Vichyssoise

Vichyssoise
Vichyssoise
Vichyssoise
Primi Piatti PT65M PT0M PT65M
  • 4 persone
  • Facile
  • 65 minuti
  • 120 per il raffreddamento
Ingredienti:
Per la vichyssoise:
  • 400 g di patate
  • 500 g di porri
  • 500 ml di brodo di pollo
  • 50 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani
  • 250 ml di panna fresca liquida
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Per guarnire:
  • 3 cucchiai di erba cipollina tritata
  • olio extra vergine d'oliva q.b.


Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

La vichyssoise è una zuppa cremosa e delicata di origine francese, che si prepara con porri, patate, panna e brodo di pollo.

Si tratta di una preparazione di alta cucina, molto facile da realizzare. Solitamente, la vichyssoise viene servita fredda, perciò è ottima da gustare anche in estate.

Provate a realizzare una perfetta vichyssoise seguendo passo, passo la ricetta che trovi qui sotto.


Preparazione:

  • La prima operazione da fare per preparare la vichyssoise è preparare le verdure per la cottura: sbucciate e lavate le patate e tagliatele a cubetti piuttosto piccoli. Eliminate lo strato più esterno e la parte verde dai porri, quindi tagliateli a rondelle e risciacquatele mettendole in uno scolapasta e passandole sotto l'acqua corrente.
  • Mettete il Burro Santa Lucia e l'olio extra vergine di oliva a scaldare in una casseruola, quindi unitevi le rondelle di porro sgocciolate e fatele rosolare a fuoco medio per circa 10 minuti, facendo attenzione a non bruciarle. Dopo 10 minuti, unite anche i cubetti di patate e mescolate bene.
  • Lasciate cuocere porri e patate per circa 5 minuti, poi versate nella casseruola il brodo di pollo e la panna, insaporite con la noce moscata e portate a cottura.
  • Quando le patate risulteranno morbide, spegnete la fiamma, aggiustate di sale e pepe e frullate le verdure. Dovrete ottenere una crema liscia e omogenea. Per rendere la vostra vichyssoise ancora più liscia, potete setacciarla con un colino a maglie strette.
  • Lasciate raffreddare bene la vichyssoise, poi impiattatela e cospargete sulla sua superficie un po' di erba cipollina e un filo d'olio extra vergine d'oliva prima di servirla.


I vostri commenti alla ricetta: Vichyssoise

Lascia un commento

Massimo 250 battute