Pasta zucchine e stracchino

Pasta zucchine e stracchino
Primi PiattiPT0MPT30MPT30M
  • 6 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 600 g di mezze penne rigate
  • una confezione da 230 g di Certosa Antica Ricetta Stracchino Galbani
  • 350 g di zucchine
  • 1 scalogno
  • un filo d'olio extravergine di oliva
  • un pizzico di sale
  • una spolverata di pepe nero
  • una manciata di cumino

presentazione:

La pasta zucchine e stracchino è una semplice preparazione, perfetta per la stagione estiva, che potete gustare subito bella calda o anche preparare in anticipo, per assaporarla fredda in un secondo momento. In entrambi i casi il vostro piatto si manterrà cremoso e invitante per la presenza della deliziosa Certosa Antica Ricetta Stracchino di Galbani.



Preparazione:

Vediamo insieme il procedimento per realizzare un perfetto piatto di pasta con stracchino e zucchine.



  1. 1.La prima operazione da compiere per cucinare la pasta zucchine e stracchino è lavare le zucchine, asportandone le cime. Fatele cuocere intere per 10 minuti in una pentola piena d'acqua bollente salata e poi toglietele dalla pentola conservando l'acqua.
  2. 2.Quindi buttate nella stessa acqua le mezze penne rigate e lasciatele cuocere per il tempo necessario ad ottenere una consistenza al dente.
  3. 3.Nel frattempo dedicatevi al condimento: scaldate in una grande padella l'olio e fate appassire lo scalogno a fiamma bassa. Affettate le zucchine a rondelle e versatele nella padella, lasciandole cuocere per 10 minuti.
  4. 4.A questo punto scolate la pasta e trasferitela nella padella delle zucchine, aggiungendo anche la Certosa Antica Ricetta Stracchino. Girate per bene la vostra pasta zucchine e stracchino e, prima di servirla nei piatti, spolveratela con una macinata di pepe e una manciata di cumino.

Varianti:

La pasta con zucchine e stracchino è un’idea molto veloce per portare in tavola un piatto dal gusto leggero. Con qualche piccolo accorgimento potete creare piatti simili ma dal sapore più ricco, giocando solo con l’unione di diverse salse: usare alternativamente pomodoro e panna è già un modo per preparare piatti dal sapore molto più intenso.

Per accompagnare questo delicato formaggio fresco, vi consigliamo le zucchine, una verdura dal sapore ottimo, che si cucina bene e che vi permetterà di creare un condimento da leccarsi i baffi. Alle zucchine potrete aggiungere poi tanti altri diversi ingredienti, dando vita di volta in volta a delle vere e proprie bontà.


Che ne direste ad esempio di far rosolare in padella anche della salsiccia sbriciolata
? Vi basterà cuocerla con olio e cipolla insieme ai vostri ortaggi e il risultato sarà ancora più sfizioso e saporito; alla stessa maniera potete cucinare anche dei dadini di pancetta per renderli croccanti. In alternativa, provate a stupire i vostri commensali con la variante di pesce utilizzando del tonno sgocciolato e sminuzzato grossolanamente con una forchetta oppure del salmone affumicato tagliato a striscioline.

Se siete amanti delle verdure, non perdetevi la pasta allo stracchino in versione primavera: fate saltare in padella melanzane, peperoni, broccoli o pomodorini freschi e sperimentate tutte le opzioni possibili di questa buonissima ricetta. Se vorrete rendere la vostra pasta zucchine e stracchino ancora più fresca e pungente, sentitevi liberi di insaporirla con un po' di pepe e una spolverata di cumino e ne sarete sicuramente conquistati!



Consigli:

Per un piatto molto goloso con l’aggiunta di pochi altri ingredienti otterrete un'ottima pasta al forno: ad esempio zucchine, melanzane e patate tagliate a cubetti che passerete nella farina e poi friggerete in olio extravergine di oliva, unendole a dei pomodori ciliegini tagliati a metà e facendole saltare in padella a fuoco vivace. Basteranno questi accorgimenti a cambiare completamente aspetto alla nostra ricetta.

Al termine della cottura della pasta mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola e, oltre allo stracchino, aggiungete una dadolata di Galbanino l’Originale o il Saporito (oppure della semplice mozzarella) e cospargete di parmigiano grattugiato e di uova sode sbriciolate. Fate gratinare in forno per qualche minuto e stupite tutta la vostra famiglia.


Seguite le nostre idee per piatti sempre più gustosi e non ve ne pentirete.


Curiosità:

Un'ottima idea per impiegare lo stracchino e le zucchine in maniera creativa consiste nel realizzare un piatto unico dal tocco rustico: stiamo parlando della torta salata con base di pasta sfoglia o brisée.

Si tratta di una ricetta facile e veloce da realizzare: stendete il rotolo di pasta in una teglia foderata con carta forno (o precedentemente unta di burro e poi infarinata) e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. In una ciotola mescolate con un cucchiaio le zucchine lesse, lo stracchino, del parmigiano grattugiato, un uovo, sale e pepe, dopodiché stendete l'impasto nella teglia e livellate bene la superficie.

Ripiegate i bordi di pasta verso l'interno e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, dopodiché lasciate intiepidire il tutto per una decina di minuti prima di servire. Buon appetito!


I vostri commenti alla ricetta: Pasta zucchine e stracchino

Lascia un commento

Massimo 250 battute