Cotolette alla valdostana

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 8 fette di fesa di vitello
  • 6 uova
  • una confezione Galbanino in Fette Santa Lucia Galbani
  • 4 fette di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa Galbani
  • pangrattato q.b.
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • sale e pepe

presentazione:

È una pietanza molto gustosa, che appartiene ai ricettari della tradizione gastronomica regionale della Valle d'Aosta.
In ragione della sua bontà questa portata è assai conosciuta.

La ricetta che vi presentiamo oggi è quella delle cotolette alla valdostana, un secondo piatto di carne molto goloso, adatto per essere servito anche durante le occasioni speciali.
La base sarà realizzata con carne di vitello, poi farcita con Galbanino in Fette e con il prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa.
La preparazione, impanata e fritta nel Burro Santa Lucia, accontenterà i vostri ospiti per il suo sapore tanto goloso quanto ricco.

Visto il suo gusto pieno, intenso e godurioso, vi consigliamo di accompagnarla con un fresco contorno di verdure miste.
Ma adesso è giunto il momento di scoprire insieme come preparare questa ricetta!

Preparazione:

Per realizzare le cotolette alla valdostana dovete prima di tutto battere delicatamente la carne con un batticarne.
Prendete 4 delle 8 fette di fesa e sistemate al centro di ognuna di esse una fettina di Galbanino in Fette e una di prosciutto cotto Galbacotto Fetta Golosa.
Adagiate sopra ogni fetta di carne le altre 4 fette di fesa badando a premere per bene i bordi.

Ora prendete un piatto e dedicatevi a sbattere le uova insaporite con il sale e il pepe; in un secondo piatto mettete il pangrattato.

Passate le vostre fettine farcite prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

Concludete le cotolette alla valdostana friggendole dentro una padella capiente con abbondante Burro Santa Lucia fuso.
Una volta fritte, adagiatele a perdere l'unto di cottura in un piatto rivestito con carta da cucina. Servitele ben calde.

Curiosità:

La cotoletta alla valdostana è un secondo di carne molto goloso che non ha nulla a che fare con la classica cotoletta milanese, ma che si avvicina piuttosto al cordon bleu.

Si tratta di una ricetta che si realizza senza difficoltà e che si presta a molte varianti. La farcitura solita prevede un mix di formaggio e prosciutto cotto, ma potete variare gli ingredienti del ripieno come preferite.

Una versione adatta a un'occasione speciale prevede di farcire le costolette di vitello con la fontina e una gustosa salsa al tartufo. Passate poi la carne nella farina e friggete a fuoco medio per alcuni minuti. Servite la cotoletta alla valdostana ben calda, accompagnata da un contorno di patate al forno.

I vostri commenti alla ricetta: Cotolette alla valdostana

Lascia un commento

Massimo 250 battute