Santa LuciaPresenta

Petto di pollo con pomodorini

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Il petto di pollo con pomodorini è un secondo piatto semplice e gustoso con dentro i sapori più buoni dell'estate. Si tratta di una portata tipicamente mediterranea a base di carne bianca, saltata con cipolla, acciughe e Burro Santa Lucia.

Un profumo accattivante di pomodori e olive e una cottura nel vino bianco che rende il piatto davvero molto appetitoso.

Teneri, sfiziosi, invitanti e profumati, questi petti di pollo sono più che adatti per essere serviti quando in casa arrivano ospiti improvvisi.



Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  2. 500 g di petto di pollo
  3. 250 ml di vino bianco secco
  4. 2 filetti di acciuga diliscati
  5. 8 pomodorini tipo ciliegino
  6. 1 cipolla bionda
  7. una manciata di olive nere
  8. sale q.b.
  9. pepe q.b.

Preparazione

  • Per realizzare il petto di pollo con pomodorini dovete prima di tutto tagliare la carne in fettine un po' spesse.
  • A questo punto, dedicatevi a mondare, lavare e tagliare la cipolla a fette sottilissime.
  • Una volta tagliata, mettetela in una padella antiaderente e fatela saltare insieme alle acciughe nel Burro Santa Lucia.
  • Dopodiché, uniteci le fettine di pollo. Ora rosolatele da entrambi i lati (2 minuti per lato).
  • Quando i petti saranno belli rosolati, uniteci i pomodorini precedentemente lavati, le olive nere, un pizzico di sale, uno di pepe e il vino bianco.
  • Dunque fate cuocere il tutto per 25 minuti circa girando spesso la carne.
  • A cottura raggiunta, servite subito il vostro petto di pollo con pomodorini.

Curiosità

Questo piatto estivo a base di petto di pollo racchiude in sé il meglio dei colori e dei profumi della cucina mediterranea. A vostro gusto potete usare il petto di pollo per creare molte varianti di questo piatto, ugualmente colorate e sfiziose.

Al posto dei pomodorini della nostra ricetta, potete usare ipomodori secchi e abbinarli a melanzane, capperi e zucchine per creare un piatto gustoso e croccante, a cui aggiungere il profumo del prezzemolo come tocco finale.

Se invece preferite una ricetta senza pomodoro, scottate i petti di pollo nell'olio extravergine d'oliva con uno spicchio d'aglio, aggiungete un cucchiaio di farina e del succo di limone e otterrete una deliziosa salsina per la carne, a cui potete accompagnare un goloso contorno a base di patate e carciofi, oppure di carote e funghi.

Per gli amanti delle note agrodolci, potete gustarli anche con il radicchio rosso stufato in padella, magari ingentilito da una deliziosa salsa al gorgonzola.