Salumi Galbani Libero ServizioPresenta

Tortellini panna e piselli

Ricetta creata da Galbani
Vota
Media0

Presentazione

La pasta fresca è un primo piatto che non può mai mancare sulle tavole italiane. Grazie alle sue numerose varianti, infatti, riesce facilmente ad accontentare il gusto di grandi e piccini*. Il piatto di oggi, ha come protagonista la pasta fresca ripiena per eccellenza: i tortellini.

I tortellini panna e piselli sono un classico della cucina italiana. Il segreto di questo primo piatto sta nel connubio perfetto tra i tortellini e il delizioso condimento costituito da panna, piselli e prosciutto cotto Galbacotto.

*sopra i 3 anni



Facile
6
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di tortellini
  2. 100 g di prosciutto cotto Galbacotto Galbani
  3. 200 g di piselli surgelati
  4. 100 ml di panna da cucina
  5. 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  6. olio extravergine d'oliva
  7. 50 ml di acqua
  8. sale q.b.

Preparazione

La ricetta dei tortellini piselli prosciutto e panna è davvero facile e veloce, perfetta per preparare un delizioso primo piatto in pochissimo tempo dal gusto sfizioso e delicato. Provatela con noi!

01
Cominciate la preparazione dei vostri tortellini panna e piselli mettendo 2 cucchiai di olio in una padella.
02
Versate, quindi, i piselli surgelati ed aggiungete l'acqua. Coprite e fate cuocere a fuoco lento per 15 minuti. A cottura ultimata salate.
03
In un'altra padella sciogliete il Burro Santa Lucia. Tagliate il prosciutto cotto Galbacotto a pezzetti piccoli e rosolatelo in padella per 5 minuti. Versate la panna, aggiungete i piselli e fate cuocere a fuoco lento.
04
Cuocete i vostri tortellini al dente in abbondante acqua salata, scolateli e versateli in padella. Fate mantecare per 5 minuti a fuoco alto.
05
Infine, servite i vostri tortellini panna e piselli.

Varianti

Per dare ai vostri tortellini con panna e piselli un sapore più intenso, potete sostituire il prosciutto cotto con della pancetta tagliata a cubetti.

Se, invece, volete rendere più gustoso il vostro piatto di tortellini alla panna e piselli, potete sostituire il prosciutto cotto a dadini con la salsiccia

Fate rosolare la salsiccia ridotta in polpa con una noce di burro e della cipolla tritata. Aggiungete i pisellini e dopo aver aggiustato di sale e pepe coprite con un coperchio facendo cuocere a fiamma bassa e girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Quando anche i piselli saranno cotti, aggiungete la panna e amalgamate tutto; scolate i tortellini, mantecateli con il condimento e servite. Questa pietanza è perfetta per il pranzo della domenica.

Potete, anche, preparare dei tortellini prosciutto e piselli senza panna, sostituendola con un formaggio spalmabile reso più cremoso con un po' d'acqua di cottura.

Se siete amanti dei sapori semplici e delicati, potete sostituire l'abbinamento prosciutto e piselli con piselli e funghi, dal sapore più semplice. Un piatto facile e sfizioso che potete realizzare con o senza panna a seconda della vostra preferenza. Se preferite, potete non utilizzare i piselli e preparare un ottimo piatto di tortellini panna e prosciutto, comunque buonissimo e invitante.

Oltre che per ottimi primi piatti con tortellini, potete utilizzare queste varietà di condimenti anche per ottimi primi piatti dipasta. La pasta con piselli, in tutte le sue varianti, è sempre un successo a tavola.

Curiosità

In ultimo, non possiamo non proporvi una variante molto curiosa dei tortellini panna piselli e prosciutto: i tortellini prosciutto e piselli in forno. Fate rosolare il prosciutto cotto tagliato a dadini con un soffritto di cipolla; aggiungete i piselli e portate a cottura. Una volta scolati i tortellini, uniteli al condimento e amalgamate tutto con la panna. Infine versate i tortellini panna e prosciutto e piselli in una teglia e spolverizzate una bella quantità di formaggio grattugiato in superficie prima di mettere in forno. Per renderlo ancora più sfizioso, potete aggiungere del pangrattato in superficie per creare una deliziosa gratinatura.

Si tratta di un piatto adatto alle occasioni speciali, come le festività, i pranzi in famiglia o le cene con tanti amici. Questo perché si prepara facilmente, richiede pochissimo tempo ai fornelli ed ha un aspetto invitante.

Inoltre, piace davvero molto ai bambini*, i quali non potranno fare a meno che chiedervi di cucinarli ancora!

Se oltre al condimento volete realizzare i tortellini e non comprare quelli già pronti, il segreto della pasta fresca sta nel ripieno: con i nostri consigli riuscirete a stupire i commensali più esigenti, anche sotto le feste. In una padella rosolate la cipolla con un cucchiaio d’olio extravergine di oliva, i funghi freschi tagliati finemente, un ciuffo di prezzemolo e un pizzico di noce moscata. A cottura quasi ultimata frullate i funghi insieme alla ricotta e un cucchiaio di parmigiano grattugiato nel mixer. Una volta ottenuto il composto del nostro ripieno, non vi resta che tirare la sfoglia, darle la forma desiderata - per esempio tortellini, ravioli, mezzelune - mettere il ripieno al centro e cuocere la pasta in una pentola piena d’acqua. Avrete un piatto semplice che potrà essere accompagnato da una salsa cremosa di parmigiano.

* sopra i 3 anni