Petto di pollo panna e funghi

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di petto di pollo
  • 200 g di funghi champignon
  • 3 cucchiai da tavola di panna
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 1 rametto di salvia
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • sale q.b.

presentazione:

Il petto di pollo panna e funghi è un piatto semplice e veloce da preparare.
Il pollo è una carne che si presta benissimo a tanti tipi di cottura, in questa ricetta vi proponiamo quella in padella con uno sfizioso contorno di funghi e una salsina a base di panna davvero golosa.
Sebbene sia molto semplice da preparare, il petto di pollo con panna e funghi avrà una splendida riuscita e farà fare bella figura anche ai meno esperti in cucina.
Un secondo piatto veramente gustoso, grazie al sapore delicato della panna, unito a quello più deciso e profumato dei funghi. Potrebbe essere un piatto ideale della stagione autunnale, anche se nulla vieta di cucinarlo in ogni periodo dell'anno, utilizzando funghi secchi o surgelati. Con questa ricetta, vedrete come ottenere il petto di pollo panna e funghi utilizzando il Burro Santa Lucia.
 

Preparazione:

Iniziate la preparazione del petto di pollo panna e funghi mettendo in una padella 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva insieme all'aglio. Appena sarà caldo aggiungete i funghi che avrete precedentemente pulito e tagliato a fettine sottili.

Aggiustate di sale e fate cuocere per circa 15 minuti coprendo la padella con un coperchio. Nel frattempo, prendete un’altra padella e fate sciogliere il Burro santa Lucia.

Aggiungete lo spicchio d'aglio e rosolate per 1 minuto. Dopodiché mettete le fette di petto di pollo e fatele dorare da entrambi i lati; sfumate con il vino bianco e fate evaporare.

Finite la cottura dei petti di pollo aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua calda per evitare che la carne si asciughi troppo. Una volta che i funghi saranno cotti, aggiungete la panna e mescolate bene.

Aggiungete i funghi ai petti di pollo e lasciate cuocere per qualche minuto. Servite il vostro petto di pollo panna e funghi ben caldo e con una spolverata di prezzemolo fresco.

Curiosità:

Preparare un petto di pollo panna e funghi è un modo molto goloso per cucinare questa carne bianca che quando è fresca è molto ricca di sapore.

Oltre alla panna da cucina si può utilizzare della besciamella, facendo rosolare nel Burro Santa Lucia della farina setacciata e aggiungendo poi del latte. Mettendo il tutto sul fuoco e continuando a mescolare, si formerà la salsa che potrà essere aromatizzata con del parmigiano, noci o altre verdure. Infatti potete preparare la salsa per il pollo anche utilizzando delle zucchine o dei peperoni al forno spellati oppure sciogliendo nella besciamella calda dei formaggi. Provate con del Galbanino e Gorgonzola Dop Gim.

Inoltre, potete preparare una deliziosa crema con i funghi freschi, secchi o surgelati. Se scegliete dei funghi porcini freschi, la vostra crema diventerà molto profumata. Tagliate i funghi freschi o surgelati a cubetti oppure mettete in ammollo quelli secchi in un bicchiere d’acqua. Fate saltare i funghi a fiamma alta insieme ad una cipolla tagliata fine: vi conviene usare una pentola antiaderente con un tocchetto di Burro Santa Lucia e solo quando i funghi e la cipolla saranno cotti, unite la panna da cucina oppure la besciamella.

Versate la salsa sul petto di pollo al termine della cottura. Grattugiate un po’ di pepe fresco e deliziate il vostro palato.

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo panna e funghi

Lascia un commento

Massimo 250 battute