Yogurt GalbaniPresenta

Petto di pollo alla piastra

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Yogurt Magro
Yogurt Magro
Vota
Media0

Presentazione

Il petto di pollo alla piastra è un secondo piatto saporito ma anche leggero e dall'aroma delicato, ideale per chi privilegia una cucina semplice, ma senza rinunciare al gusto.

Il petto di pollo può essere condito in molteplici modi e ben si presta a preparazioni fantasiose, data la sua versatilità e la sua adattabilità a moltissimi accompagnamenti.

Qui vi proponiamo di esaltare il gusto del pollo con una salsa preparata con lo Yogurt Magro Galbani, la quale vi sorprenderà per la facilità con cui riuscirete a prepararla ma, soprattutto, per il suo gusto dolce e cremoso. Che aspettate? Provate il nostro petto di pollo alla piastra.



Facile
4
15 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 1 petto di pollo tagliato a fette
  2. 1 limone
  3. sale e pepe q.b.
  4. 1 vasetto di Yogurt Magro Galbani
  5. 1 cucchiaio di senape
  6. 1 cucchiaio di aceto bianco
  7. rosmarino

Preparazione

  • Per preparare il vostro petto di pollo alla piastra cominciate frullando con il mixer la senape e lo Yogurt Magro.
  • Quando il composto sarò diventato cremoso, aggiungete sale, pepe e l'aceto, poi mescolate in modo da incorporare bene tutti gli ingredienti.
  • Una volta pronta la salsa, fate scaldare una bistecchiera e poneteci a cuocere le fettine di petto di pollo. Aggiungete il succo di limone, sale, pepe e il rosmarino.
  • Una volta cotto da entrambi i lati, ponete in un piatto la carne e versateci sopra la salsa ed ecco pronto il vostro petto di pollo alla piastra, servite caldo.

Curiosità

Il pollo è il tipo di carne più versatile da utilizzare in cucina per preparare tante ricette diverse. Con la stessa ricetta del nostro petto di pollo alla piastra potrete preparare ad esempio dei bocconcini di pollo saltati in padella con una noce di burro e guarniti con crema di ricotta o con della maionese.

Un altro metodo di cottura ideale per preparare un gustoso secondo è quello che prevede l'utilizzo del barbecue. Ma come cucinare il petto di pollo alla griglia?

Per ottenere una pelle croccante e una carne morbida all'interno è importante spennellare per intero il pollo con un velo di olio extravergine d'oliva e poi farlo cuocere lentamente a basse temperature. Per avere questo risultato dunque è preferibile una cottura indiretta a fuoco dolcissimo.

Mentre attendete, potete preparare una gustosa emulsione, simile alla marinatura, da distribuire sul pollo a fine cottura mescolando l'olio con del succo di limone e un mix di erbe aromatiche come salvia, rosmarino e prezzemolo.

Servite il pollo alla griglia con un contorno fresco a base di lattuga, pomodorini oppure fatelo raffreddare in una ciotola e tagliatelo a pezzetti per preparare una gustosa insalata di pollo.