Scamorza alla griglia

Antipasti
AntipastiPT20MPT0MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 2 scamorze affumicate (circa 500 g totali)
  • 100 g di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani
  • 500 g di pane casereccio

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Oggi vi parliamo di un piatto semplice, velocissimo e molto gustoso, ottimo come antipasto o per una cena pigra dell'ultimo minuto: la scamorza alla griglia.

Il nome 'scamorza' deriva del verbo 'scamozzare': il termine fa riferimento al lavoro del casaro, che conferisce al formaggio la caratteristica forma a pera con la 'testa mozza'.

Ne esistono varietà bianche, più dolci e delicate, e varietà affumicate, dal sapore più deciso. Si tratta di un formaggio che, grazie alle sue capacità filanti, è molto utilizzato in cucina per arricchire piatti e insalate.

Con la ricetta che vi stiamo per mostrare, scoprirete come preparare una stuzzicante scamorza alla griglia, da servire tra una fetta di pane casereccio tostato e una di prosciutto crudo Galbacrudo Galbani.

Preparazione:

Per preparare la scamorza alla griglia, per cominciare tagliate il pane casereccio in fette di circa un centimetro di spessore.

Mettete a scaldare il barbecue e, una volta che le braci saranno diventate ardenti, disponete le fette di pane sulla griglia, lasciandole tostare per qualche minuto su entrambi i lati, dopodiché mettetele da parte.

Ora, tagliate le scamorze affumicate in fette spesse almeno un paio di centimetri e adagiate anch'esse sulla griglia: basteranno un paio di minuti di cottura per lato, affinché il formaggio si ammorbidisca e cominci a filare.

A cottura ultimata, poggiate su ogni disco di scamorza alla griglia una fetta di prosciutto crudo Galbacrudo, quindi trasferite ognuna su una fetta di pane tostato e servite ancora bollenti.



Curiosità:

Se amate gli aperitivi semplici e sfiziosi, la scamorza è l'ingrediente che fa per voi, perché può essere abbinata a molti altri ingredienti.

Una gustosa insalata e qualche fettina di pomodoro possono essere un ottimo contorno per la scamorza, ma se volete provare un abbinamento ancora più sfizioso potete accompagnarla con una deliziosa salsa ai funghi e prezzemolo.

Come variante del piatto che vi abbiamo proposto, potete utilizzare la scamorza affumicata e cuocerla su una piastra ben calda assieme a delle fettine di salsiccia o a delle verdure tagliate sottilmente.

Quando il formaggio inizierà a fondersi, trasferitelo rapidamente nei piatti da portata e condite il tutto con un filo d'olio e una spolverizzata di pepe.

Per aggiungere un tocco croccante e sfizioso al vostro menù, potete anche decidere di servire questo formaggio fritto: tagliate la scamorza a fettine non troppo sottili, passatele nell'uovo sbattuto e nel pangrattato e poi fatele friggere nell'olio bollente.


I vostri commenti alla ricetta: Scamorza alla griglia

Lascia un commento

Massimo 250 battute