Le 10 migliori ricette con verdure di Dicembre

Le 10 migliori ricette con verdure di Dicembre
Anche in inverno la terra offre delle verdure prelibate, protagoniste delle nostre 10 migliori ricette con verdure di dicembre.

Avete tutto il mese per allenarvi in cucina e organizzare il menù delle feste: nel periodo di natale sulla tavola non possono mancare sfiziosi antipasti, raffinati primi piatti, come un bel risotto al radicchio o dei ravioli con zucca e ricotta, e un secondo classico come lenticchie e cotechino.

Con un po' di fantasia potete proporre dei contorni sfiziosi per accompagnare i vostri secondi, dalle classiche patate al forno, alle cime di rapa saltate, alla cicoria in padella, semplice e gustosa.
Sformato di bietole

Sformato di bietole

persone minuti
Per preparare lo sformato di bietole, innanzitutto pulite le bietole eliminando le foglie più esterne, sciacquate le restanti e lessatele in una pentola con abbondante acqua bollente salata per 15 minuti. Trascorso questo tempo, scolatele, tagliatele a pezzetti e saltatele in padella per 5 minuti con aglio, olio e peperoncino. Una volta pronte, scartate l'aglio e trasferite la verdura in una ciotola. Aggiungete la Mozzarella Santa Lucia precedentemente tagliata a dadini, le uova sbattute e il parmigiano grattugiato. Regolate di sale, se necessario, e amalgamate tutti gli... Leggi tutto >>
Torta salata ai porri

Torta salata ai porri

persone minuti
Che ne dite di una squisita quiche con porri per movimentare la solita cena in famiglia o tra amici? Nella seguente ricetta vi sveleremo anche come realizzare lo scrigno di pasta rustica fatto in casa. Leggi tutto >>
Lenticchie e cotechino

Lenticchie e cotechino

persone minuti
Per preparare le lenticchie con il cotechino, prendete una capiente pentola, riempitela d’acqua e metteteci a cuocere il cotechino seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Preparate un trito di sedano, carota e cipolla, versatelo in una padella con 5 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e fate imbiondire, poi aggiungete le lenticchie e saltate per 2 minuti. Ricoprite con il brodo di carne, aggiungete l’aglio, il rosmarino, la salvia e l’alloro e portate a cottura, fin quando il brodo si sarà ristretto. Una volta che il cotechino sarà... Leggi tutto >>
Zuppa di lenticchie

Zuppa di lenticchie

persone minuti
Per realizzare la zuppa di lenticchie dovete prima di tutto lasciare le lenticchie immerse nell’acqua per una notte intera. Scolatele e lavatele sotto l'acqua corrente. Una volta lavate tenetele da parte. A questo punto, dedicatevi a tritare la carota, l'aglio, il pomodoro secco e il pomodoro fresco. Quando il tutto sarà ben tritato, prendete una casseruola capace, mettete al suo interno un filo generoso d'olio extravergine d'oliva e fateci imbiondire il trito di verdure. Unite quindi anche le lenticchie facendole insaporire per 1-2 minuti. Trascorso il tempo... Leggi tutto >>
Ravioli di zucca e ricotta

Ravioli di zucca e ricotta

persone minuti
Questi tortelloni di zucca sono perfetti come primo piatto in occasione di un pranzo importante, come ad esempio quello di Natale. Scopriamo insieme come preparare questa piacevole ricetta, imparando anche come fare i ravioli in casa. Leggi tutto >>
Vellutata di aglio

Vellutata di aglio

persone minuti
Prima di iniziare a preparare la ricetta, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione. Per realizzare la vellutata di aglio, sbucciate gli spicchi d'aglio ed togliete tutte le pellicine, tagliateli a metà ed eliminate il filamento verde interno. Tritate finemente lo scalogno, mettetelo in una pentola con l'aglio, una noce di burro e mescolate con un cucchiaio di legno, avendo cura di non farli bruciacchiare. Intanto, pelate le patate e... Leggi tutto >>
Torta salata con cicoria

