Carote al forno

Contorni
ContorniPT60MPT0MPT60M
  • 5 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di carote
  • 500 g di zucchine
  • 270 g di Galbanino Galbani
  • pangrattato q.b
  • parmigiano grattugiato q.b
  • sale e pepe q.b
  • olio evo q.b.

presentazione:

Per cucinare le carote in un modo diverso, una buona soluzione è la ricetta delle carote al forno. È un piatto davvero saporito, che potete realizzare per accompagnare gustosi secondi piatti a base di carne ma anche delicati piatti di pesce.

Nella ricetta che vi stiamo per mostrare, abbiamo abbinato alle carote, le zucchine e del filante Galbanino: da provare!

Preparazione:

Cosa aspettate? Sperimentate le nostre croccanti rondelle di carote al forno seguendo questo facile procedimento.

  1. 1.Per preparare le carote al forno, per prima cosa lavate le carote e le zucchine, pelatele e tagliatele a rondelle. Mettete le verdure in una ciotola, salate, pepate e aggiungete il Galbanino tagliato a cubetti: mescolate delicatamente il tutto.
  2. 2.Foderate una teglia con della carta forno e adagiate sopra il composto di verdure. Spolverate con il pangrattato e il parmigiano grattugiato e spruzzate con un filo d'olio. Fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 30-40 minuti: servite le carote al forno belle calde e filanti.

Varianti:

Come potete vedere, le carote al forno sono una pietanza fantasiosa e colorata, che può essere servita come semplice contorno o come ricco piatto unico, che conquisterà i vostri palati. Ci sono tanti modi di insaporire questo semplice piatto: vediamone qualcuno insieme.

Al posto delle zucchine, potete preparare delle porzioni di patate e carote gratinate al forno: tagliate a fettine con una mandolina i due ortaggi lavati e sbucciati, quindi trasferiteli in una pirofila unta d'olio; insaporite con erbe aromatiche, sale e pepe e cospargete il tutto con del pangrattato in superficie; infine, infornate e cuocete alla temperatura di 180° per mezz'ora circa.

Le carote gratinate al forno si sposano molto bene anche con la zucca: in questo caso, tagliate le verdure a cubetti e mettetele in una teglia, condite con due spicchi d'aglio, un rametto di rosmarino, delle foglie di salvia e un pizzico di sale, irrorate con un filo d'olio e infornate a 200° per circa 25 minuti.

Molto buone, poi, sono le carote glassate cotte al forno: lavate e pelate delle carote novelle e adagiatele intere su una teglia foderata di carta da forno, spennellatele con un composto di olio e succo di limone, insaporite con un ciuffo di prezzemolo tritato e un pizzico di sale e infine distribuite su ognuna un filo sottile di miele; cuocete a 200° per 35 minuti o finché non risultano ben caramellate e servite.

Consigli:

Ci sono tanti condimenti per insaporire delle semplici carote: rosmarino, prezzemolo, salvia, ma anche alloro o timo. Volendo, potete aggiungere anche delle spezie, come curry, curcuma o zenzero, regolando le dosi a seconda delle vostre preferenze.

La cottura al forno molto spesso viene preferita a quella in padella perché meno impegnativa e più leggera, specialmente se usata al posto della frittura. Se però avete voglia di provare delle sfiziose carote fritte da gustare come antipasti, ecco i nostri suggerimenti: preparate una pastella mescolando farina, acqua, sale e pepe; lavate e pelate le carote, dopodiché tagliatele a listarelle non troppo spesse; immergetele nella pastella e cuocete nell'olio di semi bollente prelevando pochi bastoncini alla volta, per poi scolarli su della carta assorbente.

Se infine siete amanti della cottura al vapore, cucinate le carote con radicchio, cavolfiore e carciofi da condire con un'emulsione di olio, aceto, senape, sale e pepe: questa crema sarà perfetta per insaporire le verdure.


Curiosità:

Con gli ingredienti della ricetta delle carote al forno si possono impastare anche delle polpette dal gusto delizioso per portare a tavola un menu un po’ diverso. Per trasformare il nostro contorno in polpette di verdure, date innanzitutto una lessata veloce in acqua salata a carota, zucchina e altre verdure di stagione a piacere, poi tagliatele in pezzetti molto piccoli, tritatele a coltello ma non frullatele: vogliamo mantenere la consistenza un po’ granulosa.

Per dare sapore aggiungete cipolla, timo, un po’ di zenzero e un pizzichino di pepe nero. Per legare le polpette usate della Ricotta Santa Lucia ma senza rinunciare ai pezzi di Galbanino che serviranno per la nota filante. Ungete le polpette con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e passatele nel pane grattugiato prima di sistemarle in una teglia da forno. 20 minuti a 180 gradi e sono pronte per essere gustate.


I vostri commenti alla ricetta: Carote al forno

Lascia un commento

Massimo 250 battute