GalbaninoPresenta

Carciofi grigliati

Ricetta creata da Galbani
Carciofi grigliati
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Oggi vi parliamo di un contorno sfizioso e sempre molto apprezzato, i carciofi grigliati.

Sono ottimi da servire in occasione delle giornate di barbecue: il loro sapore intenso, aromatizzato con aglio e prezzemolo, si sposa alla perfezione con quello della carne arrostita.

Ma possono essere gustati anche da soli, magari abbinati a delle fette spesse di Galbanino grigliato, sulle quali si posa una delicata fetta di pancetta.

Lasciatevi ispirare dalla nostra ricetta dei carciofi grigliati e rendete irresistibili le vostre grigliate all'aperto con questa speciale nota di sapore.

Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 4 carciofi
  2. 4 ciuffi di prezzemolo
  3. 1 spicchio d'aglio
  4. il succo di 1 limone
  5. sale e pepe q.b.
  6. olio extravergine d'oliva q.b.
  7. 270 g di Galbanino l'Originale Galbani
  8. 100 g di pancetta

Preparazione

Per realizzare i carciofi grigliati, pulite i carciofi, eliminando il gambo, le foglie dure esterne e le punte, tagliateli a metà e metteteli in una soluzione di acqua e succo di limone affinché non anneriscano.

Sbollentateli in acqua bollente salata per circa 4 minuti e scolateli. Scaldate la griglia del barbecue, ungetela con un filo d'olio e grigliate i carciofi su entrambi i lati per circa 15 minuti totali.

Nel frattempo, tritate l'aglio e il prezzemolo, aggiungete qualche cucchiaio d'olio e una spolverizzata di sale e pepe. A parte, tagliate il Galbanino a fette spesse.

A cottura ultimata, trasferite i carciofi grigliati su un vassoio e irrorateli con l'emulsione di olio, aglio e prezzemolo. Mentre intiepidiscono, mettete sulla griglia le fette di Galbanino e lasciatele cuocere per un paio di minuti. Una volta morbide e filanti, adagiatele di fianco ai carciofi e decorate ognuna con una fetta di pancetta.

Scopri di più