Torta salata con cicoria

persone minuti
Per preparare la torta salata con cicoria, sbollentate la cicoria selvatica in abbondante acqua leggermente salata, quindi scolate e mettete da parte. In una padella mettete un filo di olio extra vergine d'oliva e uno spicchio d'aglio, fate rosolare, quindi aggiungete la cicoria sbollentata, un pizzico di peperoncino in polvere e un po' d'acqua e fate insaporire per 7-8 minuti. Poco prima di spegnere la fiamma aggiungete la Certosa e fatela sciogliere nella verdura amalgamando bene il tutto, aggiustando di sale se necessario. Nel frattempo mettete un filo d'olio extra vergine... Leggi tutto >>
Sformato di cicoria

Sformato di cicoria

persone minuti
Pulite e lavate per bene la cicoria, sbollentatela per 5 minuti in acqua salata e tagliatela finemente con il coltello (o con il passaverdura). Mettete la cicoria tagliata in una ciotola, aggiungete le uova, la besciamella, un po' di sale e il formaggio grattugiato, amalgamando volta per volta questi ingredienti con quelli già presenti. Imburrate con Burro Santa Lucia e infarinate per bene uno stampo circolare o uno da plumcake, versateci il composto dello sformato di cicoria e cuocete in forno a bagnomaria per 50 minuti a 190°. Dopo la cottura lasciate raffreddare per qualche... Leggi tutto >>
Cicoria in padella

Cicoria in padella

persone minuti
Per preparare la cicoria in padella, sfogliatela e lavatela bene sotto l’acqua corrente, poi scolatela e asciugatela tamponando con un canovaccio, e spezzettatela in maniera grossolana con le mani. In una capiente padella antiaderente sciogliete il Burro Santa Lucia e, una volta sciolto, aggiungete gli spicchi di aglio privati della camicia e il peperoncino; fate soffriggere tutto per 3 minuti, fino a che gli spicchi di aglio non saranno ben dorati. Aggiungete ora la cicoria e fatela saltare a fuoco vivo mescolando continuamente per circa 10 minuti: sarà pronta quando... Leggi tutto >>
Parmigiana di cardi

Parmigiana di cardi

persone minuti
Per preparare la parmigiana di cardi, tritate finemente il sedano, la carota e la cipolla e fateli soffriggere in un tegame con 5 cucchiai di olio. Quando cominciano a dorarsi, aggiungete la carne macinata e fate rosolare. Unite anche la polpa di pomodoro, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per 30 minuti a fiamma media. Lavate e pulite i cardi, eliminandone le coste esterne e i filamenti. Tagliateli in pezzi della stessa grandezza e metteteli in una ciotola d'acqua e succo di limone per non farli scurire. Lessateli per pochi minuti in una pentola di acqua bollente leggermente... Leggi tutto >>
Con l'arrivo dell'inverno tornano in dispensa tutte quelle verdure che non temono il freddo, e che possono essere usate in cucina per preparare molti piatti caldi e gustosi.

Grazie ai nostri consigli imparerete a cucinare le verdure di stagione per preparare dei contorni semplici e veloci, e ad abbinarle ad altri ingredienti per ottenere delle portate sfiziose e stupire tutti in occasione delle festività.

A dicembre tornano protagoniste le erbe come la verza e gli spinaci, che possono essere saltate in padella da sole, con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio o uno scalogno, per servire un contorno semplice e saporito. In alternativa potete anche decidere di inserirle nel ripieno di sfiziose preparazioni da forno: combinando questi prodotti con formaggio, uova e besciamella, potete ottenere un morbido sformato di bietole o anche una delicata torta salata di cicoria.

Con un po' di fantasia, anche ingredienti particolari e poco usati possono diventare l'ingrediente principale di una portata: che ne dite di aprire il menù delle feste con una raffinata vellutata di aglio?

Per i primi piatti invernali, oltre alle saporite varianti di zuppe e minestre di verdura, potete anche realizzare dei primi sfiziosi con il riso o la pasta: una soluzione vincente è quella della pasta fresca, sempre elegante e indicata per un pranzo importante.

Se volete proporre un piatto sfizioso, la parmigiana di cardi è una variante gustosa di un piatto classico, che valorizza questo particolare prodotto di stagione; in alternativa potete condire la vostra pasta con un sugo sfizioso a base di broccoli e acciughe, che sorprenderà tutti per il suo gusto invitante.

Se per la cena di Natale volete stupire tutti i vostri commensali, potete preparare un pollo ripieno con erbe aromatiche e mele e poi accompagnarlo con degli sfiziosi carciofi fritti o alla diavola.