carne di vitello tagliata a pezzi in una pentola piena d'acqua e dai bordi alti. A metà cottura aggiungete le cipolle, le patate e le zucchine tagliate.
Sbriciolate la carne e trasferite il tutto in una teglia. In una ciotola preparate un battuto di uova, parmigiano grattugiato e spezie e ricoprite la carne con le verdure.
Mettete in forno con il grill per 15 minuti fino a che non si formerà una sottile crosta in superficie.

Agli ospiti che preferiscono mangiare soltanto verdure potete sempre proporre una versione vegetariana servendo loro un pasticcio di funghi. Anziché impiegare il macinato dovrete usare una buona quantità di funghi del tipo che preferite e saltarli i in padella con un filo d'olio. Inoltre, in sostituzione della besciamella utilizzerete della panna. Mescolate il tutto con il purè di patate, regolate di sale e pepe e infornate a 180° per 15 minuti.



Consigli:

Se volete dare un tocco di sapore in più alla ricetta potete aggiungere dei tocchetti di peperoni e del timo al sugo di carne.

Se il vostro sugo si sta restringendo eccessivamente aggiungete altra acqua, quanto basta. Mentre se volete un ragù dal colore rosso vivo aggiungete una dose maggiore di concentrato.

Vogliamo fornirvi alcuni consigli sulla scelta dei contorni con cui accompagnare il vostro pasticcio di carne e patate. Visto che utilizzate già delle patate e che dovete accendere il forno per la cottura potete servire il pasticcio con un contorno di patate molto particolare: le patate hasselback. È un piatto tipico della Svezia e facilissimo da preparare. Dovete tagliare ogni patata a fettine sottili ma senza arrivare alla base. Spennellate quindi con un po' d'olio, salate, pepate e aggiungete le erbe aromatiche che più vi piacciono. A questo punto infornate a 200° per 40 minuti circa e il gioco è fatto.

Un'altra idea sfiziosa potrebbero essere dei mazzettini di asparagi avvolti in una fetta di formaggio filante e quindi in un involucro di speck affettato. Disponeteli su una teglia e infornateli a 180° per 15 minuti.

Se volete presentare ai vostri ospiti delle monoporzioni di pasticcio di carne ricoprire il fondo dei pirottini con un cerchio di pasta sfoglia, versatevi il ragù con la besciamella e coprite con dell'altra pasta sfoglia. Infornate per 20 minuti e servite ancora caldo.


Curiosità:

Gli abitanti del Regno Unito sono da secoli ghiottissimi di "pies", che in Italia traduciamo con le parole pasticcio se sono preparazioni salate, e torte se sono dolci.

Le famiglie inglesi quando si riuniscono a tavola la domenica non si fanno mai mancare una generosa teglia di pasticcio di carne, insieme a una salsiccia ben grigliata, una buona porzione di arrosto di carne rossa o bianca, e per concludere una fetta di profumatissima torta di mele.

Una delle più amate è la Shepherd's Pie, il pasticcio del pastore, così chiamata perché preparata con una base di carne d'agnello e una copertura di purè di patate. Il procedimento da seguire è pressoché simile a quello indicato nella preparazione: l'unico ingrediente da non aggiungere è la besciamella. Mentre il ragù può essere arricchito dai piselli e dalla salsa Worcestershire.

Adesso che ne conoscete la ricetta gustate il vostro pasticcio!


I vostri commenti alla ricetta: Pasticcio di carne

Lascia un commento

Massimo 250 battute