Seppie alla griglia

Seppie alla griglia
Secondi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 8 seppie già pulite
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • il succo di 1 limone
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Inventatene un'altra

presentazione:

Le seppie alla griglia sono un piatto fresco e semplice da preparare per un’allegra grigliata tra amici. Se non avete voglia di carne, una grigliata di pesce è un’ottima alternativa e le seppie sono un gustoso piatto da preparare.

È importante che le seppie siano fresche e per pulirle potrete affidarvi al vostro pescivendolo di fiducia che provvederà a eliminare le parti che non sono necessarie. Per accompagnare le seppie, renderle morbide e succulente, le immergeremo in una salsa preparata con il Burro Santa Lucia e il prezzemolo che conferirà loro il giusto aroma.



Preparazione:

L’estate è il tempo perfetto per una bella grigliata di pesce. Perciò radunate amici e parenti, preparate la brace e, naturalmente, seguite la nostra ricetta per portare in tavola le nostre seppie alla griglia!



  1. 1.Iniziate a preparare le vostre seppie alla griglia praticando un'incisione sul dorso delle seppie in modo da aprirle. Praticate altre incisioni sulla superficie.
  2. 2.Ora preparate il condimento sciogliendo il Burro Santa Lucia. Aggiungete il succo di limone, il prezzemolo tritato e il sale.
  3. 3.Immergete le seppie nella salsa e mescolatele bene in modo che assorbano il condimento.
  4. 4.Ora grigliatele facendole cuocere 3 minuti per lato.
  5. 5.Servite le vostre seppie alla griglia ben calde.

Varianti:

Potete apportare delle modifiche a questa ricetta già sfiziosa per farla diventare ancora più invitante.

Potete, ad esempio, riempire le vostre seppie grigliate con un appetitoso ripieno. Pulite bene le seppioline e tenetele da parte, quindi dedicatevi alla preparazione del ripieno. Abbrustolite in una padella del pangrattato con olio extravergine d'oliva; appena sarà dorato unitelo in una terrina ad una manciata di capperi, prezzemolo tritato, due spicchi d'aglio e acciughe.

Per ottenere un ripieno morbido, amalgamate gli ingredienti con due cucchiai d'acqua ed inseritelo all'interno della sacca della seppia. Chiudete la seppia con uno stuzzicadenti di legno e portate a cottura sulla griglia. Se non avete la griglia, potete cuocere le seppie in forno; saranno comunque squisite.

Se non gradite i ripieni, potete gustare le vostre seppioline grigliate accompagnate da gustosissime salse. Una ricetta di questo tipo è quella delle seppie alla griglia in salsa verde, una ricetta molto facile e veloce. Dopo aver grigliato le seppie, preparate questa semplicissima salsa fatta da un'emulsione di olio extravergine d'oliva, prezzemolo, limone e spicchi d'aglio.

Versate la salsa sulle seppie cotte e servite; se gradite aggiungete delle erbe aromatiche. La salsa, oltre a donare un sapore delizioso ed invitante, manterrà le seppie morbide e tenere. Le seppie alla griglia in salsa verde sarà un piatto adatto alla stagione estiva.

In alternativa alla salsa, potete accompagnare le seppie alla griglia con dei sughi; un abbinamento perfetto è quello tra seppie e pesto genovese. Grigliate le seppie e adagiatele su un piatto da portata, distribuite il pesto intorno alla seppia e servite questo piatto dove l'intenso profumo del mare si unisce a quello del basilico.

Una preparazione veloce è ad esempio quella delle seppie marinate alla piastra. Vediamo insieme come procedere. Iniziate con il pulire le seppie; poi mettetele da parte e preparate la marinata. Versate in una ciotola olio e limone, sale e pepe. Se gradite, potete aggiungere anche del rosmarino tritato. Mescolate il tutto con un bicchiere di vino bianco e lasciate a marinare le seppie per circa 20 minuti. Scolate quindi le seppie e ponetele sulla piastra calda. Cucinate per circa 4 minuti per lato e condite con un filo di olio a crudo. Nel caso in cui vi avanzi la salsa per la marinatura, inoltre, potrete utilizzare quest'ultima come pinzimonio in cui intingere le seppie e rendere il piatto più saporito.

Tutte le ricette di seppie grigliate che vi abbiamo proposto, potete replicarle utilizzando dei calamari; il risultato sarà comunque ottimo.

Potete liberamente spaziare anche sulla scelta dei contorni, potete accompagnare le vostre seppie alla griglia con una fresca insalata o con un contorno di piselli saltati in padella, o in alternativa, con verdure grigliate di vario genere e nella quantità che preferite.



Consigli:

Seguite i nostri suggerimenti per preparare al meglio le seppie grigliate.

Per prima cosa, abbiate cura di pulire bene le seppie, eliminando la pelle esterna, l'osso centrale e l'inchiostro.

Il problema principale della cottura di molluschi come le seppie è evitare che induriscano o diventino troppo secchi; per questa ragione, il primo consiglio che vi diamo, è quello di scegliere delle seppie di dimensioni più piccole che avranno di sicuro delle carni più tenere.

Vi consigliamo di lessare leggermente le seppie prima di cuocerle alla griglia per intenerire la carne. Cuocetele alla griglia a fuoco molto alto e molto velocemente, per evitare che diventino secche e stoppose. Osservate sempre il colore della seppia durante la cottura, quando da trasparente passerà a un bianco intenso la seppia sarà pronta.


Curiosità:

La seppia è uno degli alimenti più prelibati, usata principalmente per preparare dei secondi di pesce, ma con la quale si può realizzare un menù completo. Un prodotto dai mille usi e per tutte le portate. Dalla pasta al nero di seppia al risotto, dall'insalata di seppie e verdure alle seppie ripiene, oppure dei deliziosi gnocchi al nero di seppia: le ricette per cucinare questo mollusco sono tantissime.

Ottime alla griglia o in umido, nelle quali si mantengono anche i tentacoli, le seppie si possono utilizzare per preparare un buon antipasto, ma anche gustosi primi e secondi.

Con la seppia alla griglia potete preparare anche delle sfiziose insalate. Il procedimento è semplicissimo: tagliate a piccoli tocchetti la seppia grigliata e unitela a dell'insalata mista, mescolate tutto e condite con olio, sale e pepe.

Per rendere speciale questo piatto, aggiungete dell'arancia tagliata a pezzetti. L'insalata di seppia grigliata con arancia è una ricetta fresca, semplice e velocissima; un piatto estivo davvero delizioso che piacerà a tutti, quindi abbondate con le porzioni!


I vostri commenti alla ricetta: Seppie alla griglia

Lascia un commento

Massimo 250 battute