Tortellini panna e prosciutto

Tortellini panna e prosciutto
Primi PiattiPT20MPT0MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 150 g di prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto Galbani
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 280 g di tortellini con ripieno di carne
  • 200 ml di panna da cucina
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 1 pizzico di noce moscata
  • parmigiano grattugiato q.b.

presentazione:

I tortellini panna e prosciutto sono uno dei piatti di pasta più amati e cucinati in tutta Italia. Per la forma, il sapore e la possibilità di farcirli con vari ingredienti, i tortellini sono sempre considerati un tipo di pasta "importante", da proporre durante i giorni di festa.

L'abbinamento panna e prosciutto è uno dei condimenti più famosi che si prepara in pochi minuti e che permette di portare a tavola un piatto semplice ma molto gustoso, perfetto per una cena improvvisata con gli amici.

Nei tortellini panna e prosciutto che vi proponiamo oggi abbiamo deciso di aggiungere dei morbidi dadini di prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto, delicati e gustosi al punto giusto, perfetti per non interferire con il ripieno dei tortellini. Potete completare il piatto con un pizzico di noce moscata e una bella grattugiata di parmigiano.
 

Preparazione:

Grandi e bambini*, parenti e amici, nessuno resisterà a questa bontà: ecco le nostre istruzioni per portare in tavola dei gustosi tortellini panna e prosciutto cotto.



  1. 1.Per preparare i tortellini panna e prosciutto, cuocete i tortellini alla carne in abbondante acqua salata.
  2. 2.Nel frattempo sciogliete la noce di Burro Santa Lucia in una padella, dopodiché aggiungete i dadini di prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto e fateli rosolare leggermente. Unite la panna liquida, salate e pepate e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno. Cercate di non far evaporare tutto il liquido della crema, in alternativa aggiungete un po' d'acqua di cottura dei tortellini.
  3. 3.Quando i tortellini raggiungono il punto di cottura desiderato, versateli nella padella con la panna e il prosciutto cotto Fetta Italiana Galbacotto. Fateli amalgamare per bene per qualche minuto e aggiungete un pizzico di noce moscata.
  4. 4.Pochi secondi prima di spegnere il fuoco grattugiate il parmigiano sui tortellini panna e prosciutto e date un'ultima mescolata. Servite i tortellini panna e prosciutto ben caldi.
* sopra i 3 anni

Varianti:

Quello a base di panna e prosciutto è un condimento che si presta benissimo ad accompagnare sia la pasta secca che la pasta fresca all'uovo: se preferite la pasta lunga vanno benissimo gli spaghetti o tagliatelle, mentre se siete amanti della pasta corta potete provare le penne rigate o i garganelli romagnoli.

Nella nostra ricetta vi abbiamo suggerito di fare i tortellini, ma potete optare anche per altre varietà di pasta fresca ripiena: i cappelletti panna e prosciutto, ad esempio, rappresentano l'alternativa più simile a quella proposta in questa pagina, ma potete sperimentare anche i ravioli con panna e prosciutto, più grandi e sostanziosi. Solitamente i tortellini e i cappelletti hanno un ripieno a base di carne, mentre nel caso dei ravioli panna e prosciutto potete scegliere anche quelli a base di ricotta e spinaci.

Anche per quanto riguarda la preparazione della salsa potete personalizzare qua e là la ricetta: se per esempio non avete a disposizione il prosciutto cotto, potete preparare la pasta con panna e mortadella oppure quella con il salmone (meglio se affumicato). Accanto ai salumi o in sostituzione ad essi invece potete aggiungere anche delle verdure, tipo dei pisellini, delle patate lesse o delle melanzane fritte tagliate a dadini.

Al posto della panna, poi, provate a far sciogliere del formaggio spalmabile, della ricotta o del mascarpone stemperando con qualche cucchiaio di latte, e infine insaporite la crema ottenuta con qualche fogliolina di salvia o di basilico fresco.



Consigli:

Se volete ottenere un piatto veloce rendendo il gusto della pietanza più leggero, eliminate il burro e unite direttamente il prosciutto alla panna facendoli cuocere in padella per pochi minuti. Cuocete intanto i tortellini in una pentola con abbondante acqua salata e amalgamate con il condimento.

Volete provare una versione ancora più sfiziosa dei tortellini con la panna e il prosciutto?

Ripassateli in forno per farli leggermente gratinati: cuocete la pasta come vi abbiamo indicato, dopodiché amalgamatela ad una generosa porzione di besciamella, prosciutto a dadini e scamorza a tocchetti; trasferite il tutto in una pirofila e coprite con una spolverizzata di parmigiano grattugiato e pangrattato; infornate a 200° per 10-15 minuti e poi lasciate riposare il tutto per 5 minuti prima di servire affinché rassodi un po'.


Curiosità:

I tortellini sono un tipo di pasta ripiena molto amata, la cui invenzione è contesa tra bolognesi e modenesi.

Se anziché usare quelli già pronti della confezione volete provare a farli in casa, dovete lavorare la pasta all'uovo fino ad ottenere una sfoglia sottile, che andrà tagliata in tanti quadratini, farcita con il ripieno scelto, chiusa e poi piegata fino ad ottenere la tipica forma.

A seconda dei vostri gusti e del piatto che volete preparare, potete cuocere i tortellini in molti modi: quello classico è di cuocerli in brodo, ma potete anche decidere di farli al burro o di accompagnarli con un sugo al pomodoro o ai funghi.

Se volete provare una deliziosa variante della ricetta proposta, potete provare i tortellini con prosciutto e piselli: tagliate la cipolla a velo e fatela appassire nell'olio, quindi cuocete al suo interno i piselli e il prosciutto tagliato a cubetti con un po' di latte. Una volta scottati in abbondante acqua bollente salata, aggiungete i tortellini e terminate la cottura assieme agli altri ingredienti.


I vostri commenti alla ricetta: Tortellini panna e prosciutto

Lascia un commento

Massimo 250 battute