GalbaninoPresenta

Involtini di petto di pollo con zucchine e galbanino

Ricetta creata da Galbani
Involtini di petto di pollo con zucchine e galbanino
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Le zucchine sono un ingrediente davvero versatile per preparare gustosi primi piatti, ma anche appetitosi secondi, insalate e contorni dal gusto delicato e leggero. Lessate, gratinate o saltate in padella, sono un ortaggio che non manca mai nel frigo degli italiani.

Per questo motivo vi proponiamo un secondo piatto leggero, davvero invitante e gustoso: involtini di petto di pollo con zucchine, facile e veloce, praticamente un successo assicurato. Preparateli per una cena con gli amici con l’aggiunta dello speck per renderli ancora più sfiziosi e, come tocco finale, affiancategli una croccante insalata di contorno.

Già pronti da dividere in porzioni, gli involtini di pollo con zucchine sono un piatto saporito, molto apprezzato anche dai più piccoli*. Inseriteli dentro una teglia con carta da forno ed un filo d’olio, sfumate con il vino e fate evaporare.

Scoprite come è semplice preparare una pietanza gustosae stuzzicante che sposa il sapore dolce della zucchina con quello filante del Galbanino, l'ingrediente giusto per questa ricetta. Se preferite potete sostituire il tacchino al pollo tagliandolo in fette sottili o, se non vi riesce, usate un batticarne da entrambi i lati.

Accendete i fornelli e preparate i vostri involtini di petto di pollo con zucchine, scoprite come fare.

*sopra i 3 anni

Facile
4
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 zucchina grande
  2. 7 fettine di petto di pollo
  3. 230 g di Galbanino Galbani
  4. olio q.b.
  5. vino bianco q.b.
  6. 3 o 4 pomodorini
  7. 1 spicchio d'aglio

Preparazione

È ora di cimentarsi in questa grande impresa culinaria e di preparare gli involtini di pollo. Siete pronti?

01

Iniziate la preparazione degli involtini di petto di pollo con zucchine tagliando a fettine non troppo sottili, la zucchina (utilizzatene circa la metà e tenete da parte il resto), poi tagliate a fettine il Galbanino.

02

Fate lessare la zucchina in acqua salata per 2 minuti e scolatela. La zucchina ha un sapore dolce, ma non abbondate con il sale, poiché la giusta sapidità verrà conferita dagli altri ingredienti.

03

Ora potete assemblare gli involtini prendendo il petto di pollo a fette e mettendoci sopra un paio di rondelle di zucchina e qualche fettina di Galbanino. Chiudete gli involtini aiutandovi con alcuni stuzzicadenti.

04

A questo punto mettete a scaldare un po' d'olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e fateci rosolare i vostri involtini, salate e sfumate col vino bianco.

05

Fate cuocere gli involtini in maniera uniforme, girandoli di tanto in tanto con delicatezza. Potete completare il piatto facendo rosolare, nella medesima padella, la zucchina avanzata con un po' d'olio, i pomodorini tagliati a fette e uno spicchio d'aglio.

06

Una volta cotto, tritate il tutto e servitelo insieme ai vostri involtini di petto di pollo con zucchine.
Volete realizzare un piatto ancora più gustoso? Allora provate a cuocere i vostri involtini di pollo e zucchine con burro e salvia: stupirete i vostri ospiti con un sapore ancora più sofisticato e avvolgente.

Varianti

La ricetta degli involtini di pollo con zucchine si presta a numerose varianti altrettanto golose e delicate come per esempio gli involtini di pollo ripieni di Galbanino e menta. Il mix di sapori tra pollo, formaggio e menta sarà davvero incredibile e indimenticabile!

Il pollo è la carne bianca più adatta ad essere speziata, tra i secondi di carne. Infatti tra le ricette più famose possiamo trovare il pollo alle mandorle o al curry. E che dire dei bocconcini di pollo con le melanzane? Un piatto veloce nella preparazione, basterà che tagliate le melanzane a cubetti in modo che si insaporiscano con la carne del pollo in umido. Altro non vi serve se non del pangrattato, rosmarino, menta, salsa di soia, olio, sale e pepe nero.

Anche gli involtini di melanzane con prosciutto, passata di pomodoro e provola al forno sono tra le idee estive che vi consigliamo di sperimentare. In questo caso le melanzane debbono essere tagliate con una mandolina da verdure a fettine sottili, in modo da poter essere poi arrotolate una volta ammorbidite con una precottura. Poi potrete farcirle con il formaggio ed il prosciutto cotto creando gli involtini e dopo averli disposti in una teglia irrorateli di salsa di pomodoro. Quando saranno cotti serviteli come primo piatto in un pranzo in famiglia.

Suggerimenti

Preparare al meglio degli involtini non è affatto difficile, però come tutte le cose ci vuole un pizzico di pazienza soprattutto nel ripieno che deve essere fatto con cura e nella fase di cottura, qualunque sia stata la vostra scelta, tra forno, griglia o padella.

C’è chi sceglie di usare la farina al posto del pangrattato ove richiesto, in cotture al forno o in padella, ma queste sono solo scelte derivanti dal proprio gusto personale.

I contorni più adatti da affiancare al piatto degli involtini di pollo, qualsiasi sia la ricetta, sono i più svariati. Dalle verdure di stagione come carciofi, zucchine, melanzane cotte o insalate, alle patate, che fatte al forno o fritte sono sempre tra le più gradite.

L’ideale, per dare un gusto più accentuato e spiccato alla carne di pollo, è quello di versare un bicchiere di vino bianco da far poi evaporare durante la cottura.

Ricapitolando, gli involtini di pollo e prosciutto crudo o qualsiasi altra variante restano uno dei secondi più veloci in fatto di preparazione, ma anche dei più semplici da cucinare. Con l’aggiunta di ingredienti base come rosmarino, olio, aglio, vino bianco, aceto balsamico, sale e pepe nero riuscirete ad accontentare i palati più difficili!

Curiosità

Il pollo è un alimento presente in tantissime culture e viene preparato da sempre secondo gli usi locali. Ogni regione ha la sua ricetta tipica ed è apprezzato molto anche dai bambini*. Proprio per questo motivo non manca quasi mai nei menù di molte famiglie.

La carne di pollo, grazie al suo sapore delicato, si presta alla preparazione di numerose ricette e deliziosi contrasti di sapore.

Partendo dalla ricetta base del pollo con le zucchine, potete rendere ancora più sfizioso il vostro piatto, aggiungendo o sostituendo gli ingredienti con ortaggi o verdure di stagione: peperoni, funghi, asparagi e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce.

Pollo e spezie sono alla base della cucina orientale e offrono parecchi spunti e rivisitazioni per menù particolari durante le cene tra amici. Con i bocconcini, gli straccetti di pollo e zucchine, potete realizzare sfiziose pietanze e contorni speziati con il curry, da portare in tavola con il riso basmati per un tocco esotico.

Un accostamento tipico del nostro mediterraneo è quello del petto di pollo agli agrumi: un piatto semplice e veloce, da realizzare in poco tempo.

Ibocconcini di pollo al limone, per esempio, insaporiti con un po' di pepe, salvia e rosmarino, rendono il vostro secondo piatto profumato e colorato.

Prendendo spunto da questi grandi contrasti, potrete realizzare secondi piatti veloci e allegri da portare a tavola in tante varianti di contorno, apprezzate da tutta la famiglia.

*sopra i 3 anni

Prova anche

Cademartori

Scopri di più