GalbaninoPresenta

Involtini di cavolo

Ricetta creata da Galbani
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Gli involtini di cavolo sono un secondo piatto sfizioso, che stuzzicherà il vostro palato e quello dei vostri commensali. Una ricetta di carattere, dal gusto pieno e rotondo. Una pietanza che è adatta ad essere consumata nei mesi invernali.

Salsicce, pinoli, uova, aglio, prezzemolo, noce moscata, pepe e Galbanino daranno vita ad un ripieno molto saporito. Quest'ultimo sarà avvolto dentro morbide foglie di cavolo, condite in gran finale con salsa di pomodoro, Burro Santa Lucia, sale, pepe e formaggio.

Il risultato sarà una portata speciale, dal profumo che cattura. Una pietanza ottima da accompagnare con pane casareccio e perfetta da abbinare per un secondo piatto succulento.

Media
6
50 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 cavolo verza grande
  2. 2 salsicce
  3. Burro Santa Lucia Galbani q.b.
  4. 100 g di pinoli
  5. 1 confezione da 270 g di Galbanino Galbani
  6. 2 uova
  7. 1 spicchio d'aglio
  8. 500 g di salsa di pomodoro
  9. 1 mazzetto di prezzemolo
  10. noce moscata q.b.
  11. sale q.b.
  12. pepe q.b.

Preparazione

Prima di realizzare gli involtini di cavolo ponete il Galbanino in freezer per una ventina di minuti. Ora mondate il cavolo e staccatene le foglie. Dopodiché, lavatele e scottatele in acqua bollente e salata.

Una volta scottate, sgocciolatele e distendetele sopra il tavolo. A questo punto, preparate la farcia. Spellate le salsicce, mettetele in una ciotola e impastatele insieme alle uova, ai pinoli, al prezzemolo e all'aglio tritati, alla noce moscata, al pepe, al sale.

Prendete il Galbanino dal freezer e grattugiatene ora 200 g. Aggiungete il formaggio al composto a cui stavate lavorando in precedenza. Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, prendete le foglie di cavolo e mettete al loro interno un po' d'impasto.

Quindi, formate tanti involtini. Ad operazione conclusa, adagiateli ben stretti in una teglia imburrata. Concludete i vostri involtini di cavolo coprendoli di salsa di pomodoro e fiocchetti di Burro Santa Lucia.

Aggiustateli di sale e pepe e cospargeteli con altro Galbanino, grattugiando ciò che vi è rimasto (70 g). Mettete il coperchio e cuocete la pietanza a fuoco dolce per 30 minuti. Servitela nella teglia accompagnata con pane casareccio.