Carote al latte

Contorni
ContorniPT35MPT0MPT35M
  • 6 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di carote
  • 2 bicchieri di latte
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 tuorlo
  • 100 g di Certosa Galbani
  • sale e pepe

Abbiamo utilizzato:

in alternativa puoi utilizzare:

Certosino Tutto per uno

presentazione:

Le carote al latte sono un contorno dal gusto particolarmente delicato, un modo fantasioso e originale per assaporare questo ortaggio, qui esaltato dalla cottura nel latte. Una preparazione che è una vera e propria delizia, capace di soddisfare il palato anche dei commensali più esigenti.

Un piatto di mezzo invitante, realizzato con pochi ingredienti: carote, latte, Burro Santa Lucia, tuorlo d'uovo e Certosa Galbani. Avvolgendosi, questi ingredienti daranno vita ad un contorno buonissimo e profumato, perfetto per accompagnare secondi piatti sia a base di carne che di pesce.

Preparazione:

Sofisticata e ghiotta, questa ricetta è anche facile da realizzare e valorizza al meglio, grazie alla ricchezza di aroma e sapore, le portate che accompagna.

Varianti:

Seguendo solo qualche semplice consiglio porterete a tavola piatti ricchi di gusto per la gioia di tutta la vostra famiglia.

Un piatto dal sapore orientale ma che fa parte dei grandi classici è formato da carote, latte di cocco e curry: un modo molto semplice e veloce per profumare e insaporire le rondelle di carota. Se volete provare questa versione vi consigliamo di cuocere le carote al vapore e di sciogliere il curry nel latte di cocco invece che nel brodo vegetale e poi di unire il tutto in una padella per terminare la cottura. Vi sembrerà strano ma il latte di cocco è spesso usato per la preparazione di gustosissime salse che accompagnano molte verdure o per preparare dei sughi insaporiti con spezie varie.

Se invece preferite un sapore molto più semplice, saltate semplicemente le carote in padella, con un filo di olio extravergine d’oliva o qualche fiocchetto di Burro Santa Lucia, poi aggiungete una manciata di parmigiano grattugiato o una grattata di noce moscata, oppure insaporite dei formaggi morbidi come la Certosa o del Formaggino Crema Bel Paese con delle erbe aromatiche: prezzemolo ed erba cipollina si sposano a meraviglia con le carote.

La ricetta delle carote al latte è ottima anche con aggiunta di vino bianco: tagliate le carote a pezzetti e lessatele per 10 minuti in acqua insaporita con fette di limone, alloro, timo e cipollotto; trascorso questo tempo versate nella casseruola mezzo bicchiere di vino bianco e due cucchiai di sugo di pomodoro e proseguite la cottura per altri 10 minuti. A questo punto, scolate le carote e mettetele in una padella con il latte per completare la cottura; nel frattempo fate rapprendere in un pentolino il liquido precedentemente filtrato aggiungendo un cucchiaio di farina setacciata, dopodiché utilizzate la salsa ottenuta come cremoso condimento per le vostre carote.

Molto saporito è anche il connubio tra carote e patate al latte, perfetto per accompagnare un secondi piatti di carne come quelli a base di maiale. Sbucciate le patate, tagliatele a fette sottili e immergetele in una ciotola d'acqua per eliminare l'eccesso di amido; a quel punto rosolatele in padella con le carote tagliate a rondelle e qualche cucchiaio d'olio, regolate di sale e coprite il tutto con il latte; proseguite la cottura per 15 minuti mescolando di tanto in tanto, infine insaporite con del parmigiano grattugiato e lasciate riposare il composto per un paio di minuti con il coperchio prima di servire. A seconda dei gusti potete incorporare le carote anche con altre verdure, tipo piselli o funghi.

Consigli:

Invece di lessare le carote in acqua bollente prima di cuocerle nel latte in padella, preparate in un pentolino una besciamella amalgamando burro, farina e latte: una volta ottenuta una consistenza densa e cremosa, aggiungete dell'acqua e le carote tagliate a rondelle sottili, insaporite con sale e noce moscata e lasciate cuocere gli ortaggi finché non risulteranno morbidi ma non sfatti.


Curiosità:

Le carote cotte nel latte sono l'ingrediente ideale per portare a tavola una sfiziosa vellutata. Il procedimento è semplicissimo: lessate le carote a rondelle per 10 minuti in un pentola con latte e rosmarino, quindi eliminate il rosmarino e frullate le carote con un mixer a immersione; incorporate al composto delle dosi a piacere di formaggio morbido e regolate di sale e pepe. Equilibrate il tocco dolce di questo piatto servendo ogni porzione con una manciata di parmigiano e un filo d'olio a crudo, nonché con dei crostini di pane per aggiungere una nota croccante.


I vostri commenti alla ricetta: Carote al latte

Lascia un commento

Massimo 250 battute