Sformato di bietole

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 700 g di bietole
  • 2 uova
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • pangrattato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • peperoncino q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

Lo sformato di bietole è un piatto versatile, facile da preparare e dal sapore molto stuzzicante.

Questo morbido tortino è realizzato con bietole lesse saltate in padella con olio, aglio e peperoncino, poi cotte in forno sotto una copertura sfiziosa e croccante di pangrattato.

Potete servirlo come gustoso piatto unico, ma anche come aperitivo freddo tagliato a dadini, oppure come merenda al sacco per un pic-nic all'aperto.

Venite a scoprire come portare in tavola uno squisito sformato di bietole, realizzato con un cuore filante di Mozzarella Santa Lucia.
 

Preparazione:

Per preparare lo sformato di bietole, innanzitutto pulite le bietole eliminando le foglie più esterne, sciacquate le restanti e lessatele in una pentola con abbondante acqua bollente salata per 15 minuti.

Trascorso questo tempo, scolatele, tagliatele a pezzetti e saltatele in padella per 5 minuti con aglio, olio e peperoncino. Una volta pronte, scartate l'aglio e trasferite la verdura in una ciotola.

Aggiungete la Mozzarella Santa Lucia precedentemente tagliata a dadini, le uova sbattute e il parmigiano grattugiato. Regolate di sale, se necessario, e amalgamate tutti gli ingredienti.

Ungete d'olio una teglia e cospargetela di pangrattato, dopodiché versatevi dentro il composto preparato, livellando bene la superficie, e coprite con altro pangrattato.

Cuocete lo sformato di bietole in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti e lasciate intiepidire qualche minuto prima di servirlo.. In alternativa, potete anche servirlo freddo!



Curiosità:

La bietola è una varietà di barbabietola adatta ad ogni stagione e molto versatile in cucina. La potete utilizzare per la preparazione di un antipasto o di piatti unici come la torta di bietole.

Per una versione più gustosa potete aggiungere prosciutto cotto o speck a cubetti al ripieno oppure potete sostituire la ricotta con del formaggio spalmabile.

Seguite i nostri consigli per avere il miglior risultato con nessuna difficoltà!

Dopo aver lavato le bietole, lessatele in acqua salata per 10 minuti, dopodiché scolatele e tagliatele. In una ciotola versate le bietole, le uova, la ricotta, il sale e un pizzico di pepe e amalgamate bene.

Rivestite una tortiera con una parte di pasta sfoglia, farcite con il composto di bietole e ricotta e poi coprite con la pasta sfoglia rimasta. Spennellate con il tuorlo d'uovo sbattuto e lasciate cuocere in forno preriscaldato a 180 ° per 45 minuti.

Servite in piccole porzioni, accompagnate da alcuni cucchiai di ricotta.


I vostri commenti alla ricetta: Sformato di bietole

Lascia un commento

Massimo 250 battute