Carote lesse

Carote lesse
ContorniPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di carote novelle
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 confezione di Galbanino in Fette Galbani
  • 75 ml di aceto balsamico
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b.

presentazione:

Le carote lesse sono uno di quei contorni che non passano mai di moda. Sono una pietanza dal sapore semplice e delicato, ideale per contrastare quello più deciso dei piatti di carne, per i quali sono un ottimo accompagnamento.

Si preparano in pochissimo tempo e possono diventare velocemente un fresco piatto unico, se preparate in insalata assieme ad altre verdure di stagione: la loro semplicità conquisterà anche i palati più esigenti.

Come per le carote crude, anche con le carote lesse potete preparare tanti tipi di insalate diverse con cui accompagnare qualsiasi secondo che sia di carne, di pesce o anche uova o riso. Potete aromatizzare l'insalata di carote lesse con del prezzemolo tritato come nella nostra ricetta oppure, se il periodo ve lo concede, potete aggiungere qualche fogliolina di menta o di basilico.

L'aceto balsamico dona un gusto robusto e delizioso, inoltre la gratinatura in forno con il Galbanino in Fette renderà il tutto golosamente filante, scoprite come si prepara!



Preparazione:

  • Per preparare le carote lesse, dovete innanzitutto pulire le carote: privatele della punta, pelatele, lavatele e fatele cuocere per 5 minuti in una pentola d'acqua bollente.
  • Fate sciogliere il Burro Santa Lucia in una padella antiaderente: quando sarà completamente fuso, unite le carote lesse scolate e fatele cuocere qualche minuto a fiamma moderata.
  • Salate e sfumate con l'aceto balsamico, lasciando evaporare. A questo punto, versate le carote lesse in una pirofila, spolveratele con il parmigiano grattugiato e bagnatele con il loro fondo di cottura.
  • Coprite il tutto con il Galbanino in Fette e mettete in forno preriscaldato a 200° per 5 minuti. Una volta sfornate, servite decorando con il prezzemolo tritato.


Curiosità:

La carota è un ortaggio dai mille usi in cucina. Crude o cotte, lesse o bollite: le carote possono diventare protagoniste di numerose ricette a base di alimenti diversi di cui vi diamo alcuni consigli.

Per un contorno semplice, ad esempio, lessate le carote in acqua e poi conditele con sale, olio extravergine e succo di limone. Per renderle più appetitose potete condirle anche con una crema di maionese a base di yogurt oppure preparare deliziosi involtini di prosciutto cotto ripieni di verdure.

Un altro modo per gustare le carote, specie quelle crude, consiste nel preparare un gustoso pinzimonio, ossia un condimento a crudo fatta con olio, un pizzico di sale, pepe e in alcuni casi anche aceto. Solitamente vi vengono intinti ortaggi crudi come finocchi, sedano, carote.

Per un contorno più pieno invece potete abbinare alle carote lesse altri ingredienti quali ad esempio le patate, la zucca, i piselli ma anche i broccoli, i funghi o le zucchine.

Se invece volete dare più sapore alle vostre carote bollite, preparate una crema di carote. Rosolate la cipolla in un filo d'olio, aggiungete le carote a pezzetti e coprite con il latte. Cuocete per 20 minuti, poi frullate aggiungendo latte e panna. Infine insaporite con noce moscata o spezie a piacere e servite.

Ci sono davvero tanti modi diversi di cucinare le carote. In padella, al vapore o anche al forno per un contorno delizioso e dal sapore leggero da abbinare a secondi di carne, piatti a base di verdura ma anche di pesce. Nel caso delle carote al forno basterà tagliare le carote in bastoncini e cuocerle insaporendo con aglio o cipolla, erbe aromatiche come erba cipollina, timo, salvia, origano o prezzemolo.

Ma non solo. Le carote lesse, insieme alle patate lesse, il sedano e la cipolla, sono anche tra gli ingredienti fondamentali per la preparazione del brodo vegetale, ideale per insaporire innumerevoli preparazioni come i risotti, le minestre, le vellutate di verdure e le carni.


I vostri commenti alla ricetta: Carote lesse

Lascia un commento

Massimo 250 battute