Petto di pollo con patate

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Media
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di petto di pollo
  • 700 g di patate lesse
  • 200 g di Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani
  • 150 g di salame Napoli Salume Galbanetto Galbani
  • parmigiano grattugiato
  • 4 uova
  • sale e pepe
  • pan grattato
  • olio di semi di girasole
  • 2 cucchiai di latte
  • olio extravergine di oliva

presentazione:

Il petto di pollo con patate è una ricetta che, con i giusti accorgimenti, risulta molto gustosa. Sempre ottimo come piatto da cucinare al volo e con ingredienti facili da trovare e onnipresenti in frigo e nella dispensa.

Oggi vogliamo sorprendervi: il normale petto di pollo con patate lo trasformiamo in bocconcini di pollo e bocconcini di patate, questi ultimi con sorpresa.

Qual è la sorpresa? Pezzetti di salame Napoli Salume Galbanetto e dadini filanti di Mozzarella Cucina Santa Lucia. Un mix stuzzicante e goloso, che renderà felici grandi e bambini*.

Potete servire il petto di pollo con patate come descritto in questa ricetta sotto forma di inimitabile aperitivo o come secondo piatto a tutti gli effetti. Qualunque sia il modo di presentazione, dovrete prepararne davvero tanto perché tutti ne vorranno ancora!

*sopra i 3 anni

Preparazione:

Questa ricetta di petto di pollo con patate va preparata cucinando a parte il petto di pollo e le patate. Partite da quest'ultime.

Lessate le patate in acqua bollente, schiacciatele con una forchetta o con l'apposito strumento e unitele in una ciotola a 2 uova, parmigiano grattugiato, salame Napoli Salume Galbanetto tagliato a dadini e Mozzarella Cucina Santa Lucia anch'essa tagliata a dadini. Regolate di sale e pepe e amalgamate per bene fino a creare un composto morbido ma consistente.

Formate dei bocconcini e passateli in un piatto dove avete versato del pangrattato. Prendete una padella, fate scaldare bene l'olio di semi di girasole e friggete i bocconcini di patate. Fateli dorare per bene da entrambi i lati. Passate al petto di pollo: tagliatelo a bocconcini non troppo piccoli. In un piatto sbattete con una forchetta due uova e due cucchiai di latte.

Salate e pepate. In un altro piatto unite del parmigiano grattugiato e del pan grattato. Prendete i bocconcini di pollo e passateli prima nell'uovo e poi nel pangrattato e proseguite con la frittura in olio di semi di girasole bollente.

In alternativa, se non volete eccedere con troppe fritture, potete cuocere in forno ventilato sia i bocconcini che le patate, o una sola delle due parti della ricetta. Servite il vostro petto di pollo con patate ben caldo.

I vostri commenti alla ricetta: Petto di pollo con patate

Lascia un commento

Massimo 250 battute