Santa LuciaPresenta

Polpettone di verdure

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

Il polpettone viene di solito preparato con un impasto di carne macinata, ma perché non provare un gusto nuovo utilizzando le verdure? Se l'idea vi stuzzica seguite la nostra ricetta e preparate passo passo il nostro gustosissimo polpettone di verdure.

Il nostro polpettone è un secondo piatto saporito, perfetto da portare in tavola in ogni occasione, sia d'estate che d'inverno dato che può essere servito sia caldo, magari con un contorno di patate arrosto, che freddo, accompagnato da una fresca insalata. Per l'impasto abbiamo utilizzato principalmente zucchine e patate amalgamate insieme alla Ricotta Santa Lucia per rendere il tutto ancora più morbido e omogeneo.

La cottura in forno renderà il polpettone compatto e appetitoso e a ogni morso potrete assaporare tutto il gusto delle verdure. Anche i vostri bambini* apprezzeranno questa ricetta, dal momento che le verdure verranno frullate e quindi risulteranno molto cremose e indistinguibili: questa ricetta, infatti, è da considerare un vero e proprio asso nella manica per chi cerca un'alternativa gustosa per convincere anche i più restii a mangiare le verdure.

Una ricetta tutta da provare e da sperimentare il nostro polpettone di verdure! E per essere sicuri di non sbagliare nulla per questa preparazione, visitate la nostra sezione su come pulire la verdura.


*sopra i 3 anni


Facile
4
90 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 2 patate grandi
  2. 2 carote
  3. 2 zucchine
  4. 1 cipollotto
  5. 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  6. 2 uova
  7. 200 g di pangrattato
  8. noce moscata q.b.
  9. olio extravergine d'oliva q.b.
  10. sale q.b

Preparazione

  • Iniziate a preparare il vostro polpettone di verdure lessando le patate per 40 minuti in abbondante acqua salata. Una volta cotte, scolatele, sbucciatele e riducetele in purea.
  • Nel frattempo tagliate il cipollotto a fettine sottili e cuocetelo in padella con un po' d'olio.
  • Aggiungete le carote tagliate a rondelle e le zucchine a cubetti e salate. Cuocete per 20 minuti con il coperchio, girando ogni tanto con un cucchiaio di legno (se notate che le verdure si asciugano troppo, aggiungete mezzo bicchiere d'acqua).
  • Una volta cotte, tritate le verdure con il mixer e aggiungetele alla purea di patate insieme alle uova, alla Ricotta Santa Lucia, al pangrattato e alla noce moscata.
  • Impastate gli ingredienti fino a dargli la forma di un polpettone.
  • Trasferitelo su una teglia e cuocetelo in forno a 180° per 30 minuti.
  • Il vostro polpettone di verdure può essere servito sia freddo che caldo.

Curiosità

Il polpettone di verdure è un piatto gustoso che può essere servito a tavola anche durante il periodo delle feste natalizie, o pasquali. Se volete renderlo ancora più sfizioso, potete aggiungere all'impasto delle uova sode intere. Utilizzate uno stampo da plumcake: disponete sulla base e sui bordi il composto di verdure; a questo punto, disponete le uova sode in fila una dietro l'altra; fatto questo, ricoprite con il restante impasto e procedete con la cottura in forno come indicato. Il ripieno così custodirà una golosa sorpresa!

Se volete un sapore più deciso, potete anche aggiungere uno spicchio di aglio al filo di olio extravergine di oliva utilizzato per far rosolare le verdure.

Se vi sono piaciute la ricetta e l'idea di servire a tavola un piatto alternativo, potete anche attuare delle varianti, aggiungendo o sostituendo le verdure che preferite. Potete utilizzare gli ortaggi di stagione, come spinaci, fagiolini, piselli, ma anche melanzane o funghi. Scegliete il mix di verdure che preferite e aggiungete anche le spezie per esaltare il sapore del piatto, come, per esempio, il pepe, la noce moscata, il prezzemolo o il basilico.

Uno dei vantaggi del polpettone di verdure è quello che può essere preparato in anticipo, per una cena tra amici e parenti, oppure per un delizioso pic-nic all'aria aperta.

Il polpettone di verdure può essere preparato in una versione più semplice, senza ripieno, ma con un morbido impasto arricchito con il parmigiano grattugiato, oppure ripieno con un morbido formaggio filante e salumi.

Come è noto, il polpettone nasce come secondo piatto gustoso per riciclare gli avanzi, infatti, nella ricetta, potete anche aggiungere il pane raffermo bagnato nel latte per qualche minuto e frullarlo poi con le verdure.

Per una versione senza glutine, oltre ad utilizzare tutti ingredienti gluten free, potete sostituire il pan grattato con la farina di mais per rendere croccante e saporita la superficie del vostro polpettone di verdure.