GalbaninoPresenta

Petto di pollo in agrodolce

Ricetta creata da Galbani
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Se amate la cucina orientale, i suoi sapori, i gusti contrastanti ma appetitosamente amalgamati tra loro, questa è la ricetta per voi: petto di pollo in agrodolce.

Il pollo in agrodolce è una ricetta tipica delle cucine orientali, in modo particolare della cucina cinese, che con pochi semplici ingredienti, riesce a dare un sapore tutto particolare al petto di pollo. Il segreto infatti, sta nel preparare con cura i deliziosi condimenti, che uniti ad aromi e frutta secca accompagnano con classe e sapore questa carne delicata.

La salsa agrodolce è molto semplice da preparare e vi consentirà di insaporire il petto di pollo e di renderlo saporito e gustoso. Un secondo piatto adatto a tutte le stagioni e le occasioni, per sorprendere la famiglia e gli amici con un gusto originale.

Grazie alla cottura nel Burro Santa Lucia, il vostro petto di pollo assumerà una morbidezza ideale per esaltare la salsa agrodolce e sarà reso ancora più sfizioso dall'aggiunta del Galbanino Fior Di Fette.

Tra le ricette facili dei secondi piatti di carne, il petto di pollo in agrodolce si presta inoltre a numerose varianti, e a diverse modalità di preparazione. Ma prima di approfondire queste idee particolari, vediamo insieme il procedimento per preparare questo gustoso piatto.

Facile
4
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 100 g di Galbanino Fior Di Fette Galbani
  2. 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  3. 1 petto di pollo a fette
  4. 2 cucchiai di zucchero
  5. 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  6. 3 cucchiai di acqua
  7. sale q.b.

Preparazione

Se cercate un secondo piatto a base di carne, facile e veloce, dal gusto particolare, il petto di pollo in agrodolce fa di sicuro al caso vostro. Ottimo accompagnato con delle patate o con delle verdure grigliate, o se volete servire in tavola un perfetto piatto unico, accostatelo a del riso basmati cotto al vapore e aromatizzato al limone. Nel frattempo, vediamo insieme come preparare questo buonissimo piatto.

01

Iniziate la preparazione del vostro petto di pollo in agrodolce facendo sciogliere in una padella la noce di Burro Santa Lucia. Cuocete quindi la carne da entrambi i lati e salate.

02

Terminata la cottura, tenete in caldo le fettine di pollo e, nella medesima padella, cominciate a preparare la salsa agrodolce versando lo zucchero. Fatelo caramellare per un paio di minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete quindi l'aceto e l'acqua e lasciate evaporare.

03

Continuate ad amalgamare, in modo tale che la salsa non si attacchi, finché la consistenza non sarà densa. A questo punto, rimettete in padella i petti di pollo, girandoli da entrambi i lati per farli insaporire e aggiungete su ciascuna porzione di carne una fetta di Galbanino Fior Di Fette.

04

Una volta che il formaggio si sarà fuso, servite il vostro gustoso petto di pollo in agrodolce.

Varianti

Volete preparare delle speciali varianti alla ricetta? Vi suggeriamo una ricetta dal sapore caraibico. Preparate un gustosissimo petto di pollo al curry con latte di cocco e ananas.

In una ciotola insaporite gli straccetti di pollo con del curry, dell’olio di cocco, sale e aglio secco in polvere. Fate scaldare un wok, ma va bene in alternativa una padella antiaderente e poi versate gli straccetti fino a doratura. Tagliate delle fette di ananas a cubetti e aggiungetele nel wok facendole saltare insieme al pollo. Versate poi del latte di cocco e fatelo riscaldare, mescolando nel frattempo il pollo, l’ananas e il curry. Servite caldo questo cremoso e profumatissimo piatto.

Un’altra saporita variante appartenente ancora, alla cucina cinese, è quella del petto di pollo alle mandorle, accompagnato da fettine di bambù. Potete servire con dei cucchiai di salsa di soia.

Se, invece preferite un piatto meno speziato, ma volete cuocere il petto di pollo in modo diverso, preparate dei golosi bocconcini cotti in padella con delle zucchine, o delle melanzane e serviteli accompagnati con della delicata salsa rosa fatta in casa. Oppure provate, il petto di pollo con peperoni. Il profumo e il gusto dei peperoni esalterà il sapore del petto di pollo. Scegliete dei peperoni dolci e se gradite portare in tavola un piatto estivo davvero colorato, utilizzate peperoni rossi, gialli e verdi. Il vostro piatto sarà un tripudio di aromi e colori!

Suggerimenti

Il pollo in agrodolce, dal gusto orientale e particolare, può essere portato in tavola in tanti modi diversi. Può essere tagliato a straccetti, o a bocconcini, oppure servito intero e a fettine. Potete guarnirlo con le mandorle, l’uvetta passa, i semi di sesamo, oppure potete preparare una delicata salsa al miele per accompagnare i vostri piatti.

Se volete realizzare un aperitivo diverso dal solito e cercate delle idee per degli sfiziosi finger food, potete preparare dei bocconcini di pollo e infilzarli con degli spiedini insieme alle verdure, da piastrare e guarnire con la salsa agrodolce.

Se invece vi avanza del pollo, oppure semplicemente volete un’insalata diversa da solito, preparate una golosa insalata di pollo in agrodolce, con lattuga, pomodorini, mandorle e bambù, da condire con della salsa di soia, o dell’aceto balsamico.

Gradite una versione al forno? Preparate il pollo con verdure in agrodolce al forno, una ricetta facile e gustosa. Fate un trito di prezzemolo e rosmarino e in una ciotola versate delle carote e della cipolla tagliata a rondelle. In un pentolino, sciogliete del miele in un bicchierino di aceto balsamico, poi prendete una pirofila, sistemate i pezzi di pollo, le verdure e gli aromi. Versate sopra la salsina al miele, salate e pepate. Cuocete in forno ventilato a 180° per circa mezz'ora, rigirando ogni tanto.

Curiosità

Il pollo è un volatile dalla carne bianca e delicata. È molto versatile ed usato nella cucina di tutto il mondo per preparare diversi secondi piatti, ma è spesso protagonista di gustosi e semplici primi piatti. Si presta alla preparazione di ricette estive, perché è ottimo anche servito freddo in insalata. Cotto al forno, in padella, o alla griglia, è sempre buono e sfizioso.

Del pollo si mangia davvero, ogni parte. Il petto è la zona più estesa ed è ottimo per cotture veloci. Le cosce sono spesso preparate al forno o in umido e prediligono una cottura più lunga. La carne che le avvolge tende a rimanere morbidissima. Le ali, invece, sono ottime fritte e speziate. Famoso è anche il buonissimo e caldo brodo di pollo, ideale per riscaldare le gelate sere invernali. Insomma, il pollo si può cucinare in mille modi diversi!

Il pollo in agrodolce è una ricetta tipica della cucina cinese, dove, con il suo sapore delicato, si abbina facilmente a sapori diversi. Una delle versioni più famose è quella a base di ananas, peperoni e salsa agrodolce, ma spesso lo troviamo anche abbinato alle mandorle e al bambù. È quasi sempre accompagnato da riso al vapore o saltato nel wok insieme alle verdure. Molto dipende dalle zone di provenienza.

Oltre alla salsa agrodolce, uno dei condimenti tipici è la salsa di soia, molto saporita, che potrebbe essere usata anche in sostituzione al sale.

Prova anche

Scopri di più